Una mattina di lunghe prove con delle Giuliette: impressioni e giudizi

Discussione in 'Vivere con Giulietta' iniziata da alprazolam, 24 Novembre 2012.

  1. PARTE PRIMA (1/2) segue nel post successivo


    JTDM-2 170 TCT


    Ho scelto questo modello perche'... e' identica a quella che ho, tranne per i cerchi che erano da 18 . L'idea era proprio capire le differenze tra allestimenti diversi e produzioni diverse ( la mia e' piu' giovane di un anno ). Quindi ecco i due allestimenti:


    MIA
    Assetto sportivo
    Freni Brembo fichissimi
    Cerchi da 17
    3500 km


    QUELLA IN PROVA


    Assetto sportivo
    Freni Brembo fichissimi
    Cerchi da 18
    18500 km


    Le differenze ? Eccome se ci sono!


    1) Non comprerei i cerchi da 18 perche' rendono l'auto piu' sensibile alle disuguaglianze dell'asfalto, lo sterzo presenta alcune reazioni e la trazione non migliora. Non avevo pero' a disposizione una strada guidata per valutare le precisione di guida, quella forse migliora ?

    2) La differenza piu' marcata e' la curva di coppia. Avevo letto sul forum di qulcuno che sosteneva che con il tempo le differenze tra Normal e Dynamic si affievolivano. Ebbene, e'vero! Quest'auto che aveva percorso molta pista presenta poca differenze tra i due settaggi per quanto riguarda il motore. E in assoluto ha una curva diversa dalla mia.
    L'entrata in coppia dei 2000 giri non e'appuntita e evidente, sembra che ci sia meno kgm. Mentre l'allungo e' molto diverso, visto che il motore si spinge agevolmente a 4750 in buona progressione: circa 300 giri in piu' della mia.


    Sara' la pista ad averne cambiato le caratteristiche ? O succede con i km? Boh

    Enjoy
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Vorrei comprare una giulietta Vivere con Giulietta 1 Novembre 2017
    Da 159 a Giulietta,storia di una storia. Vivere con Giulietta 15 Gennaio 2017
    Una in più in Germania Vivere con Giulietta 8 Gennaio 2017

  3. JTDM-2 140 manuale


    DISCAIMER
    In questa parte saro' necessariamente poco imparziale vista l'auto che possiedo e gran parte dei commenti sono a titolo personale ( quindi non mi rompete se non vi piace).


    Parto dal cambio: pur essendo un buon cambio, attaccato ad una frizione leggera e abbastanza veloce mi viene da dire: ma pecche' usare il cambio se posso avere un TCT?


    E' piu' lento nella cambiata ( nel TCT e' immediata)
    In partenza rischi di spegnere la macchina se non fai attenzione
    Devi staccare le mani dal volante
    Ti si stanca la gamba sinistra
    Non hai i paddles al volante
    Ti devi beccare quella stupida scritta Shift up in giallo


    Poi il motore. Il 140, che sul forum si legge fare miracoli in ripresa, e' in realta' solo un pelo piu' reattivo grazie alla turbina piu' piccola. Tradotto, ha un poco meno ritardo del tubbo, ma ha anche meno spinta!!! Diciamo che stacca anche gli stessi tempi del 170 in ripresa a basso regime, ma dopo i 3500 sembra un gattino " che lo stanno strozzando". Cioe' si sente che elettronicamente viene tagliato; vuol dire non avere piu' allungo!


    Assetto: questo modello aveva le sospensioni di serie e i freni di serie oltre che i cerchi da 17.
    L'assetto normale non cambia piu' di tanto rispetto a quello sportivo. piu' comodo ma senza troppe concessioni al dondolamento. La frenata non mi e' piaciuta, non tanto per la modulabilita', sempre ottima, ma per la tendenza al bloccaggio subito all'inizio della frenata: colpa dell'assetto o dei freni? Non so, ma non mi piacque.
    Con l'assetto base starei con i cerchi da 16 e i freni normali, in modo da avere un' auto chiaramente votata al confort. Se no: 17 ,assetto fico e freni fichi.


    E comunque starei sul motore piu' piccolo, il 1,6 se voglio risparmiare.


    Enjoy
     
  4. Sempre divertenti i confronti ..

    La mia auto (cambio manuale) ha 34.000 km e la differenza tra N e D è nettissima si bassi regimi, meno alle velocità più elevate .. se già a 18.000 non avverti differenza, consiglia al proprietario dell'auto che hai provato di portarla in officina .. salvo non sia un problema di progettazione del TCT.

    Quanto al 140 cv non l'ho provato, ma dalle prove on-line con dati su pista, effettivamente la differenza di prestazioni con il 170 cv dovrebbe essere maggiore rispetto a quanto si dedurrebbe da alcuni dati dichiarati dalla casa.

    I freni di serie forse non ti sono piaciuti perchè sei abituato a quelli maggiorati .. quelli "base" a me sembrano buoni, ma ho letto che alcune pari-categoria fanno meglio da questo punto di vista.
    Quanto alla modulabilità in D sono più reattivi, ma in N io ho avuto l'impressione opposto: molto lunga la corsa ..
     
  5. Era un'auto dimostrativa dell'autosalone. Non aveva nulla che non andava, forse tanta pista ne ha trasformato il carattere.
     
  6. I cerchi da 18" migliorano l'handling (per via dell'angolo di deriva inferiore dovuto al fianco ribassato), e la tenuta sul bagnato se le sospensioni sono di alta classe (con il Mc Pherson si può persino peggiorare, ad esempio).

    Personalmente ho provato 16, 17 e 18" in rapida successione (lo stesso giorno), e come il confort diminuiva, così le prestazioni aumentavano.
    Siccome alla fine i 18" mi sono piaciuti (anche per via dell'effetto estetico innegabile), li ho tenuti e ho adattato le sospensioni alle mie esigenze.
    Ora il compromesso è ottimo, e migliore di quello che avevo prima con i 17. Non Tornerei indietro.

    Può darsi che la tua prova sia stata condizionata dalla differenza negli PNEUMATICI...a volte è impressionante come due coperture della stessa identica misura ma marca o modello diverso possano mostrare comportamento assai differente...

    Quanto alla prova del cambio...se si spegne l'auto in partenza, se fa male la gamba sinistra, se le cambiate vengono lente...o l'auto è difettosa, o lo è il guidatore.

    Perché quando entrambe le cose funzionano, il cambio manuale ben manovrato permette cambiate in meno di mezzo secondo (personalmente arrivai a 3 decimi, misurati anni fa, con un cambio Alfasud), ed è veramente un modo in più per sentirsi un tutt'uno con il veicolo.

    Vincere in pista è un'altra storia.

    IA
     
  7. breve OT
    un plauso ad Alprazolam che si smazza a destra e sinistra per rendere il forum interessante.
    Aloha
     
  8. Mi piacerebbe riavere la mia 166 3.0 v6 in effetti anche se il cambio aveva gli innesti lunghi e la frizione era pesante. Ma quel rumore! Anche gli interni erano belli.
    Ma qui questo discorso non ci entra niente.

    Enjoy
     
  9. No, però mi ha fatto piacere lo stesso leggerti :: Abbraccio :.
     
  10. Grazie mille per la comprativa molto precisa. Credo che chi si avvicina all'acquisto della Giulietta trovi queste impressioni molto utili per poter scegliere ciò che fa di più al suo caso.
     

  11. Assolutamente concorde! ;)