Upgrade interni e plancia GTV/Spider (916) [da 1a serie a 2a/3a serie]

Discussione in 'Interni' iniziata da sphinx76, 29 Giugno 2007.

  1. Ciao,
    volevo condividere con voi il progetto che sto portando avanti sulla mia spider del 96, sto cercando di cambiare tutto il tunnel centrale quello che và dalla strumentazione alla leva del cambio/freno a mano perchè quelli vecchi erano ormai cotti dal sole e risultavano appiccicosi al tatto, scrivo questo post come monito :lachen001: a chi volesse cimentarsi in una impresa del genere.

    Per prima cosa mi sono procurato il tunnel centrale (foto1) e ho venduto il vecchio (la gente compra di tutto) e ho provveduto a montarlo
    sulla mia macchina, le dimensioni come prevedevo sono perfette ma ecco la prima sorpresa, il fissaggio del nuovo tunnel non usa i vecchi
    fori dunque sto adattando alcune piccole staffe per un fissaggio ottimale, il primo problema è stato superato.

    Adesso invece mi trovo incasinato con la strumentazione spiego brevemente, ho comprato la strumentazione ausiliaria della 156 (livello benzina, orologio, temperatura acqua) che monta perfettamente sul nuovo tunnel ma ha una componentistica interna differente dunque sto cercando di adattare il cablaggio elettrico attuale alla nuova strumentazione, non risolvo con la stessa strumentazione ausiliaria della spider seconda serie perchè ho lo stesso problema.

    Lascio perdere la descrizione del connettore C18 che attacca alla strumentazione e vi illustro invece a cosa corrispondono direttamente i singoli cavi:
    Nero: massa
    Rosso: alimentazione da batteria
    Rosso-Grigio: alimentazione sotto chiave
    Blu-Bianco: Segnale riserva carburante
    Blu: Segnale livello benzina
    Grigio-Verde: Segnale temperatura acqua
    Grigio-Rosso: Segnale temperatura acqua massima
    Giallo: Luci strumentazione

    Adesso vedo come risolvere ma fin quì si tratta di elettronica e non dovrebbe essere difficile venirne a capo, il problema vero si presenta invece con i comandi per la regolazione del flusso d'aria/clima che sulla mia spider facevano uso dei cavi cavi bowden (cavi in acciao) ma a quanto pare nella versione successiva il tutto è diventato elettronico (sto indagando).

    Le scelte sono tre, la prima consiste nel tenere tutto l'apparato della prima serie e cercare in qualche modo di adattare le manopole della nuova sulla vecchia (mi stanno arrivando da ebay), la seconda è quella di installare tutta la parte nuova motorizzata ma sinceramente non sono pazzo fino a quel punto.
    L'ultima scelta consiste nel tenermi sia la strumentazione vecchia (quella con i cilindri neri) sia l'apparto del clima e adattare la nuova mascherina grigia a questi creando in effetti degli interni new style, lavorando magari un pò con la vetroresina, in ogni caso avrei sostituito il colore grigio riverniciando il tutto del colore della vettura.

    Vi tengo informati sul progetto corredando il tutto da fotografie.

    : good . :
     

    Files Allegati:

  2. Sto caricando...


  3. Re: Progetto: upgrade degli interni

    Complimenti Sphinx ... un bel lavoro ! : good . :

    Attendiamo l'evoluzione e mi racomando ... le foto ! .: Foto :.
     
  4. Re: Progetto: upgrade degli interni

    Bella compà, fai delle foto se non hai completato già l'operazione, altrimenti lo smonti e ,per sacrificio di causa, lo rimonti... :grinser005: :grinser005: :grinser005:
     
  5. Re: Progetto: upgrade degli interni

    Ovviamente accetto consigli/osservazioni su come procedere.
    .:stretta:.
     
  6. Re: Progetto: upgrade degli interni

    Spideristi fatevi sotto ! (Ce ne sono parecchi come avrai visto ...) .:blink:.
     
  7. Re: Progetto: upgrade degli interni

    Innanzitutto bravo e complimenti per la voglia di fare : good . :
    Ti correggo, il gruppo clima dei seconda serie non è completamente elettronico ma semi-elettronico. La sostanza cmq non cambia, per fare un lavoro fatto bene dovresti cambiare tutto il gruppo H.V.A.C. sottoplancia e montarci quindi quello delle seconde serie che sono comandate dalla mostrina che tu hai. Difatti il gruppo è dotato di attuatori elettrici per la movimentazione degli sportelli. Adattare il tuo al funzionamento elettronico è un'impresa ardua se non impossibile, proprio per la presenza dei bowden. Non mi ricordo però se tutte le funzioni di movimentazione sono affidate ai bowden o solo una parte e l'altra è elettrica. Cmq sia la centralina semi-elettronica comanda solo i seconda serie per cui... :fragend013:
     
  8. Re: Progetto: upgrade degli interni

    le funzioni di movimentazione del condizionatore 1° serie sono affidate esclusivamente a cavi bowden (3 in tutto)

    credo sia impossibile trapiantare l'impianto semi-elettronico di un 2° serie su un 1° ....tali e tante sono le differenze di logica/cablaggio/componentistica
    alcuni esempi

    -la ECU del clima 2° riceve il segnale tachimetrico dalla strumentazione, inutile sottolineare la differenza, tra 1° e 2°, di strumentazione e relativi cablaggi
    -comanda attraverso la centralina dei servizi ausiliari (N82, ovviamente diversa..) il lunotto termico e la relativa segnalazione luminosa, funzione inibita sullo spider dal switch di chiusura tetto H61
    -si interfacciano entrambe con la motronic.....

    ..sphinx..che motorizzazione ha il tuo spider?? in firma dici 1.8 TS, ma nel 96'........
     
  9. Re: Progetto: upgrade degli interni

    La mia spider ERA un 2.0 TS adesso è un 1.8 TS ......

    : dannaz :
     
  10. Re: Progetto: upgrade degli interni

    eh???... com'è successo??? :fragend008: .: Ahia :.

    Anche io ho una spider prima serie... volevo montare la console centrale della seconda serie mantenendo però i comandi vecchi del clima... è così complicato???

    Ci rinuncio!
     
  11. Re: [Alfa Spider] Progetto: upgrade degli interni e plancia

    Non vi ho dimenticato solo che non ho avuto assolutamente tempo di fare le modifiche e la macchina la sto usando pochissimo inoltre ho avuto qualche difficoltà nel montaggio e adattamento dei comandi del climatizzatore, ma ci sono quasi e ho già qualche foto.

    La macchina era un 2.0 ma poi per la rottura della pompa dell'olio a 170 km/h ho come dire fuso le bronzine, ho dovuto sostituire il motore ma non ho trovato la stessa cilindrata....