Variatore difettoso Alfa 75

Discussione in 'Twin Spark' iniziata da cerqua, 8 Ottobre 2008.

  1. ai possessori di 75 ts : vorrei sapere che rumore fa e che problema da un variatore rotto: la mia 75ts, a 3000 g. fa un certo rumore tipo trillo o scampanellio,se la mantieni fissa a 3000 g. dopo un po'smette , come riaccellero senza aumentare di giri si risente, poi sia a 3000 g.che a 5000 g. il trillo e' uguale come tono..le ho provate tutte,non so piu' che fare:il variatore lo sostituito, ma e' uguale,,,,,
     
  2. Sto caricando...


  3. Potrebbe essere il rumore dell'attuatore che ha qualche problema. Un mio amico aveva un problema simile ma il rumore era più come uno "sgranamento" di ingranaggi...
    Non so se mi spiego.
    In ogni caso sto amico sarebbe damtech, quindi magari prova a mandargli un PM, anche se per dir la verità non si connette tanto spesso.. :D
     
  4. anche io sento questo trillo dai 3000 giri, pensavo fosse normale!!! La miseria e che consigliate di fare per vedere se rischio qualcosa???
     
  5. Ma scusa non è che percaso batte in testa??? Fai sentire il rumore da un bravo meccanico.....
     
  6. Io ho risolto senza sostituire niente di meccanico, ma passare a un olio semi-sintetico a uno completamente sintetico, si parte coi rabocchi, poi un cambio d'olio con entrambi e poi andare al successivo cambio d'olio diretto al sintetico, questo passaggio è importante per evitare che le impurità ostruiscano i canali di lubrificazione.
    il mio era un martello a 4.000 giri/min a ogni marcia.............ora può arrivare senza problemi anche nella zona rossa : good . :
     
  7. e che olio di preciso?
     
  8. Non ricordo la marca, ma la trovi ai cenricommerciali nei reparti auto, comunque provai perchè è totalmente sintetico 15W40, stasera ci guardo..........
    :decoccio:
     
  9. E' un lubex 10w40
     
  10. grazie mille ;)
     
  11. mi accodo alla discussione. sto valutando il funzionamento del mio motore; noto una specie di ticchettio (secondo me dovuto al gioco delle valvole), e vorrei sapere come funziona precisamente l'attuatore del variatore.
    so che a partire dall'esterno della testa c'è un elettromagnete che dovrebbe regolare un passaggio d'olio all'interno del variatore (calettato sull'asse dell'albero a camme) in maniera da ritardare o anticipare l'azione sulle valvole tramite degli ingranaggi elicoidali.
    volevo sapere se smontando l'elettromagnete per pulirlo, anche solo per ripristinare la guarnizione, vado a compromettere la fase stessa del motore o no.
    grazie!