ALFA ROMEO GIULIA la macchina che i rappresentanti devono evitare.

Gianfranco Boni

Nuovo Alfista
2 Marzo 2021
10
1
4
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Ingenuamente pensavo di avere comperato una vettura di qualità, la mia giulia super 2000 benzina, uso la vettura per il mio lavoro di agente di commercio ed invece:
Da nuova nelle retromarce salta come un canguro, lo faccio presente alla casa madre che mi informa essere IL MIO STELVIO ( avete capito bene, nemmeno sapevano dal n. di targa quale fosse il mezzo che mi avevano venduto) era nella norma e quindi il saltellio non era un difetto ( sulle nuove vetture però, questo non avviene,hanno modificato l'avantreno?).
Durante la marcia, quando si cambia direzione, non si riesce a capire se e quando l'indicatore rientra,
Il dispositivo anticollisione risulta non funzionante, la concessionaria 1/2 tester dice essere necessario un intervento di centratura, peccato che il giorno successivo il dispositivo riprenda a funzionare da solo, senza nessun intervento.
Dopo 2 anni e 8 mesi, percorsi 66.000 KM e dopo 5000 Km dalla sostituzione dell'olio motore,e appena sostituita la cinghia dei servizi, si rompe lo scambiatore di calore l'olio motore finisce nell'impianto di raffreddamento, intervento di riparazione OVVIAMENTE NON IN GARANZIA, preventivato per E.1.500,00 auto ferma da 2 settimane perchè manca un pezzo di ricambio, la vettura è in una delle più grandi concessionarie della Lombardia.
Potrei continuare con altri dettagli negativi, mi basta considerare il danno causato alla mia attività lavorativa quindi un consiglio ai colleghi:
NON COMPERATE ALFA ROMEO ! ! !

Gianfranco Boni
 

Franci7

Super Alfista
10 Marzo 2018
1,176
994
159
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia 2016
Motore
2.2 turbodiesel 210CV Q4
Altre Auto
Volkswagen Passat - Audi A4 - Volvo S60 MY2005- Volvo S60 MY2012 - Volvo S60 MY2015
Ingenuamente pensavo di avere comperato una vettura di qualità, la mia giulia super 2000 benzina, uso la vettura per il mio lavoro di agente di commercio ed invece:
Da nuova nelle retromarce salta come un canguro, lo faccio presente alla casa madre che mi informa essere IL MIO STELVIO ( avete capito bene, nemmeno sapevano dal n. di targa quale fosse il mezzo che mi avevano venduto) era nella norma e quindi il saltellio non era un difetto ( sulle nuove vetture però, questo non avviene,hanno modificato l'avantreno?).
Durante la marcia, quando si cambia direzione, non si riesce a capire se e quando l'indicatore rientra,
Il dispositivo anticollisione risulta non funzionante, la concessionaria 1/2 tester dice essere necessario un intervento di centratura, peccato che il giorno successivo il dispositivo riprenda a funzionare da solo, senza nessun intervento.
Dopo 2 anni e 8 mesi, percorsi 66.000 KM e dopo 5000 Km dalla sostituzione dell'olio motore,e appena sostituita la cinghia dei servizi, si rompe lo scambiatore di calore l'olio motore finisce nell'impianto di raffreddamento, intervento di riparazione OVVIAMENTE NON IN GARANZIA, preventivato per E.1.500,00 auto ferma da 2 settimane perchè manca un pezzo di ricambio, la vettura è in una delle più grandi concessionarie della Lombardia.
Potrei continuare con altri dettagli negativi, mi basta considerare il danno causato alla mia attività lavorativa quindi un consiglio ai colleghi:
NON COMPERATE ALFA ROMEO ! ! !

Gianfranco Boni
Ciao Gianfanco, mi permetto di darti del tu visto che siamo su un forum dedicato agli appassionati di auto, in questo caso un forum dedicato all'Alfa Romeo. Mi dispiace per i tanti guai che hai avuto ma vorrei suggerirti, e ti chiedo scusa anticipatamente se questo sia per te un atto presuntuoso, di non generalizzare i tuoi problemi come fossero congeniti di tutte le Giulia. Vorrei anticiparti che ho comperato nel 2018 un Giulia executive 180CV, quindi diesel, che ho rivenduto dopo appena 20 mesi con 120.000 km percorsi allegramente senza intoppi ma con qualche problema vale a dire un po' di brusio interno e qualche dettaglio interno/esterno non particolarmente curato. Tutto il resto invece un grande passo avanti rispetto alle mie precedenti auto, una VW, un'Audi A4, 3 Volvo e diverse auto che noleggio frequentemente fuori dalla Sardegna (ho tralasciato le mie prime due auto cioè una 155 e una 146). Appena ho visto il modello 2020 ho infatti deciso di sostituire la mia Giulia con un'altra questa volta una Veloce 210CV con la quale ho percorso già 50.000 km in 10 mesi. Non ho accusato problemi se non del brusio nelle strade accidentate (non scricchiolii beninteso) e a mio avviso un cambio ed uno sterzo troppo ingentiliti rispetto alla Giulia del 2018. Per il resto una grande auto con finiture non ancora all'altezza di Audi e nuova BMW 3 ma con una qualità di guida da primissima della classe ed una affidabilità (ripeto affidabilità) superiore alle precedenti auto e allineata alle Volvo S60 MY2012 e MY2015 (non la precedente). Nella prima Giulia non ho mai sostituito le pastiglie (120.000 km...), mai aggiunto un filo d'olio, ma fatto un intervento supplementare oltre i tagliandi. Nella attuale idem fino ad ora e spero di poter proseguire così ancora a lungo. Questo cosa significa, semplicemente quello che è, cioè qualche volta ci si imbatte in qualche esemplare difettoso che non rispecchia esattamente tutta la produzione pertanto è auspicabile una prudenza maggiore prima di giungere a conclusioni non propriamente condivisibili. Vista la mia esperienza maturata in tanti km percorsi a bordo di due Giulia in meno di 3 anni e 170.000 km complessivi all'attivo, io invece la suggerisco ampiamente e senza riserve a chi la vuole e deve utilizzare anche per lavoro e per più km di quelli che percorri tu. Ciao
 

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
22,042
22,509
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Ciao Gianfanco, mi permetto di darti del tu visto che siamo su un forum dedicato agli appassionati di auto, in questo caso un forum dedicato all'Alfa Romeo. Mi dispiace per i tanti guai che hai avuto ma vorrei suggerirti, e ti chiedo scusa anticipatamente se questo sia per te un atto presuntuoso, di non generalizzare i tuoi problemi come fossero congeniti di tutte le Giulia. Vorrei anticiparti che ho comperato nel 2018 un Giulia executive 180CV, quindi diesel, che ho rivenduto dopo appena 20 mesi con 120.000 km percorsi allegramente senza intoppi ma con qualche problema vale a dire un po' di brusio interno e qualche dettaglio interno/esterno non particolarmente curato. Tutto il resto invece un grande passo avanti rispetto alle mie precedenti auto, una VW, un'Audi A4, 3 Volvo e diverse auto che noleggio frequentemente fuori dalla Sardegna (ho tralasciato le mie prime due auto cioè una 155 e una 146). Appena ho visto il modello 2020 ho infatti deciso di sostituire la mia Giulia con un'altra questa volta una Veloce 210CV con la quale ho percorso già 50.000 km in 10 mesi. Non ho accusato problemi se non del brusio nelle strade accidentate (non scricchiolii beninteso) e a mio avviso un cambio ed uno sterzo troppo ingentiliti rispetto alla Giulia del 2018. Per il resto una grande auto con finiture non ancora all'altezza di Audi e nuova BMW 3 ma con una qualità di guida da primissima della classe ed una affidabilità (ripeto affidabilità) superiore alle precedenti auto e allineata alle Volvo S60 MY2012 e MY2015 (non la precedente). Nella prima Giulia non ho mai sostituito le pastiglie (120.000 km...), mai aggiunto un filo d'olio, ma fatto un intervento supplementare oltre i tagliandi. Nella attuale idem fino ad ora e spero di poter proseguire così ancora a lungo. Questo cosa significa, semplicemente quello che è, cioè qualche volta ci si imbatte in qualche esemplare difettoso che non rispecchia esattamente tutta la produzione pertanto è auspicabile una prudenza maggiore prima di giungere a conclusioni non propriamente condivisibili. Vista la mia esperienza maturata in tanti km percorsi a bordo di due Giulia in meno di 3 anni e 170.000 km complessivi all'attivo, io invece la suggerisco ampiamente e senza riserve a chi la vuole e deve utilizzare anche per lavoro e per più km di quelli che percorri tu. Ciao
ma tu sei un rappresentante?
 
  • Like
Reactions: lovAR

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,606
15,355
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Ingenuamente pensavo di avere comperato una vettura di qualità, la mia giulia super 2000 benzina, uso la vettura per il mio lavoro di agente di commercio ed invece:
Da nuova nelle retromarce salta come un canguro, lo faccio presente alla casa madre che mi informa essere IL MIO STELVIO ( avete capito bene, nemmeno sapevano dal n. di targa quale fosse il mezzo che mi avevano venduto) era nella norma e quindi il saltellio non era un difetto ( sulle nuove vetture però, questo non avviene,hanno modificato l'avantreno?).
Durante la marcia, quando si cambia direzione, non si riesce a capire se e quando l'indicatore rientra,
Il dispositivo anticollisione risulta non funzionante, la concessionaria 1/2 tester dice essere necessario un intervento di centratura, peccato che il giorno successivo il dispositivo riprenda a funzionare da solo, senza nessun intervento.
Dopo 2 anni e 8 mesi, percorsi 66.000 KM e dopo 5000 Km dalla sostituzione dell'olio motore,e appena sostituita la cinghia dei servizi, si rompe lo scambiatore di calore l'olio motore finisce nell'impianto di raffreddamento, intervento di riparazione OVVIAMENTE NON IN GARANZIA, preventivato per E.1.500,00 auto ferma da 2 settimane perchè manca un pezzo di ricambio, la vettura è in una delle più grandi concessionarie della Lombardia.
Potrei continuare con altri dettagli negativi, mi basta considerare il danno causato alla mia attività lavorativa quindi un consiglio ai colleghi:
NON COMPERATE ALFA ROMEO ! ! !

Gianfranco Boni
Ciao Gianfranco, benvenuto.
secondo il tuo ragionamento non si dovrebbe comprare nessuna auto di nessun marchio, perché con tutte le case auto si possono avere inconveniente.
La tua Giulia ha avuto solo il problema dello scambiatore, le altre cose da te elencate rientrano nel normale funzionamento.
l‘indicatore di direzione non rientra perché non ha nessun tipo di scatto. Se provi, ad esempio su bmw è uguale.
Il saltello rientra nella normalità del funzionamento della meccanica della Giulia, molte auto sportive dal costo elevatissimo hanno questa caratteristica. Basta guardare qualche video su YouTube.
Il radar può smettere di funzionare se impurità o altri fattori ne influenzano il funzionamento. Cosa comune per tutte le auto con questo dispositivo.
 

None

Super Alfista
12 Ottobre 2015
14,448
24,331
164
monza e brianza
Regione
Lombardia
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 jtdm 120cv
Cavoli, sono dispiaciuto.
Ma mi chiedo, perché non ti sei iscritto al forum prima di comprarla? Così scoprivi subito che non faceva al caso tuo.
Adesso vieni qua a dare consigli ai tuoi colleghi? Speriamo che non si limitino a leggere solo il tuo solo post.....perché la tua frase finale in maiuscolo è becera (aggettivo) in quanto senza un confronto a priori.
 
Ultima modifica:

kiaikido

Super Alfista
10 Gennaio 2018
1,516
2,614
164
48
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Motore
2.2 160CV
sono un commerciale da 50/55000 km all’anno, faccio su e giù per l’Italia e la Germania regolarmente e con Giulia 160cv ho avuto solo soddisfazioni, molte più che con altre auto di marche sia più sia meno blasonate

hai avuto un guasto, e spiace ma può starci (statisticamente, non che la cosa debba far sorridere, sia chiaro)
ti lamenti di un comportamento che non conosci (il saltello in manovra) ma che è non-normale, bensì superiore alla normalità

per il resto, dai toni che usi, credo tu sia appassionato VW o Audi, case che del piacere di guida ne fanno argomento “di contorno”
 

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,606
15,355
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
I miei colleghi che hanno avuto Giulia e Stelvio aziendali, a scadenza contratto noleggio, hanno riordinato la stessa macchina
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente