Dubbi diesel Alfa 147 1.9 120 cv vs Giulietta 1.6 105 cv

Discussione in 'Area Acquisti Alfisti' iniziata da andrea8019, 23 Febbraio 2017.

  1. Ciao a tutti, è da quando sono ragazzino (ormai sono 36) che mi resta la voglia di Alfa, prima con la 33 del nonno con cui ho imparato a guidare, poi conil Duetto dello zio che mi lasciava per fare il fenomeno d'estate... mi è sempre piaciuta la 147, ora come prevedibile mi sono innamorato della Giulietta.
    E sono in dirittura di arrivo con l'acquisto.

    Ecco i due mezzi.

    Alfa 147 120 cv da rivenditore multimarca, uniproprietario, febbraio 2007, 111 mila km, tenuta benissimo (i km sono davvero i suoi, il volante e il cambio non sono consumati, il bracciolo non ha segni di usura) e sempre tagliandata. Richiesta 3700 più passaggio.

    Giulietta 105 cv, da rivenditore multimarca gruppo Fiat, marzo 2012, 97 mila km, provenienza noleggio lungo termine (quindi unipropiretario in pratica), sempre tagliandata, RIchiesta 9900 più passaggio.

    A vedere le condizioni dei mezzi, non si vedono i 5 anni di differenza.

    La formula di acquisto è differente, sulla 147 sarebbe cash, sulla Giulietta una formula simile al nlt come servizi inclusi con rata molto bassa e possibilità di reso/cambio (insomma, vogliono fidelizzare).

    Tralasciando questi aspetti, per un uso prettamente autostradale, quale potrebbe essere la miglior soluzione?
    Se non erro 147 a breve avrebbe da fare la distribuzione, cosa che invece Giulietta dovrebbe fare fra 45 mila km circa, dettaglio comunque da non sottovalutare...
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    AIUTO!!! dubbio su Alfa GT 1.8 TS del 2009 Area Acquisti Alfisti 12 Settembre 2015
    Acquisti 159• dubbi acquisto. Diesel o benzina? Area Acquisti Alfisti 25 Agosto 2012
    147 dubbi benzina o diesel usato Area Acquisti Alfisti 18 Marzo 2010

  3. Dimenticavo due dettagli.
    Colori: blu scuro met la 147 e rosso Alfa la Giulietta. Entrambe le vetture vendute con garanzia, 12 mesi la 147 e 24 estendibile a tutta la durata del finanziamento (pagando un poco ovviamente) la Giulietta.
    La formula di acquisto non è un problema, quello che mi interessa, al di là degli aspetti puramente estetici o modaioli perché mi piacciono molto entrambe, è la solidità della macchina, e la motorizzazione più adatta alle mie esigenze (anche se credo che portare il 105 cv a 120 sia questione di poche centinaia di euro, ma ovviamente preferirei evitare la riprogrammazione e andare sul motore originale).
     
  4. Dimentichi lo schema sospensioni della 147 che giulietta non ha..

    La tenuta di strada della 147 è impareggiabile.

    Dipendesse da me 147 senza nemmeno pensarci...

    Certo il 1.6 ha più coppia, è più nuovo..
    Ma la 147 ha quel non so che in più di Alfa... e molte meno rogne e difetti rispetto alla sua evoluzione ovvero giulietta.

    il 1.9 jtdm si presta benissimo a modifiche per incrementare coppia e cavalli non avendo il sistema dna.

    Considera che tra meno di un anno uscirà la nuova generazione di alfa giulietta... tutte a trazione posteriore e quadrilatero alto... per cui i 6.000 euro che risparmi puntando sulla 147 potrebbero fare comodo in futuro.
     
  5. Ciao e grazie per la risposta.
    In effetti non ho considerato la geometria dell'avantreno, che sulla 147 è top, non fosse altro per il fatto che l'uso principe sarà Genova - Milano 4 volte a settimana, e nel tratto divertente di A7 c'è il tutor a 80 orari... detto questo per Giulietta il rivenditore mi ha diciamo preso in giro, mettendo a preventivo qualcosa come 1100 euro di passaggio e una fantomatica "messa in strada".
    Di questi 1100 900 solo di passaggio, che a Genova per un 120 cv sei sui 600, la formula di acquisto mi è stata cambiata... quindi Giulietta anche se bella rosso Alfa resta dov'è.
    Fra oggi e domani qui a Milano andrò a vedere un'altra Giulietta e un'altra 147, condizioni da foto ottime entrambe.

    Chi vendeva Giulietta a Genova poi mi ha proposto 2 MiTo in apparenti ottime condizioni, un 1.3 diesel 85 cv e un 1.4 Turbo GPL con ancora due anni di esenzione bollo e pochissimi km a un prezzo ottimo confermando qui la formula tipo noleggio (spesa sempre attorno ai 10 mila).
    Devo dire che seppur la MiTo non mi faccia impazzire come spazio a bordo, le condizioni della macchina e i bonus economici mi hanno allettato.
    Non sarebbe ovviamente l'auto della vita, anzi nel giro di un anno massimo due diventerebbe la seconda auto, se dovesso scegliere, ma al momento preferisco vedermi altre 147.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  6. Secondo me dipende tanto da cosa realmente ti serve.

    Facendo molta autostrada io punterei sulla Giulietta, più nuova e confortevole...
    Poi tutto sta anche dai tuoi gusti personali, se sei preso bene dalla 147 vai dritto e non te ne pentirai! Io mi ci trovo strabene con la mia. Tieni sempre in considerazione che è una macchina studiata nei primi del 2000 e non ti darà mai un comfort come quello della Giulietta...