filtro aria: cassetto standard o singolo cassetto k&n per carburatore?

Marino5

Alfista principiante
15 Giugno 2010
103
29
36
GE
Regione
Liguria
Alfa
75
Motore
2.0 Twin Spark
Ciao a tutti!
Ho finito ora il restauro di una 1.7 qv carburatori (restauro a scocca durato oltre 1 anno.. farò un post con le foto ;)).

Il motore (punterie meccaniche, molto rara) monta pistoni stampati cps su misura, alberi colombo bariani profilo max, albero lucidato, volano alleggerito e scarico diretto inox (con i suoi collettori ovviamente).

Attualmente ha il cassetto aria standard con un filtro bmc in cotone.

Ho visto che la k&n ha disponibile un filtro a barilotto da mettere sopra il singolo carburatore:
51RQf8D-xIL._AC_SL1001_.jpg

Ha senso fare il passaggio? Il potere filtrante dovrebbe essere simile (sempre filtro in cotone si tratta), ma non ho idea degli eventuali guadagni.
La cosa che mi lascia un po' di dubbi è che pescherebbe aria calda dal vano motore, ma è anche vero che andando di aria ne entra parecchia..

Avete esperienze?

Grazie :)
 
  • Like
Reactions: kormrider

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,746
238
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Esperienza no,
ho letto le stesse cose che dici, in estate a bassa velocità pescano un po' più di aria calda, poi forse potresti perdere un po' ai bassi e guadagnare qualcosina agli altri, in pratica stai sia accorciando i condotti di aspirazione che riducendo il plenum dopo i filtri, hanno effetti negativi; effetto positivo riduci leggermente la resistenza complessiva (se ci sono i venturi)
(ma non è detto che il ragionamento sia corretto, in fondo hai già messo altre modifiche nel motore,
per cui ricarburerai daccapo penso adattandoti al tipo di aspirazione che sceglierai)

sui forum inglesi raccomandavano di usare il modello con filtro più alto (come quello nella tua foto) e che avesse all'interno appunto un tromboncino a venturi, anche se corto, o di aggiungercelo se manca ( ..costicchiano..);
per es. se il filtro fosse alto 90mm, spenso si riesce metterci all'interno un tromboncino alto 60mm, da un lato perfettamente raccordato con l'apertura vesro il carburatore e dall'altro con un venturi in cima

i condotti curvi e in alluminio del sistema originale se ci fai caso hanno il raccordo alla scatola filtro a forma di venturi, e sono lunghi almeno 100mm, questi due particolari credo aiutino

in pratica non so se ci sono validi motivi (di resa in uso stradale), forse risparmi un po' di peso;
poi c'è quello non indifferente che a livello di estetica e di accessibilità il vano motore diventa splendido ;)

avevo anche visto montare questi doppi filtri in orizzontale, all'estremità dei condotti curvi di alluminio originali invece che direttamente sui carburatori, in pratica sostituendo la scatola centrale in plastica che chiude alla vista buona parte del motore, ma con questo compromesso si perde buona parte dell'effetto "pulizia/eleganza" vano motore montandoli direttamente sui carburatori

Se pubblicherai foto e specifiche dei componenti (a quanto avreste fatto il RC teorico? e le alzate camme?) sarà un piacere leggere, ciao!

Ps: ..provo a tentarti..
lo vuoi il link ad un inglese che realizza il portellone posteriore (volendo anche l'alettone) alleggerito in vetroresina anche per al 33 prima serie :) ?

 
Ultima modifica:

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente