Ripresa lenta dopo sostituzione Turbina (1.9 JTD 115)

Discussione in 'Jtd - Jtdm' iniziata da elbor, 24 Maggio 2015.

  1. Salve a tutti,
    spero possiate indicarmi una strada per riuscire a risolvere il mio problema.
    Il punto è questo: da quando ho sostituito la turbina a seguito rottura della stessa (Nov 2013-164.000 km), la mia macchina ha perso completamente il suo carattere.
    Prima era una vettura con una spinta in basso davvero soddisfacente, addirittura era rapidissima a salire di giri anche riattaccando il cruise control da basse velocità. Sentivo una spinta vigorosa e senza incertezze e non ero mai costretto ad affondare più di metà pedale acceleratore per avere brillantezza dalla macchina. L'unico neo forse era che al momento dell'affondo vedevo dallo specchietto una discreta fumosità, ma mai eccessiva.
    Ecco tutto questo è ormai un "lontanissimo ricordo" perchè dal giorno della sostituzione turbina ho cercato in tutti modi di far risolvere il problema senza nessun risultato.
    Ho riportato la macchina più volte in officina la quale successivamente mi ha cambiato nell'ordine: Manicotto IC superiore, manicotto IC inferiore, debimetro e scatola filtro aria (danneggiata leggermente in un incidente di qualche mese antecedente alla rottura turbina), effettuata pulizia EGR e controllo geometria variabile. L'unico risultato che la macchina dopo la sostituzione del debimetro e scatola filtro ha preso ad avere un leggero fischio in accelerazione, che poi sparisce ad andatura costante, ed una leggera/momentanea fumosità che dopo il primo intervento di sostituzione turbina non presentava
    Anche al controllo dal pompista non si sono riscontrate anomalia e la macchina in tutti gli esami ha sempre riportato risultati nella norma.
    Insomma solo denaro speso senza risolvere, la macchina ormai non era più la stessa.
    Ho portato la macchina anche in un'altra officina dove è stata provata e mi è stato detto che la macchina andava bene e che non sembrava avere nulla di anomalo. L'unico consiglio che mi hanno dato entrambe le officine e che se avessi voluto di più in termini di prestazioni avrei dovuto sotto porre la vettura a rimappatura centralina.
    Ormai sconfortato e stufo di spendere soldi mi ero rassegnato a tenermi una macchina che ormai non riconoscevo più.
    A distanza di 18 mesi e 33.000 km dopo mi è tornata la voglia di approfondire la questione e magari di risolverla e chiedo numi a voi.
    Aggiungo che nel frattempo, purtroppo per usura, ho sostituito anche tutto il gruppo Frizione/Volano.
    Ho fatto ricerche in merito, ma non ho trovato un caso simile al mio che mi potesse dare qualche aiuto.
    Escludendo il viaggio a Lourdes, secondo voi cos'altro potrei fare?

    Grazie a tutti anticipatamente per l'attenzione
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    A caldo diventa più lenta - 147 1.9 multijet 120 Jtd - Jtdm 27 Giugno 2019
    Da 0 a 100 tre secondi più lenta Jtd - Jtdm 10 Marzo 2012
    Alfa 147 - Poca ripresa e fumo nero Jtd - Jtdm 9 Settembre 2009

  3. ciao prova a regolare la valvola westgate. probabile che non sia tarata correttamente e la giometria variabile lavora male!
     
  4. Ciao Paolo e grazie per il consiglio. Ho telefonato alla officina Di Croce visto che molti sul forum ne parlano bene, e mi sono accordato con il titolare per un Check approfondito. La settimana prossima se riesco la porto sperando di risolvere. Spero di ritrovare il carattere grintoso con il quale mi sono tolto tante soddisfazioni. Da quello che leggo sul forum sono in molti ad averci superato i 250/300mila km senza problemi. Io sto a 197000 quindi almeno un paio di anni alla grande vorrei farli.
    Ciao e grazie di nuovo.
     
  5. Se hai già sostituito i manicotti ed in officina si sono assicurati che non ci sia
    uno sfiato in qualche parte del condotto concordo anche io con Paolo nel controllo
    della Westgate , più che una regolazione però farei controllare la corretta chiusura
    in fase di riposo ed il regolare movimento del meccanismo , se le aste di comando
    non venissero realizzate in ferraccio probabilmente questi problemi non si verificherebbero .
    Prova a spruzzare un pò di svitol sull'uscita dell'asta dal polmoncino attuatore e sul
    meccanismo di rotazione della valvola a farfalla sulla turbina , appena ta turbina si scalda
    evapora subito ma prima che evapori riesci a capire se lo fà ancora ...
    ;)
     
  6. Rayman ciao grazie anche a te. Domani provo. Comunque ho fatto il controllo del movimento asta con accensione quadro è l'escursione la fa credo correttamente.
     
  7. L'escursione la fà anche quando non chiude correttamente , basta che resti frenata
    per qualche millimetro e la farfalla rimane leggermente aperta .
     
  8. Vi terrò aggiornati. La cosa strana è che quando ho raccontato al meccanico del problema che riscontrato mi ha cambiato e controllato praticamente tutto ma non mi ha mai parlato di Wastegate. Adesso la porterò da Di Croce e vediamo che ne pensa lui. Ma voi la conoscete l'officina Di Croce? vi risultano siano davvero competenti come ho letto sul forum?
     
  9. Trovate cause!!!
    Allora in settimana ho portato la macchina alla officina Di Croce.
    Sembrerebbe che la turbina (revisionata) installata da un'altra officina non abbia una resa del 100%. Però, è qui la bella notizia, mi hanno trovato la valvola EGR che rimaneva parzialmente aperta. L'hanno smontata e l'hanno sottoposta a lavaggio agli ultrasuoni. Ora la macchina ha ritrovato un buon 80% della brillantezza di un tempo ed io sono finalmente soddisfatto.
    Ringrazio lo staff dell'officina Di Croce ed il suo titolare non sono per avermi ridato il piacere di guidare la mia ALFA , MA soprattutto, a differenza di altre officine, per aver creduto al difetto da me lamentato approfondendo la ricerca della soluzione.
    Quindi per problema risolto con soddisfazione!!!
    Grazie a tutti per l'attenzione [emoji2]

    Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk