166 sospensioni e confort

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da blackbiker1969, 5 Gennaio 2007.

?

Quali ammortizzatori sono i migliori?

Sondaggio terminato il 26 Novembre 2008.
  1. Bilstein B6... Il nome è garanzia

    0 valutazioni
    0.0%
  2. Bilstein B8..ma non conosco(o spiego)le differenze.

    0 valutazioni
    0.0%
  3. Koni, sono i più meglio di tutti!!!

    100.0%
  4. Ammortizzatori, perchè cambiarli? a che servono? (leggeti di più il Forum!!!)

    0 valutazioni
    0.0%
  1. Tra ieri ed oggi, grazie all'ospitalità ed alla consulenza di un mio amico meccanico, mi sono montato un set di eibach pro kit sulla mia 166 2.0 t.s. lasciando gli ammortizzatori originali, che hanno circa 10.000 km. Il risultato, oltre all'abbassamento atteso, è stato un netto peggioramento del confort. E così ho fatto la seguente riflessione: tra l'auto ed il terreno c'è un complesso di organi, cioè leveraggi (la mia ha quadrilatero alto davanti e mc pherson - si scrive così? - dietro), molle ed ammortizzatori. Ma in quale misura ciascuno di tali elementi contribuisce al confort del mezzo?
    Ringrazio per ogni contributo di pensiero
     
  2. Sto caricando...


  3. Re: sospensioni e confort

    Non sono in grado di dirti ogni singolo leveraggio a quale funzione è dedicato e come influisca nel complesso sul comfort di marcia. Sicuramente le sospensioni di serie sono progettate per avere un'ottima tenuta ma nel contempo per garantire uno standard di comodità per un uso turistico elevato, Non ci dimentichiamo che fra l'altro, la 166 è l'ammiraglia per eccellenza di mamma Alfa. Sicuramente abbassando la macchina e montando molle piu rigide il comfort ne risente decisamente in quanto vengono trasmesse "in abitacolo" molte sollecitazioni e reazioni dinamiche che sarebbero diversamente assorbite da una molla più "morbida" e con una escursione teoricamente maggiore.
     
  4. Re: sospensioni e confort

    Ma la 166 non monta il multilink al posteriore?
    Ovviamente se monti delle molle più rigide, ovvero che hanno un minor smorzamento (la macchina "piega" meno), è ovvio che ottieni un peggioramento del confort. Non sono un grande esperto in materia, ma per quel poco che so, credo che la geometria delle sospensioni, quindi McPherson, quadrilatero, multilink, etc, non incidano in maniera sensibile sul confort. Mi spiego meglio: quando una casa decide che geometria di sospensione montare, l'obiettivo è la caratterizzazione del comportamento dinamico della vettura, quali tenuta, stabilità, precisione dello sterzo e quindi della guida. Una volta decisa la geometria (ovviamente sto banalizzando il processo per semplicità, nella realtà è molto più complesso), si decide che tipo di molle ed ammortizzatori montare. Ciò in genere deve essere il giusto compromesso tra confort e comportamento, in relazione al brand della macchina. Ovvero, ad esempio su un'Alfa ci si può aspettare un assetto più rigido in favore di un miglior comportamento, su una Lancia no. La taratura di molle ed ammortizzatori concorrono alla realizzazione di questo compromesso, per ottenere il risultato migliore. La regolazione invece, ad esempio, degli angoli di camber influiscono sul comportamento, e non sul confort.
    Quindi, sono molle ed ammortizzatori che incidono sul confort dell'auto, e modificando questi elementi, ottieni, come hai potuto verificare tu in prima persona, una grossa variazione di questo aspetto.
     
  5. assetto

    ciao ho intenzione di motare molle eibach su ammortizzatori originali che ne pensate?

    con molle eibach non dovrei abbassarla di molto 3 cm circa quindi non dovrei avere problemi su rampe, buche ecc
     
  6. Re: assetto

    Penso che fino a -20mm puoi farlo, oltre puoi farlo lo stesso ma gli ammo originali durano molto meno, già più di un utente dopo 10.000km ha dovuto sostituirli. Il consiglio che ti dò è quello di cambiare anche gli ammo con dei buoni Koni o Bilstein ecc. ti metti al riparo da problemi futuri. :allesmoegliche009:
     
  7. Re: sospensioni e confort

    :ernaehrung004:
    Sulle mie vetture non ho mai messo l' assetto, altrimenti dalla rampa del box non ci passo piu'.
    :grinser002: Sulla 156 che gia' tocca terra di suo, ho messo Bilstein con molle originali, e tutta un' altra macchina, non durissima ne morbida........mi ci trovo.
    Con i Bilstein mi trovo bene da anni, non comprerei mai una marca diversa. Ricordo bene che sulla Cosworth demolivo gli anteriori in 10000 km, invece con i Bilstein non mi e' piu' successo.
    Magari costano qualche dollaro di piu', ( 20-50 euro se guardate all' estero) ovviamente qui ci mangiano tantissimo.
    Comunque fuori si trovano buonissimi kit completi a cifre sostenibili. (Cioe' Eibach+bilstein oppure KW).
     
  8. Re: sospensioni e confort

    Questa è un'opzione intelligente: cambiare gli ammo lasciando le molle originali, e non fare il contrario. Così si irrigidisce la macchina, senza variare l'altezza e ottimizzando veramente il comportamento dinamico.
     
    A Auguy78 piace questo elemento.
  9. Re: sospensioni e confort

    Ciao.
    Puoi dirmi che tipo di bilstein hai montato, come ti trovi (come si comporta la macchina) dove li hai presi?
    Grazie
     
  10. Re: sospensioni e confort

    Quotone! : good . :
     
  11. Re: sospensioni e confort

    :grinser002:
    Pietro, la macchina nasce dura come assetto, cioe' e' aggressiva come impostazione, le molle originali sono rigide, con i B6 Sport senza molle ribassate ottieni quello che chiamano handling piu' pronto, la macchina diventa molto comunicativa a livello di variazioni della superficie stradale, riesci a sentire i limiti sia laterarlmente che nell' avanzamento, la frenata migliora dato che saltellera' molto meno, noteresti da subito che affrontando un comunissimo dosso farai un solo rimbalzo e se guardi le altre tendono a farne un secondo se hanno ammortizzatori buoni ma normalissimi, :Eye: e vedi pure quando vanno in giro senza ammortizzatori non piu' buoni alla fine del loro ciclo perche' di rimbalzi ne fanno due o tre vistosissimi ed in curva sembrano gondole mentre con l' ammortizzatore buono si smorza subito.
    : good . : http://shop.alfisti.net/Tuning-Styling/Alfa-156/Suspensions:::1_15_16.html
    Su questo link puoi farti un' idea, ed anche tutti gli amici del forum su cosa esiste e quanto potrebbe costare, ottenendo una qualita' di materiali elevata, l' unico piccolo ( piccolo e' un eufemismo ) problema e' che devi trovarti un buon bravissimo, calmissimo, ferratissimo meccanico altrimenti nel tentativo di montarli ti distruggono la macchina e non ti pagano i danni, ( c' e' un utente che al 101% e' all' altezza di soddisfare il tuo bisogno ).
    :grinser002: I Bilstein li ho usati su tante mie vetture, ad esempio sulla 33 ( altra macchina che tocca terra di suo ) e ci potevi fare dal rally al Dtm passando pure per la Dakar, alti esempi sono state le Sierra ( in varie configurazioni; dalla pesantissima sw alla Cosworth ) e altri bisonti come le serie 7, probabilmente in caso positivo non cambierai piu' marca, :: Abbraccio :. a me e' successo 11 anni fa!