Alfa 166 busso 2.5 in quasi svendita.

L

letttore

Utente Cancellato
Guardate un po' le targhe di queste auto:

http://www.autoscout24.it/AllImages.aspx?id=121602602
http://www.autoscout24.it/AllImages.aspx?id=120832474
http://www.autoscout24.it/AllImages.aspx?id=120845842

Tutte e tre tra 8900 e 10400 Euro.
Due a Roma (venditori diversi), una a l'Aquila.

Da dove pensate che arrivino?
Ci sarà da fidarsi?

Vabbè, non ci vuol molto a capire che provengono da una flotta.
Magari erano vetture in leasing.
Ma in base alle vostre conoscenze, simili auto sono più curate ("visto che la manutenzione è gratis, tanto vale farla bene..."), oppure possono essere state trattate male perchè "tanto sono della ditta"... ?
 

Tibe

Alfista principiante
14 Marzo 2006
2,550
6
39
SR
Regione
Sicilia
Alfa
Brera
Motore
3.2 V6 Q4
Mah ! Difficile a dirsi, in effetti entrambe le ipotesi potrebbero essere plausibili.

In linea di massima nella aziende "serie" c'è un responsabile dei mezzi che provvede scrupolosamente alle scadenze ed alla manutenzione ... Il nostro ad esempio, pianifica la manutenzione in maniera maniacale.
D'altronde il tutto è facilmente rilevabile dal libretto di garanzia.

Quanto alle 166 in questione, vetture di quel tipo vengono generalmente riservate a vertici aziendali (funzionari e dirigenti) come "fringe benefits" e quindi vengono utilizzate anche per usi personali/familiari e certo non piacerebbe a nessuno restare a piedi con la famiglia, per esempio, quando è in vacanza: Per lo più si tratta di gente che ci tiene alla manutenzione del mezzo.

Oh, poi è chiaro, ci vuole anche un discreto controllo ed un pò di fortuna ! .:blink:.