Alfa giulietta - fap e percorrenze brevi

VINJO

Alfista principiante
5 Giugno 2010
405
10
36
AV
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Motore
2.0 Jtdm-2 140CV
Ero propenso a prendere il jtdm da 105cv ma un amico mi ha posto un eventuale problemino.

Mi ha detto "sicuro che per le percorrenze che fai te, è la motorizzazione giusta per Te?"

Io percorro per recarmi al lavoro, tratti brevi 5km per quattro volte al giorno di cui 3km di raccordo autostradale ed in circa 10 minuti.

Secondo lui potrebbero essere pochi affinche il filtro antiparticolato concluda il suo processo.

Sarà vero?

Qualcuno può postare parte del manuale dove si parla di questo FAP?
 
Re: FAP e Percorrenze brevi

Ero propenso a prendere il jtdm da 105cv ma un amico mi ha posto un eventuale problemino.

Mi ha detto "sicuro che per le percorrenze che fai te, è la motorizzazione giusta per Te?"

Io percorro per recarmi al lavoro, tratti brevi 5km per quattro volte al giorno di cui 3km di raccordo autostradale ed in circa 10 minuti.

Secondo lui potrebbero essere pochi affinche il filtro antiparticolato concluda il suo processo.

Sarà vero?

Qualcuno può postare parte del manuale dove si parla di questo FAP?
A parte il fatto che nella Giulietta c'e' il DPF, non il FAP (non se cambia solo il nome o e' diverso), sono daccordo con il tuo amico.
Se oltre a casa lavoro non ci fai abbastanza spesso viaggi in superstrada di almeno 15' (almeno una volta al mese) il cambio olio frenquentissimo e' assicurato.
Inoltre valuta bene la convenienza economica, in generale devi fare almeno 20000 km l'anno perche' ti convenga il diesel.
Se cerchi DPF o "convenienza diesel benzina", nel forum troverai altri dettagli.
 
Re: FAP e Percorrenze brevi

A parte il fatto che nella Giulietta c'e' il DPF, non il FAP (non se cambia solo il nome o e' diverso), sono daccordo con il tuo amico.
Se oltre a casa lavoro non ci fai abbastanza spesso viaggi in superstrada di almeno 15' (almeno una volta al mese) il cambio olio frenquentissimo e' assicurato.
Inoltre valuta bene la convenienza economica, in generale devi fare almeno 20000 km l'anno perche' ti convenga il diesel.
Se cerchi DPF o "convenienza diesel benzina", nel forum troverai altri dettagli.

Mi diceva che dopo 3 volte che questo sistema non faceva il ciclo di 15 minuti lo dovevo fare in concessionario...

Se il problema è fare un viaggietto di almeno 15 minuti in autostrada una volta al mese... beh questo è un falso problema...
 
- Informazione Pubblicitaria -
Re: FAP e Percorrenze brevi

Di solito deve fare il ricircolo il FAP (che in alfa è chiamato DPF ma in pratica è la stessa cosa).

Il ricircolo si fa mantenendo la velocità costante di circa 90/100 km/h in 6a marcia.

Il problema è che se non avviene il ricircolo si va ad intasare la valvola egr con conseguenti e pericolosi problemi.
Fin che poi non la si porta in officina per far sistemare e magari cambiare anche la valvola.


Però, a parte questo che comunque magari il week end se viaggi un pochetto il ricircolo avviene, il fatto è che comunque il diesel a parer mio non lo sfrutteresti e la differenza di costo diesel-benzina non verrebbe più ammortizzata.

Col prezzo del benzina da 170 cv tu prenderesti il diesel ma la versione da 105. In questo caso le prestazioni, il divertimento e il piacere di guida del benzina non hanno paragoni rispetto al diesel (a meno che tu non voglia prendere il 2.0 Jtd-m ma in quel modo rientrerebbe il problema del delta prezzo benzina-diesel).

In ogni caso se una persona è legata al diesel, gli piace ed è disposto a sopperire al maggiore costo di acquisto non c'è ragionamento che tenga.

Però ti invito a pensarci su perchè personalmente ritengo il benzina molto più bello ed appagante ed il diesel 105 cv è stato fatto solo per ridurre i consumi (ma facendo pochi km il problema non ce l'hai) mentre il 2.0 sta a te per una questione di budget.


PS
Si vede che sono frustrato perchè vorrei benzina ma purtroppo faccio troppi km? :aktion053:
 
Re: FAP e Percorrenze brevi

Dubito che con un bel viaggio autostradale al mese o con una gita fuori porta il fine settimana tutto si risolva.

Che succede allora quando la rigenerazione "decide" d'avvenire - poniamo - il lunedì?
Quando poi si ha di fronte una settimana di accendi-spegni da 5 km l'uno?
Altro non rimarrebbe sì che sparararsi 15 minuti d'autostrada... ma di notte e dopo una giornata di lavoro...
 
Re: FAP e Percorrenze brevi

Dubito che con un bel viaggio autostradale al mese o con una gita fuori porta il fine settimana tutto si risolva.

Che succede allora quando la rigenerazione "decide" d'avvenire - poniamo - il lunedì?
Quando poi si ha di fronte una settimana di accendi-spegni da 5 km l'uno?
Altro non rimarrebbe sì che sparararsi 15 minuti d'autostrada... ma di notte e dopo una giornata di lavoro...

E questa sarebbe una cosa sgradevole.

P.s.: sulla convenienza diciamo che ragionando che la terrò per un bel pò e che adesso faccio 15000km l'anno e credo che aumenteranno ancora. Ci rientro giusto giusto credo anche perchè i consumi dichiarati sui motori a benzina sono molto falsatai.

Vengo da un'esperienza a benzina anche se non mi conviene al 100% vorrei prendere un diesel o un gpl.

Se proprio decido di prendere il benzina nuovamente di sicuro prenderò il 120cv. 170cv son troppi per l'uso che ne faccio io e poi il 120cv mi lascia sempre l'opzione di convertirlo a gpl in modo diciamo "sicuro" visto che già è stato fatto su mito e anche sulla giulietta ci sono utenti che l'hanno fatto con soddisfazione.

Poi se qualcuna ha info che fanno la Giuly a gpl a breve ci faccia sapere. Posso aspettare un pochino...
 
- Informazione Pubblicitaria -
Re: FAP e Percorrenze brevi

io tutti sti problemi sui diesel non li capisco.......mio cugino con la nasona 120cv mjet sono esattamente 5 anni che fa 6km per andare a lavoro (x quattro volte a giorno) ora è a 80.000km e non ha mai avuto nessun tipo di problema con niente...!!! ho capito che ora ce'è il FAP e altre ca**ate varie, ma non penso sia cambiata di molto la storia!!!
 
Re: FAP e Percorrenze brevi

Secondo me per l'uso che dici di fare tu dell'auto la miglior cosa è il GPL....ma nn so se la Giulietta prevede questo tipo di alimentazione.....

Il diesel te lo sconsiglierei xche nn avresti i benefici di questo motore...con quei pochi Km ti si scalda a stento....

Il FAP (DPF è la sigla in lingua straniera) a qualcuno da noie quando si gira prevalentemente in città o cmq si fanno brevi percorrenze.....a qualcun'altro no....sta di fatto che il libretto dice che in caso di accenzione della spia nn bisogna spegnere l'auto per evitare che si intasi...ma ciò nn toglie che sia qualcuno che la spenga lo stesso ed il giorno dopo riparte tranquillamente....è un po una cosa aleatoria (l'ho capito leggendo diverse discussioni su quest'argomento)....

Concludendo se fossi in te (e ne avessi la possibilità) farei il GPL

:decoccio:
 
Re: FAP e Percorrenze brevi

io tutti sti problemi sui diesel non li capisco.......mio cugino con la nasona 120cv mjet sono esattamente 5 anni che fa 6km per andare a lavoro (x quattro volte a giorno) ora è a 80.000km e non ha mai avuto nessun tipo di problema con niente...!!! ho capito che ora ce'è il FAP e altre ca**ate varie, ma non penso sia cambiata di molto la storia!!!

E' proprio il DPF il problema, che 5 anni fa' non c'era!
 
- Informazione Pubblicitaria -
Re: FAP e Percorrenze brevi

E' proprio il DPF il problema, che 5 anni fa' non c'era!

boh....staremo a vedere...!!! si ma comunque questo discorso dei pochi km e del motore che si attappa cìè sempre stato (a differenza del FAP), ma così non sembra....è questo quello che voglio dire!!!
 
X