Alfa vintage da investimento

Discussione in 'Altre Alfa Romeo Storiche' iniziata da Saltapicchio, 4 Novembre 2019.

  1. Buonasera a tutti;
    pongo una domanda che forse può apparire strana, ma che immagino alcuni forumisti si saranno certamente fatti.
    Poniamo che uno non abbia problemi di spazio e possa spendere una cifra non esageratamente alta, diciamo dai 6 ai 7 mila euro circa, per acquistare un'Alfa almeno trentennale (esente tassa di proprietà) da tenere lì, farci qualche giro di tanto in tanto giusto perché non venga colonizzata da roditori e insetti vari, senza spenderci soldi in migliorie / restauri ecc., salvo la manutenzione strettamente necessaria affinché non si rovini, per eventualmente capitalizzare un possibile guadagno su un arco temporale di 10 anni: quale potrebbe essere il modello su cui puntare oggi ?
    Un grazie in anticipo a chi vorrà rispondere
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    alfa romeo giulia 1.6...messa a punto Altre Alfa Romeo Storiche 4 Novembre 2019
    alfa 6 Altre Alfa Romeo Storiche 2 Luglio 2019
    Cerco Alfa romeo gt junior. Altre Alfa Romeo Storiche 4 Novembre 2018

  3. con 6 000 - 7 000 da spendere per puntare un modello tenuto in condizioni
    discrete senza lavori da fare???

    75 2.0 Carburatori
    75 2.0 Twin Spark
    33 IMOLA
    33 1.5 QV
    33 1.7 Boxer 16V

    145 1.7 Boxer 16V

    Subito.it

    145 2.0 Twin spark

    156 2.0 Twin Spark
    156 2.5 V6

    166 3.0 V6

    GTV 2.0 twin spark (916)

    GTV 2.0 V6 Turbo (in condizioni decenti almeno 8000 euri)

    GTV 2.5 V6 (versione 981) quotazioni per esemplari perfetti a partire da 8 000
     
  4. Per le esenti bollo con quel budget puoi trovare solo la 75 2.0 twinspark però non aspettarti di trovarla in condizioni da museo.
    Io investirei in una young-timer ad esempio nell’ordine:
    - gtv 916 2.0 turbo
    - spider 916 2.0 twinspark
    - 156 2.5 V6 ( difficile da trovare )
    Magari con qualche migliaio in più sulla serie 916 riesci a prendere il 3.0 V6 ma è comunque difficile che siano auto da tenere li senza qualche lavoro da fare.
    In alternativa puoi anche pensare alla 166 dal 2.0 turbo fino al 3.2 ma avendo numeri di produzione più elevati avranno meno valore in termini di auto storica.
    @korm se mi trovi un GTV6 a 7000€ vengo a prenderlo subito ....purtroppo i prezzi medi sono circa il doppio per modelli nemmeno troppo ben conservati.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  5.  
    A Gianmichele 156 e Medioman92 piace questo messaggio.
  6. Dovessi ma riuscire/decidere a vendere la mia spider sicuramente cercherei una GTV6 o un 916 ma Busso (non me ne voglia il twinspark).
    Qualche tempo fa ho guardato e non c’è nulla a meno di 13/14.000
     
    A kormrider piace questo elemento.
  7. io direi
    75
    gtv
    166
     
    A Gianmichele 156 piace questo elemento.
  8. L'importante secondo me è prenderla col v6 Busso e vedrai che salirà di valore sicuramente, già ci sono prezzi belli altini. Col tuo badget direi 156 2.5 o 166 2.5 3.0 o 2.0 turbo. Ottima alternativa l'intramontabile e unica 75 twin spark!! Anche se col badget mi sa con quest'ultima la vedo dura.
     
    A ziopalm e kormrider piace questo messaggio.
  9. Grazie a tutti !
    in effetti, per ragioni diverse, prima di aprire la discussione stavo proprio pensando a una 75, arrivandoci per esclusione:
    l'alfetta gtv6 2.5 Busso (piattaforma 116) si è rivalutata moltissimo negli ultimi anni; messe decentemente a meno di 18 - 20 k non ho trovato niente, così come le sorelle minori a 4 cilindri, che fossero della prima o della seconda serie, al di sotto degli 8 k erano inguardabili, bisognava partire almeno da 12 k;
    la 33, insieme all'Arna, non mi ha mai attratto;
    le più recenti, epoca Fiat per intenderci, per quanto alcuni modelli non siano male, specie i 6 cilindri 2,5 o 3,0, quasi mai hanno superato i 30 anni e temo che la spesa da sostenere nel frattempo per il bollo, con tutta la cavalleria che hanno, assorba il valore che potranno assumere nell'arco temporale ipotizzato dei 10 anni. Ma l'altro motivo, per me più importante, è che della tradizione Alfa non conservano praticamente niente (pesi uguali assi anteriore / posteriore, trazione posteriore, assetto che tutti conosciamo e che hanno fatto grande il marchio in quegli anni).
    A questo punto quale 75 ?
    per le V6 3.0, V6 2.5, 1.8 turbo già oggi bisogna partire dai 15 k in su;
    delle 1.6 e delle 1.8, che siano i.e. o a carburatori, se ne trovano messe non eccessivamente male anche al di sotto dei 6 k, ma credo che con i loro 100 o 120 cv resteranno poco appetibili a causa della potenza non eccessiva.
    Restano la 2.0 carburatori e la 2.0 Ts.
    La prima costa meno e comunque con i suoi 130 cv privi di elettronica, credo che poco abbia a invidiare la Ts che ne ha 148 gestiti dall'iniezione elettronica.
    Di Ts ne ho provate solo un paio, nulla da eccepire, ma la risposta immediata del 130 cv dell'alfetta gtv4 2.0 è tutt'altra cosa, almeno per me.
    Ultima discriminante a svantaggio della 2.0 a carburatori, che non ho ancora potuto provare e che mi aspetto non sia così diversa dall'alfetta gtv, è l'impianto frenante, che dovrebbe essere meno potente della TS perché con pinze e dischi anteriori più piccoli e pieni, quindi nel conto non è da escludere che un up grade prima o poi debba essere fatto a favore di pinze più grandi e dischi ventilati e/o forati - baffati.
    Certo, le Ts al di sotto degli 8,5 k un po' di difetti, specie di carrozzeria, li hanno, ma essendo già zincate dovrebbero resistere alla ruggine meglio delle alfetta e quindi il restauro potrebbe essere rinviato anche di anni, se rimessate adeguatamente.
    Alla fine, se proprio mi dovesse scappare di fare la pazzia, credo che la scelta finirebbe sulla 75 2.0 Ts.
    Grazie a tutti per i preziosi consigli
     
    A kormrider piace questo elemento.
  10. Hai pensato di valutare la 164 oppure la coeva 155? ;)
     
  11. E che dire della 90? Si trovano a prezzi più abbordabili delle 75 (anche se l’auto è molto simile...) e sicuramente anche la 90 fra qualche anno aumenterà il suo valore visto che sono abbastanza difficili da trovare...
    A me personalmente la 90 ha sempre fatto impazzire
     
    A CONDORALFA75, Gianmichele 156 e Camionaro piace questo elemento.