alpine cda-105ri

Discussione in 'Radio e Navigazione' iniziata da mircofianchini, 2 Marzo 2009.

  1. salve a tutti del forum.
    volevo chiedervi che ne pensavate del alpine cda-105ri..
    visto che il mio stereo orginale nn legge nemmeno gli mp3 è giunta l'ora di cambiarlo:mad: premetto che nn sono un esperto.
    stavo navigando e ho visto qsto modello che a mio parere nn sfigurerebbe nella plancia della mia nasona.poi per qnt rigurda le casse ovviamente le cambierò..vorrei mettere anche un piccolo amplificatore sempre visto nel sito dell'alpine ktp-445 ...nn sò essendo inesperto magari ho scritto solo castronerie.spero in un vostro consiglio.
    sono aperto a qualsiasi consiglio..il buget per cambiare l'autoradio è di circa 250/300 certo se si trova a meno è meglio:p
    poi per le casse aspetto aprile..tempi duri :smiley_029:

    qsto è il link
    IT_ALF_156_2004_7157_1-9-CPL.pdf‎[show]=productinformation
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Sostituzione casse di serie mantenendo uconnect Radio e Navigazione 27 Ottobre 2020
    Alpine CDA-9853R su 147 info e consigli?? Radio e Navigazione 14 Marzo 2010
    radio alpine cda-9812rr Radio e Navigazione 1 Giugno 2008

  3. ciao,
    la creazione di un impianto car hi-fi è una procedura che può essere più complessa di quanto si pensi.

    Se hai intenzione di cambiare solo l'autoradio la cosa è semplicissima, scegli quella che più ti piace esteticamente, magari controlla solo che abbia l'amplificazione MOS-FET, tale amplificazione fa uso di transistori appunto chiamati mosfet (Metal Oxide Semiconductor Field Effect Transistor - transistor metallo-ossido-semiconduttore a effetto di campo) che fa "suonare" meglio l'intero impianto audio anche di serie. Lascia perdere le autoradio che ti promettono 60 watt a canale, sono tutti valori pompati, una autoradio in genere manda una 15ina di watt a canale, le mosfet possono arrivare anche a 20/25watt. Una mosfet è molto facile reperirla, sono in commercio da un bel pò e le marche più serie come appunto alpine, kenwood, pioneer (la prima ad utilizzare questa tecnologia), clarion ed altre oramai producono sorgenti praticamente solo mosfet.

    Se invece hai intenzione sicura di voler poi installare un amplificatore bisogna considerare vari parametri:

    -budget per l'intero impianto (sorgente+altoparlanti+amplificatore)?
    -installerai anche un subwoofer?
    -vuoi amplificare solo il fronte anteriore, o anche quello posteriore?
    -vuoi ottenere soltanto un volume alto pazzesco (della serie che ti sentano arrivare da 2km di distanza), oppure ti interessa ottenere fedeltà nel suono?
    -sei disposto a fare dei lavori sulla macchina per installare magari un kit due vie separato?
     
  4. più che la cda 105 ti consiglio vivamente una 9812, reperibile sia nuova che usata.. non per niente c'è da tanti anni ed è ancora a listino... per il fronte un buon kit coral monza non dovrebbe darti delusioni... per l' ampli lascia perdere l' alpine e invece guarda se trovi qualche audison srx 2 canali o 3 se hai intenzione di mettere il sub.. io farei anche una bella insonorizzazione delle porte
     
  5. quoto in tutto, con una insonorizzazione fatta bene la qualità sonora aumenta significativamente