Calvario debimetro 166 3.0 v6

Discussione in 'Busso V6' iniziata da maximars, 9 Marzo 2008.

  1. Ciao a tutti....

    La mia 166 ha dei grandi problemi e mi ha fatto spendere un pò di soldini...

    Dopo che gli ho fatto la cinghia di distribuzione, candele e olio filtri bla bla bla... ha iniziato a strattonare:confused:, l'ho portata subito in Alfa e con l'examiner (25 euro) mi hanno trovato la sonda lambda ciucca:smiley_001:...
    Dopo il preventivo, in Alfa, (300 euro) li ho salutati e me la sono filata, ho chiamato il mio meccanico e ho ordinato la sonda della NTK 159,50 euro, dopo il montaggio niente da fare, la macchina non andava! Ricollegato l'examiner (altri 25 euro in Alfa) mi hanno riscontrato nuovamente la sonda ciucca:mad:, mentre tornavo a casa desolato ho intravisto una piccola officina Alfa Romeo in un paesino e mi sono fermato esponendo tutti i miei problemi ed hanno azzecato al primo colpo il guasto!

    Sapete cos'era?..........
    era il debimetro, infatti me ne ha montato uno al volo di un 2.4 jtd e la macchina sembrava un orologio svizzero.... ero tentato di tenere quello, ma me lo hanno sconsigliato i meccanici Alfa (prove con debimetro e azzeramento errore con examiner 50 euro)
    Morale della favola devo acquistare il debimetro nuovo... 334 euro:WC:

    Un saluto a tutti, Max
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche:
    1. CUCCIOLA V6
      Risposte:
      0
      Visite:
      1,169

  3. I debimetri ci sono anche di rotazione (revisionati) dando indietro il vecchio , risparmi parecchio !!!
    Lo puoi chedere sia in Alfa che presso un centro BOSCH Car Service.
     
  4. Ho concluso per mia fortuna molto bene, il concessionario dove ho preso la 166 mi ha mandato da un ricambista a Torino.
    Il debimetro che ho preso è marchiato Bosch, ma la scatola è della Meat & Doria!
    In pratica con 90 euro (pagato dal concessionario) ho il debimetro nuovo!!!

    Chi fosse interessato, il ricambista è in via giachino 64 a Torino
    Ciao