Motore accelerato nei cambi di marcia

Discussione in 'Twin spark' iniziata da stoaway1, 27 Aprile 2013.

  1. Ciao a tutti. Ho una 147 1.6 TS 120 CV. È da qualche tempo che durante i cambi di marcia sento che il motore rimane accelerato più del normale. Se tengo premuta la frizione dopo il cambio di marcia, i giri scendono ma lentamente. Questo fenomeno si nota maggiormente nei cambi tra prima e seconda e tra seconda e terza. Nel resto delle marce direi che non si nota.
    Credevo dipendesse dallo scarico. Ho fatto controllare e c'era un buchetto nel centrale, che ho fatto riparare, e mancava un perno nell'accoppiamento tra catalizzatore e centrale, sistemato pure quello. Nonostante questi piccoli interventi il fenomeno si è ripetuto altre volte. Non se sono sicuro, ma credo che la cosa si manifesti maggiormente a motore caldo.
    Vado a GPL da un anno circa. Il motore ha 125000 km, sempre tagliandato, cambio olio regolare, non faccio corse, insomma utilizzo normale.
    cosa dovrei controllare? Forse meglio lo scarico? Le candele? Qualche filtro? Sono già stato da due meccanici ma non mi hanno aiutato. Uno addirittura ha negato di sentire il problema.
    Grazie a tutti. Fabio.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Strano romore motore alfa 147 ts 105 cv Twin spark 12 Ottobre 2019
    Avaria sistema controllo motore alfa 147 Twin spark 6 Agosto 2019
    147 1.6 TS 105cv vuoti in accelerazione e spia avaria sistema controllo motore e vdc Twin spark 5 Marzo 2018

  3. te hai la farfalla elettronica, sicche lei ritorna sempre in sede ma sicuramnte rimane semi aperta perchè è sporca e ti conviene pulirla o hai delle crepe dopo la farfalla nel colettore di aspirazione tipo i gommini che lo collegano al motore
     
  4. Quindi devo pulire il corpo farfallato e controllare il collettore di aspirazione che non abbia crepe che facciano entrare aria, giusto?
    stamattina ho fatto un giro ma era tutto regolare. Ieri,invece, dopo 10 km di autostrada ha fatto quanto descritto in precedenza. Sembra che lo faccia dopo un certo tempo di utilizzo, a motore molto caldo. Prima pare che sia tutto regolare.
     
  5. a me lo faceva pure, la centralina sosteneva il motore per qualche giro in piu invece mentre cambiavo.....avevo una valvola che trafilava...
    fai fare una prova di compressione.
    hai qualche avaria ogni tanto?
     
  6. No...avarie nessuna. Ora però, dopo qualche tempo, pare che il fenomeno sia scomparso...mah
     
  7. Però vedi tu hau una farfalla a corda, mentre lui ha una farfalla con un motorino che fa braccio di ferro con una molla e solo con questo particolare avete due risposte diverse...
     
  8. Domandina.... quale delle due sarà più veloce a rispondere? :lachen001:



    :decoccio:
     
  9. Le farfalle motorizzate di solito NON hanno la molla.

    IA
     
  10. succede anche sulla mia ma ho il 1.9 jtd 115cv,può essere sta farfalla:confused:
     
  11. Iniziano da quì...
    indubbiamente quella a corda risponde meglio, però c'è un però, che con le miscele in gioco devi aprire lentamente per avere sempre un ottimale rapporto aria/combustibile e se apri di colpo tentenna ad accelerare accusando quella senzazione di vuoto come se fosse eccessivamente magra....
    Infatti se spalanchiamo di colpo col pedale tra una a farfalla a corda e una motorizzata il motore tentenna con quella a corda, perchè si deve imparare l'arte di aprire e la s'impara da chi ha usato motori a carburatori, dove saliva meglio se aprivi poco alla volta, solo che quì si cerca di ottimizzare su dei sistemi a gestione elettronica.
    Con una 75TS originale dove alla marcia giusta apri totalmente non prede rabbioso come quando apri parzialmente e per gradi (prova fatta)

    Ne ho smonta una per vedere com'era, è un motorino alimentato dalla centralina e funziona a duty cycle, cioè si da "alimentazione/si toglie alimentazione" un pò come accendere e spegnere con un interuttore un motorino e a secondo della frequenza che è strettamente in relazione con l'apertura degli iniettori, se deve far forza a una molla all'aumentare della frequenza si spalancherà sempre più la farfalla ed è più precisa per i motivi riportati sopra.

    La tua farfalla serve nel diesel per smorzare i compressore quando decelleri ed è azionata da una valvola collegata ad una scatola del vuoto, cosa completatamente diversa da quello che si discute in questa discussione...siamo OT