Problema aria condizionata

Gioioso82

Alfista principiante
19 Giugno 2021
7
1
5
Regione
Basilicata
Alfa
159
Salve a tutti,sono nuovo nel forum e vorrei un vostro aiuto e se vi è capitato lo stesso a voi..ho un alfa 159 2.4 q4 210 cv ed è sorto un problema serio sul clima..in pratica anche dopo aver caricato aria condizionata e cambiato il filtro abitacolo l'aria condizionata continua a fare capricci,nel senso che funziona solo quando decide lei di farlo..oppure mentre sta funzionando alla perfezione dopo un po comincia a uscire aria sempre più calda,assurdo!!poi ho notato che spengo col pulsante e riaccendo avvolte rifunziona e avvolte no,stessa cosa se spegni e accendi il motore con l'aria condizionata attivata...non capisco che problema può avere..ieri sera ad esempio ha funzionato tutto il viaggio di 90 km con temperatura esterna 25'°...che faccio?ho sentito qualcuno che parla resistenza ora non so
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,941
3,412
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
ho sentito qualcuno che parla resistenza ora non so
Si, ti ha parlato di resistenza nel senso che devi portar pazienza e... resistere. :)

Caricare l'impianto e sostituire il filtro antipolline non è sufficiente per garantire che l'impanto sia funzionante ed efficiente.
Innanzitutto devi capire se si tratta di un problema elettrico oppure del circuito del freddo.

Se hai competenze e un minimo di strumentazione è una cosa semplice e possiamo parlarne, altrimenti ti consiglio un buon professionista.
 
  • Like
Reactions: Camionaro

Gioioso82

Alfista principiante
19 Giugno 2021
7
1
5
Regione
Basilicata
Alfa
159
Si, ti ha parlato di resistenza nel senso che devi portar pazienza e... resistere. :)

Caricare l'impianto e sostituire il filtro antipolline non è sufficiente per garantire che l'impanto sia funzionante ed efficiente.
Innanzitutto devi capire se si tratta di un problema elettrico oppure del circuito del freddo.

Se hai competenze e un minimo di strumentazione è una cosa semplice e possiamo parlarne, altrimenti ti consiglio un buon professionista.
Un minimo ne capisco...cmq secondo me sarà qualcosa di elettronico..
 

Gioioso82

Alfista principiante
19 Giugno 2021
7
1
5
Regione
Basilicata
Alfa
159
Un minimo ne capisco...cmq secondo me sarà qualcosa di elettronico..
In questo momento ad esempio sta funzionando benissimo..e sento la ventola esterna sempre in funzione...mentre quando non mi funziona io la ventola non la sento..
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,941
3,412
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
In questo momento ad esempio sta funzionando benissimo..e sento la ventola esterna sempre in funzione...mentre quando non mi funziona io la ventola non la sento..

Il funzionamento della ventola è determinato dalla pressione del circuito frigorifero. Se il compressore non si attiva, non pompa e non fà accendere la ventola di raffreddamento. Se questa fosse guasta il clima non funziona bene ma ti accorgeresti che la temperatura motore sale pericolosamente.
Prima di metter mano a qualsiasi cosa ti conviene far fare una diagnosi elettronica alla centralina...

Una curiosità... perchè hai ricaricato l'impianto? Era scarico?
Se fosse stato scarico avresti dovuto indagare sulla causa, spesso un funzionamento intermittente è dovuto ad una insufficiente quantitativo di gas.
 
  • Like
Reactions: Camionaro

Gioioso82

Alfista principiante
19 Giugno 2021
7
1
5
Regione
Basilicata
Alfa
159
Il funzionamento della ventola è determinato dalla pressione del circuito frigorifero. Se il compressore non si attiva, non pompa e non fà accendere la ventola di raffreddamento. Se questa fosse guasta il clima non funziona bene ma ti accorgeresti che la temperatura motore sale pericolosamente.
Prima di metter mano a qualsiasi cosa ti conviene far fare una diagnosi elettronica alla centralina...

Una curiosità... perchè hai ricaricato l'impianto? Era scarico?
Se fosse stato scarico avresti dovuto indagare sulla causa, spesso un funzionamento intermittente è dovuto ad una insufficiente quantitativo di gas.
Buongiorno Maurizio..allora ti spiego meglio,appena comprata ,dopo un 3/4 mesi ho dovuto cambiare la testata xke era lesionata ma prima di fare i lavori funzionava bene me lo ricordo benissimo..poi dopo aver fatto tutto il lavoro ha iniziato a fare questi capricci,ma io sinceramente pensavo insufficienza di gas..ero convinto di questo..e quindi poi a distanza di un anno più o meno,sett.scorsa ho fatto caricare il gas...perdite non c'è ne sono..almeno così dice il macchinario del gas..ho notato anche un'altra cosa non sento il tik del piattello magnetico anche quando funziona e mi sembra un po strano..ieri sera ho fatto un po di prove,ho provato anche ad aumentare la temperatura mentre era su autofull,e risponde bene,poi diminuendo,lo stesso però poi arrivato su LO a smesso di funzionare....spento,acceso prova e riprova niente più morto..
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,941
3,412
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
prima di fare i lavori funzionava bene me lo ricordo benissimo..poi dopo aver fatto tutto il lavoro ha iniziato a fare questi capricci,

Dalle tue descrizioni sembrerebbe che l'intervento alla testata possa aver causato il problema, magari un connettore posizionato male o un filo stiracchiato. La testata e relativo circuito idraulico non ha nulla a che vedere con il tuo problema.
Dovresti essere più perciso sul fatto che l'hai ricaricata... funzionava (anche male) prima della ricarica? Quello che vorrei capire è se quando hai ricaricato l'impianto era pieno o vuoto.
L'attacco della frizione elettromagnetica è comandata da più cose, innanzitutto la centralina, il pressostato Trinary, la sonda antibrina etc. se non la senti o qualcosa non funziona bene oppure è sovrastata dal rumore.
Comunque al minimo dovresti sentirla, se non altro perchè il motore cala leggermente di giri...
 

Gioioso82

Alfista principiante
19 Giugno 2021
7
1
5
Regione
Basilicata
Alfa
159
Be se era pieno o vuoto questo non lo so..cmq prima della ricarica funzionava come funziona adesso..in pratica non è cambiato nulla..ora ti chiedo,visto che il meccanico che mi ha messo mani è uno di quelli a 4 soldi e sinceramente ho fatto anche storie non vorrei che ha messo qualche connettore un po male...se così fosse dove dovrei controllare?percaso quella presa si trova dietro il paraurti anteriore?
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,941
3,412
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Be se era pieno o vuoto questo non lo so..cmq prima della ricarica funzionava come funziona adesso..in pratica non è cambiato nulla..ora ti chiedo,visto che il meccanico che mi ha messo mani è uno di quelli a 4 soldi e sinceramente ho fatto anche storie non vorrei che ha messo qualche connettore un po male...se così fosse dove dovrei controllare?percaso quella presa si trova dietro il paraurti anteriore?
L'unico cavo che il mecacnico può involontariamente aver toccato è quello che comanda la frizione del compressore, gli altri sono ben mimettizzati nella vasca sottoparabrezza (pressostato), nell'abitacolo (centralina) e fusibili, sul pacco dell'evaporatore (antibrina).
Insomma in posti non facilmente acecssibili pertanto ti conviene prima di tutto farti fare una diagnosi elettronica dell'impianto.
 

Gioioso82

Alfista principiante
19 Giugno 2021
7
1
5
Regione
Basilicata
Alfa
159
Be se era pieno o vuoto questo non lo so..cmq prima della ricarica funzionava come funziona adesso..in pratica non è cambiato nulla..ora ti chiedo,visto che il meccanico che mi ha messo mani è uno di quelli a 4 soldi e sinceramente ho fatto anche storie non vorrei che ha messo qualche connettore un po male...se così fosse dove dovrei controllare?percaso quella presa si trova dietro il paraurti anteriore?
L'unico cavo che il mecacnico può involontariamente aver toccato è quello che comanda la frizione del compressore, gli altri sono ben mimettizzati nella vasca sottoparabrezza (pressostato), nell'abitacolo (centralina) e fusibili, sul pacco dell'evaporatore (antibrina).
Insomma in posti non facilmente acecssibili pertanto ti conviene prima di tutto farti fare una diagnosi elettronica dell'impianto.
Ok Maurizio grazie x i consigli sei stato gentilissimo...ora vedo di farmi fare una diagnosi elettronica e vediamo cosa esce fuori..cmq ti faccio sapere ciao e b.giornata
 
  • Like
Reactions: M@urizio

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente