Rinnovo o rimozione?

Discussione in 'GPL' iniziata da Flyvaradero, 12 Novembre 2019.

  1. #1Flyvaradero,12 Novembre 2019
    Ultima modifica: 12 Novembre 2019
    Buonasera, l'impianto GPL (BRC) installato sulla mia 166 twin spark del 1999 scade a marzo 2020...devo valutare se rinnovare la bombola oppure se rimuovere l'impianto.
    Avete idea dei costi di rinnovo o di rimozione (compreso aggiornamento carta di circolazione e pratiche)?
    Più che altro pensavo al fatto che con il gas non ho limiti di circolazione euro...inoltre vorrei iscriverla RIAR (in attesa di risposta) o ASI.
    Altri consigli, info...?
    Ah: l'alfona non viene usata come auto di tutti i giorni, riposa sotto il suo telo e ogni tanto le faccio fare un giretto.

    Grazie!
     
    A kormrider piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Rimozione Impianto GPL Romano GPL 11 Marzo 2014


  3. eh allora butta via il bombolone!!!
     
    A Flyvaradero, broken, ziopalm e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  4. ...io non lo toglierei visto che c'è! il rinnovo dovrebbe costare intorno ai 500 euro; per l'iscrizione al RIAR è un problema (non te la iscrivono) ma per l'ASI non lo è
     
  5. se non la usi puoi pure toglierlo.. io però mi informerei prima se un domani si può rimettere.. inoltre se si può lasciare il circuito a gas proprio per un domani rimetterlo in funzione
     
  6. #5Flyvaradero,22 Dicembre 2019
    Ultima modifica: 22 Dicembre 2019
    Rispondo un pò in ritardo, scusate
    Eh difatti già che c'è...per sola iscrizione al riar e CRS stando a ciò che mi hanno detto si può, mentre per omologazione assolutamente no...

    Non avevo considerato l'opzione di lasciare il circuito per un secondo momento...chiedo se si può

    Ora mi informo sui costi di rimozione (pratiche, aggiornamento carta circolazione, ecc...:qualcuno che lo ha fatto?) così a primavera vedrò il da farsi

    Sarei per rimuoverlo completamente più che altro perchè non la uso più quotidianamente per lavoro o altro e comunque sia se lo volessi avrei a breve termine da fare un bel pò di manutenzione (braccetti, forse frizione, ecc..).
    Quindi SE c è molta differenza di costi a favore della rimozione lo tolgo ed è tutta originale!
     
  7. che io sappia non si può, comunque su una 166 non credo ci siano problemi di reinstallazione anche in un secondo momento, sono motori che si prestano al montaggio dell'impianto a GPL
     
    A Flyvaradero piace questo elemento.
  8. Se la vuoi tenere e fare storica e meglio che lo levi e ripristini tt anche se una volta messo impianto a gas e rovinata da buchi taglio fili impianto elettrico ecc per montare bombola e centralina iniettori gpl ecc si rovina mezza auto!!!
     
    A kormrider piace questo elemento.
  9. Eh purtroppo i fori ci sono e rimarranno, ma vabeh...è la mia alfona e mi piace così!
    Poi quando faccio il tutto dovrei anche rifasare o regolare il motore che ne ha bisogno (a freddo accelerando dal minimo si abbassano i giri poi si alzano a fatica, a caldo meglio ma è parecchio fiacca e in scalata a frizione premuta scende sotto i 1000 giri poi risale a norma) è normale visto l'impianto a gas?

    Yess la mia intenzione è proprio di tenerla come storica :)
     
  10. Devi pulire il corpo farfallato.

    Cambiare le candele e rifare la distribuzione.
     
  11. Distribuzione fatta a 190000 e ne ha 219000...candele non ricordo quando ma minimo 40000 km fa, devo vedere fatture, mi segno il corpo farfallato

    Ho notato che con un additivo era migliorata ma poi finito quel pieno svanito l'effetto