Sostituzione carboni attivi nel canister recupero vapori

Fede2

Alfista principiante
16 Giugno 2020
13
8
14
Regione
Germany
Alfa
GTV
Motore
V6 3.0 24V CF3
Salve a tutti!

Ho visto che il problema relativo alla puzza di benzina dell'abitacolo è stato trattato già più volte (basta cercare "canister" nel forum), ma la mia domanda è specifica sulla "rigenerazione del canister".
Infatti dopo aver ispezionato (e fatto re-ispezionare da un meccanico alfa romeo) tutte le fuel lines, valvole, guarnizioni, serbatoio, etc, mi rimane solo la sostituzione del canister come possibile soluzione del problema della puzza di benzina dell'abitacolo.
Il ragionamento che seguo è che dopo più di 20 anni c'è una possibilità che i filtri a carbone attivo del canister siano effetivamente saturi. :)
Ho letto da qualche parte che entra anche aria fresca nel canister per pulire i filtri a carboni attivi , ma tutto sommato credo sia verosimile assumere che prima o poi questi perdano di efficacia.

Vorrei quindi sostituire il canister, ma la parte è introvabile da nuova (Pressure Vessel Tank Dayco PN 60658614).
Su internet se ne trovano di usati, ma, al di là del prezzo esagerato (vedere foto allegata di un venditore ebay che vuole la bellezza di 100 euro per il pezzo usato), ho anche il dubbio che possano effettivamente lavorare bene... vorrei evitare di ritrovarmi con lo stesso problema tra pochi mesi.

Quindi ecco la domanda: qualcuno si è mai cimentato nella sostituzione dei filtri a carabone ativo segando e rincollando il canister? Esiste un PN alterantivo utilizzabile allo scopo?
O avete sviluppato altre soluzioni nel tempo, come viaggaire sempre a serbatoio pieno? :) :)

Grazie in anticipo per qualsiasi risposta o idea!
 

Allegati

  • Screenshot_20231014.jpg
    Screenshot_20231014.jpg
    37.7 KB · Visualizzazioni: 187
Unica soluzione per sostituire e tagliare lì perché è un pezzo unico oppure costruisci qualcosa che si apre e ci metto dentro un filtro così lo puoi sostituire.. magari in commercio esiste già qualcosa.. ma non so non ho mai guardato…
 
Salve a tutti!

Ho visto che il problema relativo alla puzza di benzina dell'abitacolo è stato trattato già più volte (basta cercare "canister" nel forum), ma la mia domanda è specifica sulla "rigenerazione del canister".

Non ti sò rispondere in merito alla rigenerazione dei carboni ma intervengo solo per consigliarti di verificare meglio tutte le tubazioni e il funzionamento della valvola temporizzata?
Sai ad esempio che l'aspirazione dei gas è legata al funzionamento della sonda Lambda?

Hai provato a viaggiare senza tappo sul serbatoio, l'odore in abitacolo lo senti comunque?
 
Intanto, come scritto sopra, fai delle verifiche per esser certo dell' origine del problema.

Per il filtro farei così.
O ne compri uno nuovo di altra auto (basta che gli attacchi dei tubi siano compatibili) e lo adatti alla tua, oppure apri con un Dremel o seghetto il contenitore e guardi che filtri ha.
Se ha i carboni in cilindretti piccoli, vai da chi vende componenti per potabilizzazione acque e te lo fai riempire con dei nuovi.
Se ha i filtri a maglia ne metti dentro altri

Non prenderlo usato, soprattutto da quel venditore che spara cifre assurde su tutto.
 
Ciao a tutti.
Grazie delle risposte.

Ho fatto un giro (una 50-ina di chilometri) senza tappo, a vari regimi di motore e su vari tipi di strade (autostrada, statale, città) e la puzza è molto minore. La avverto praticamente e solo leggerissimamente da fermo o dopo frenate molto brusche (o quest'ultimo me lo immagino?).
Fermatomi per fare benzina, ho annusato tutto l'annusabile (passa ruote, dentro il cofano, nel baule). Unico posto con un po' di odore è il baule, ma anche lì ho devuto comunque smontare la copertura in moquette dietro la ruota di scorta per avvertirlo.

Fatto il pieno e messo i l tappo, puzza leggermente aumentata, ma non fortissima come prima con serbatoio ad un quarto (ma col serbatoio pieno ritengo sia normale, dato che ci sarà meno spazio per i vapori, o no?), ma comunque avvertibile da fermo e dopo aver spento il motore invece puzza molto piu marcata (sarà che non camminando l'aria rimane ferma)

Sulla base di queste informazioni, quale è la diagnosi più probabile a vostro avviso? :)


Per quanto riguarda il funzionamento della valvola temporizzata e come questa sia comandata dalla centralina in funzione dei parametri della sonda lambda (che è nuova di 3 anni), non avrei idea di come verificarlo, non avendo alcun lettore da attaccare alla porta della centralina (immagino sia necessario).
Anche per questo l'ho portata dal mio meccanico alfa romeo di fiducia, perché io più che una verifica visuale non saprei come farla.
Del meccanico ho appunto fiducia: ha una certa passione per la cosa (immagino cosa necessaria per un salone monomarca alfa romeo in Germania :D) e finora ha sempre saputo aiutarmi. Ovvio poi che nessuno è perfetto ed ha comunque un tempo linitato da dedicare alla cosa, altrimenti mi deve caricare 10 ore di lavoro e costi esorbitanti...

La soluzione del viaggiare senza tappo è tutto sommato praticabile, ma mi secca non avere la macchina tecnicamente a posto..mi pare una misura palliativa invece di "aver risolto per davvero".

Ad ogni modo proverò a prendere coraggio e segare il canister. Magari ne rimedio prima uno di seconda mano, tanto per avere la possibilità di rimontare il pezzo originale se dovessi fare dei danni irreparabili...
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Cambia tappo serbatoio ha una valvola dentro per fare entrare e uscire aria altrimenti il serbatoio avrebbe deformazione per vuoto o pressione
 
Non puoi viaggiare senza tappo perchè la benzina da li evapora oltre a problemi di sicurezza in caso d'incidente.
Se senti puzza dal baule prova a controllare l'integrità della guarnizione del tappo per pompa benzina.
 
  • Like
Reactions: kormrider
Sulla base di queste informazioni, quale è la diagnosi più probabile a vostro avviso?

Direi abbastanza semplicemente un tubo fessurato oppure una crepa nella botola dove è alloggiata la pompa e l'indicatore di livello.

Il fatto che senza tappo l'odore si senta meno è dovuto al fatto che il serbatoio (e il circuito di sfiato) non possano raggiungere pressioni superiori a quella atmosferica e perciò uscire all'esterno.

Il tappo sul serbatoio contiene una valvola bidirezionale che consente l'ingresso di aria per compensare il carburante consumato ed una per evitare l'evaporazione del carburante. Questa seconda valvola è tarata ad un certo livello per evitare che la pressione salga oltre un certo limite, pericoloso per la tenuta del circuito e per evitare di influenzare la pressione di mandata della pompa benzina.
Probabilmente la valvola è difettosa.

Tieni presente che in alcune auto queste valvole possono essere dislocate lungo il circuito.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: sime
Direi che comprare un tappo nuovo mi sembra come primo passo la cosa che richiede meno impegno... dritte su dove acquistarlo? (Spero si possano inserire link commerciali nel forum?)
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto