4c da USA

Discussione in 'Preventivi - Consigli Acquisti' iniziata da Monster74, 7 Maggio 2019.

  1. Ciao Ragazzi, sono nuovo nel forum, appena registrato...
    Scrivo perchè ormai da quasi un anno mi è venuto il chiodo fisso della 4c che se tutto va bene spero a breve di acquistare (probabilmente usata). Il BGT che ho in testa 40-50kEUR. Siccome lavoro nell' export e ho parecchi agganci per importazioni e logistica mi è venuto un pensiero, forse sballato, ma chiedo a voi che sicuramente ne saprete più di me...
    Ho visto in vari siti USA modelli di 4C a prezzi decisamente più bassi dei nostril (Pure le launch Edition!!!).
    Al di là della veridicità e serietà dei venditori e dai costi di trasporto sdoganamento, IVA ecc che già più o meno conosco... qualcuno si è mai informato sulla facilità o meno di immatricolazione in Italia di un auto proveniente da USA? Teoricamente non dovrebbero variare molti particolari dalla versione 4C Europea. Sapete se è un processo facile o meglio lasciar perdere?
    Grazieee!!!
     
    A ziopalm e kormrider piace questo messaggio.
  2. Ma la versione USA è zavorrata per le loro norme sulla sicurezza, non va come quella europea, io la cercherei qui.
     
    A devid1985 piace questo elemento.
  3. Ciao Alex, si tratterebbe più che altro dei rinforzi laterali, aggiungono un po' di peso è vero ma da quanto capito non cambiano di molto le prestazioni e poi onestamente I gruppi ottici americani sono decisamente più armoniosi di quelli esistenti sulla versione coupè dell' europea. Più che altro pensavo a questa possibilità nell' ottica della Launch Edition ormai introvabile qui in Europa se non spendendo parecchi soldi. Per la versione standard alla fine concordo che non esiste convenienza a livello economico.
    Saluti
     
  4. ciao benvenuto
     
  5. Beh si parla di 100 kg in più, una enormità su una auto così leggera se ci pensi.
     
  6. Io vivo negli Stati Uniti e possiedo un 4C spider, che utilizzo regolarmente in pista.
    In accelerazione e nel misto la macchina e' un demone, posso tranquillamente dire che e' insensibile al peso in eccesso, i problemi con la concorrenza piu' veloce (Corvette, Mustang, 911/991) ce li ho sugli allunghi ma solo a fine rettilineo dove la cavalleria limitata mostra il proprio limite.
     
    A Spider white piace questo elemento.
  7. Magari non hai mai pensato ad un ritorno in Italia (Vista la situazione!!!!), non ti sei mai informato o conosciqualcuno che ha portato l' auto in IT reimmatricolandola?
     
  8. Le 4 c versione usa in Europa non le compra nessuno , comprane una mercato Europa che costano tra i 50 / 60000 e se la vuoi rivendere la vendi , le americane restano invendute per diverso tempo .
     
  9. La versione usa non e' omologata per il mercato europeo se la comperi la usi solo in pista,
    oltre a questo la versione usa ha delle differenze per dirne alcune,
    il paraurti posteriore con alloggiamento targa piu' piccolo avendo le due gobbe laterali,
    manca la luce retronebbia obbligatoria in europa per poterla immatricolare al suo posto ha una seconda luce di retromarcia e sulla pulsantiera interna manca il comando di essa...
    valuta bene...
    conosco un ragazzo di forli' che ha preso una spider full optional acquistandola di fretta ed e' da due anni abbondanti che la puo' usare solo in pista di fatti sta' cercando di permutarla con una europea ma i concessionari gliela ritirano solo a prezzo irrisorio poiche' non ha mercato
     
  10. Importare un veicolo dagli USA in Italia e' impossibile, la Motorizzazione ti fa morire di proposito.
    Per importare un veicolo in Italia, 20 anni fa avevo acquistato un Dodge RAM, il veicolo veniva importato in Germania, venivano fatte le modifiche alle luci veniva immatricolato con targa tedesca e poi fatta la voltura a targa italiana essendo la Germania paese UE