Alfa 166 JTD 150 cv usura gomme lato interno

Discussione in 'Pneumatici - Cerchi' iniziata da pilota84, 23 Maggio 2008.

  1. salve a tutti la mia alfa 166 consuma le gomme lato interno il gommista dice che e normale la campanatura piu di cosi non si puo chudere all' officina alfa pensano siano i braccetti voi cosa dite ce qualcuno che a lo stesso problema grazie
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Cerchi alfa 166 da 17 Pneumatici - Cerchi 24 Settembre 2012

  3. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    a me e ad un carissimo amico mio nelle nostre rispettive 155 avevamo un consumo esagerato delle parti interne dei copertoni e grazie a lui abbiamo risolto in modo casereccio spendendo si e no 50 cent. Ti descrivo la pratica che ha adoperato il mio amico:
    Allora come prima cosa (ti racconto per la nostra vettura poi tu ti dovrai documentare per la tua) dal libretto di uso e manutenzione ha tirato fuori i valori di larghezza careggiata della vettura ovvero le distanze che intercorrono fra le ruote dello stesso asse e a mò di esempio ipotizziamo che siano risultati essere 1,40 dietro e 1,50 davanti (è un esempio)
    Come seconda fase con uno spessore si è allontanato dalla ruota posteriore dei centimetri di differenza cosi da rendere perfettamente allineate le due ruote dello stesso lato (per es destro). (nel nostro caso sono 5cm per lato di differenza).
    A questo punto ha stirato giu la lenza fino a renderla con luso di una livella perfettamente diritta e farla combaciare con il battistrada della ruota anteriore alla quale aveva gia posizionato unaltra lenza a piombo.
    Adesso viene il bello, munito di chiave, ha smanettato sui braccetti mi pare fino a rendere la ruota prima perfettamente allineata e dando per ultimo un apertura un po allesterno ma roba di poco.
    I risultati sono stati consumi letteralmente diminuiti e rumorosità pure!!!!
    Al piu presto ti allego un disegno per farti capire meglio!
     
  4. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    ecco ci sono riuscito
     

    Files Allegati:

  5. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    ti conviene andare da un buon gommista (e per buon gommista dico buon gommista!) e farti fare una convergenza!!!
     
  6. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    Confermo la diagnosi Alfa: per lo stesso problema a gennaio ho sostituito in concessionaria tutti e quattro i triangoli delle sospensioni (anche se era necessario solo per due ma ormai, con tutto smontato, valeva la pena farli tutti per evitare di riaprire da li a poco per i rimanenti). Spesa di 1100 euri. :decoccio:
     
  7. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150


    ciao, :decoccio:
    stesso problema anche per me ma solo da quando ho montato le molle ribassate.
    il gommista dice che è normale visto che è stato modificato l' assetto e che comunque vado a guadagnare di più in stabilità.
    per quanto riguarda l' usura della gomma nel mio caso è inpensabile usare un treno nuovo per più di 30.000km
    questo è quanto detto da lui...
     
  8. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    O MIO DIO ma è bellissimo tutto questo
     
  9. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    E si confermo il tutto anche io ho avuto lo stesso problema le gomme si consumavano molto dalla parte interna,ho risolto a questo iconveniente eseguendo la convergenza un pò piu spesso e specie quando incappo in qualche buca.Altrimenti poi ci cammini e nn ti accorgi che le bruci...Ho montato un treno di gomme nuovo ma dopo nemmeno 5000 km le ho dovute sostituire x la disperazione in quanto sono risultate estremamente rumorose io che davo la colpa a qualche cuscinetto che stava partendo invece erano le mie Dunlop che mi davano in testaaaa:decoccio:
     
  10. Re: usura gomme lato interno 166 jtd 150

    come è andata a finire poi pilota?
     
  11. non ho ancora risolto il problema il battistrada interno ormai non esiste piu prima di cambiare le gomme voglio vedere quale il problema non mi va di spendere 600 euro x delle gomme che dopo 20.000 km non esistono piu.