Catalizzatore originale vuoto e motore fuori fase - Alfa 156 2.5 V6

Discussione in 'Busso 2.5 V6' iniziata da m2orm, 13 Marzo 2010.

  1. #1m2orm,13 Marzo 2010
    Ultima modifica di un moderatore: 11 Giugno 2010
    ciao a tutti,
    volevo chiedere se qualcuno mi poteva aiutare con alcune cose:
    premetto che ho la sensazione che la mia 156 sia un po smarmittata cioè penso che ci sia qualche buco da saldare e dovrei fare il tagliando.

    le marce sotto i 4 mila giri fanno un po' fatica in ripresa anche di seconda a 2500 giri ci mette un po ad aprire ma nn ricordo che il mitico busso 2.5 era cosi fiacca sotto è possibile che possano influire il tagliando e la marmitta? oppure in caso che dovrei controllare?

    un'altra cosa sono andato in autostrada e sono arrivato di quinta a 6000 giri . da 6000 giri a 7000 giri cha messo una cifra tanto da arrivare al punto di inserire la 6° che è risultata molto molto lenta a salire... può essere uno dei problemi citati sopra? oppure??!?!?

    rispondete per favore ho bisogno di voi !!!!! ciao
     
  2. Re: problemi e chiarimenti su 2.5 v6

    ciao,guarda,io ho sostituito 2 volte la lambda(una di queste x colpa del ricambista)e il debimetro,danno molti problemi x un intervento velocissimo da sistemare,poi compra un bel prodotto potente x lavare il corpo farfallato(fatti consigliare dal ricambista e stai sulla ventina di euro),poi un'additivo per la pulizia iniettori lasciando perdere quelli del supermercato..x lo scarico fai attenzione da dove proviene il rumore perchè se è vicino ai collettori sono guai,se hai altre domande chiedi pure
     
  3. #3m2orm,11 Giugno 2010
    Ultima modifica di un moderatore: 11 Febbraio 2013
    aiuto!!!

    Ciao ragazzi, vi chiedo aiuto in merito al mio busso junior sopratutto al grande jack156 visto che ha la stessa auto mia, ma leggermente più spettacolare!foto Catalizzatore originale vuoto e motore fuori fase - Alfa 156 2.5 V6 - {attachcounter}http://forum.********.it/images/smilies/mm.gif

    oggi sono andato dal marmittaro per farmi controllare il catalizzatore perchè quando acceleravo da fermo al momento di rilasciare il pedale di gas sentivo degli scoppiettini metallici che venivano dal catalizzatore e anche perche in coppia bassa cioè sotto i 4mila giri se provavo ad acciaccare sembrava che aveva un tappo poi superati i 4mila tirava come una dannata.

    1 sorpresa: il catalizzatore originale dentro era vuoto, ovvio immaginare che io ero allo scuro di questa cosa.

    abbiamo acceso la macchina sopra il ponte e accelerando da fermo come ho scritto prima, il marmittaro da sotto sentiva che nn proveniva dal catalizzatore ma prima, praticamente dal motore.

    lui ha dedotto che probabilmente l'auto nn sta in fase e al momento di rilascio del pedale rimaneva della benzina incobusta che generava quei scoppiettini e che era inutile cambiare il catalizzatore perche anche mettendolo metallico si sarebbe bruciato ugualmente.

    a parte ciò per il problema del pesante buco sotto i 4mila giri acciaccando a manetta è dovuto (ha detto un'amico mio che mi ha accompagnato) al fatto che bruciandosi il catalizzatore e quindi automaticamente se svuotato foto Catalizzatore originale vuoto e motore fuori fase - Alfa 156 2.5 V6 - {attachcounter}http://forum.********.it/images/smilies/azz4.gif il diametro del catalizzatore è troppo largo quindi ce meno compressione nello scarico e si produce questo attappamento.

    quindi il marmittaro ma detto di farle fare una bella messa a punto perchè probabilmente nn sta in fase e ce magari una volvola che disturba

    l'amico mio di tagliare il catalizzatore emetterci un tubo più stretto così da maggiorare la compressione nello scarico e ovviare il problema non escludendo che una messa a punto nn le farebbe male ma con un tubo di diametro più stretto posso risolvere il problema in mniera piu facile

    cosa mi consigliate? vi è mai capitata una cosa del genere? magari sapete di preciso cos'è? chiedo aiuto a tutti voi grazieee
     
  4. Ciao M2Orm...anche io ho il tuo stesso problema... stessi simtomi...solo che la mia a partire la mattina, metto in moto e va a 1....3...2...3..e scoppietta come una *****!!! intanto sostituisco la sonda....poi....visto che ci sono.....levo i collettori...e gli sistemo la guarnizione per bene......faccio un bel tubino stretto al catalizzatore......e poi...metto anche la eprom di Autodelta..... e se non va cosi...non sò che cavolo fare!!!
     
  5. se va a 1-2-3 cilindri è facile sia una candela/cavo candela/bobina, se scoppietta solitamente è la sonda lambda da sostituire.

    non capisco il senso di montarci pezzi "tuning" se già da originale non va...:confused: