Consiglio acquisto Stelvio usata 280cv first edition

Discussione in 'Preventivi - Consigli Acquisti' iniziata da LP83LUCA, 1 Ottobre 2020.

  1. Buongiorno a tutti,

    sono nuovo del forum e mi farebbe piacere avere un Vs parere sull'acquisto di una Stelvio 280cv first edition usata, 04/2017 con 81000 km (presso rivenditore).
    Arrivo da una Giulietta e mi sono innamorato della Stelvio, purtroppo per motivi di budget devo optare per un usato e ho scartato i diesel in quanto vivo a Milano e prevedo di tenere l'auto per 10 anni.
    SEcondo voi 81000 km sono troppi o considerando che arrivo a malapena a 10000 km l'anno (ho una seconda auto per la città) è un chilometraggio accettabile? Per il superbollo mi sono messo l'anima in pace, i consumi sicuramente non sono trascurabili ma per l'uso che ne farei probabilmente accettabili.
    grazie per le vs risposte.

    Luca
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Consiglio acquisto Stelvio 190 Cv Super Preventivi - Consigli Acquisti 7 Ottobre 2020
    Consiglio acquisto Stelvio usata Preventivi - Consigli Acquisti 19 Agosto 2020
    Consiglio su acquisto nuova auto (Stelvio o )? Preventivi - Consigli Acquisti 26 Giugno 2020

  3. Ti do la mia testimonianza. L'auto è stesso modello della tua, di febbraio 17, ha ora 62mila km e (scongiuri) va come un orologio. Bollo e superbollo sono in totale circa 1140 l'anno, secondo me ben spesiper il piacere che dà. Attenzione che il bollo si paga come tutti i bolli, mentre il superbollo si paga con un F24 apposito. Consumi. Gli ultimi 17mila ho fatto una media di 10 al litro. Misto città, fuori e autostrada. Non ho il piede particolarmente pesante, perché godo anche ad andare silenziosamente a 90/100 a 1700 giri . Salvo, quando ci vuole, scatenare la cavalleria per togliermi qualche soddisfazione (incontri ravvicinati con qualche macan, range rover, a4 e TT mappatissime, bmw varie), o infilare due tir in fila su un breve rettilineo. L'AT8 è eccezionale (col manettino in D non cambia, tira fucilate) e così il q4, con buona pace dei maniaci della trazione posteriore. Loro forse entrano in curva meglio ma io esco come un missile. Unici difetti a cui bisogna abituarsi. Un raggio di sterzata da camion, che ti costringe a qualche manovra in più, e poi è larga e lunga. Nelle manovre strette ci vuole attenzione per non sfregare qualche fiancata
     
    A zagros, Kodiak, LP83LUCA e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. grazie mille per la testimonianza direi più che esaustiva. In effetti avevo pensato anche io al discorso larghezza/lunghezza, anche perchè salendo la mia impressione è che non si percepiscano perfettamente dall'interno. Immagino ci sia da abituarsi un attimo, soprattutto venendo da un'auto più piccola come la mia Giulietta. Tu la utilizzi spesso anche in città?
     
  5. Luca ciao.
    condividendo il parere di @stelvioinnamorato, potrei suggerirti ulteriori ricerche per una 200 cv. La 250 è troppo nuova e potresti non trovare adeguate quotazioni. considera poi i colori, gli accessori, i km percorsi... insomma, tutto un po'.
     
    A LP83LUCA piace questo elemento.
  6. Io la uso quasi sempre in città, ma girando non dà particolari problemi, solo un po' in manovra, ha poco sterzo e gli ingombri soprattutto davanti non sono ben definibili. Dietro con la telecamera si va tranquilli, davanti molto meno, io ho un garage infame in cui ho margini inferiori ai 10 cm e un paio di volte ho strisciato l'angolo anteriore sinistro, dovendo entrare e uscire di traverso. Ovviamente è lo stesso nei parcheggi, ma lì magari decidi di trovarne uno più largo :).
     
    A LP83LUCA piace questo elemento.
  7. Grazie, in effetti io ho un posto auto interno un pò stretto (palazzo anni 60), dovrò farci l'occhio! Ho visto che in teoria c'è anche la possibilità di installare telecamere frontali, non so però se effettivamente ne vale la pena.