Domanda riguarda DPF

Far partire manualmente la rigenerazione superata una percentuale soglia di intasamento sarebbe il massimo. Ma in quanti stiamo attenti a queste cose? Lo zero virgola....
esatto, non mi aspetto che la casa madre implementi una simile funzione che servirebbe solo a generare problemi nella stragrande maggioranza dei casi, però sarebbe bello se con un'applicazione si potesse fare...così i pochi malati di mente come noi potrebbero riuscire a gestire in maniera più efficiente la questione rigenerazioni.
 
In linea di massima auto si arrangia a fare rigenerazione quando serve utente dovrebbe solo stare attento a non bloccarle quando le sta facendo e scaldare bene auto per farle partire quando serve… e un po’ una rottura con sti dpf ma importante e non fare spesso tragitti troppo brevi e viaggiare sempre a giri molto bassi… cosa che con automatico avviene molto spesso visto che butta dentro tt le marce e fa stare motore a 1500 giri e anche meno… in urbano meglio usare in manuale e stare sui 2500/3000 così filtro e motore soffre molto meno…
 
Far partire manualmente la rigenerazione superata una percentuale soglia di intasamento sarebbe il massimo. Ma in quanti stiamo attenti a queste cose? Lo zero virgola....
Teoricamente appena ci sono le occasioni bisognerebbe andare con un alto regime di giri
 
Ultima modifica da un moderatore:
Mi aggancio a questa discussione perché volevo capire il funzionamento della rigenerazione..ho notato che anche a me pur essendoci le condizioni anche ad esempio a 50%, la rigenerazione parte superato 85%. Ieri invece mi è capitato che la percentuale segnalata dall'app AlfaDPF fosse del 107% e comunque diceva il intasamento normale.. appena si è riscaldata ha iniziato la rigenerazione ma è normale che superi il 100%?
Ah poi quando inizia la rigenerazione la percentuale di intensamente cala più velocemente mentre la percentuale di chiamiamolo avanzamento non arriva mai al 100%, ma si ferma molto prima.. anche questo è normale?
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Mi aggancio a questa discussione perché volevo capire il funzionamento della rigenerazione..ho notato che anche a me pur essendoci le condizioni anche ad esempio a 50%, la rigenerazione parte superato 85%. Ieri invece mi è capitato che la percentuale segnalata dall'app AlfaDPF fosse del 107% e comunque diceva il intasamento normale.. appena si è riscaldata ha iniziato la rigenerazione ma è normale che superi il 100%?
Ah poi quando inizia la rigenerazione la percentuale di intensamente cala più velocemente mentre la percentuale di chiamiamolo avanzamento non arriva mai al 100%, ma si ferma molto prima.. anche questo è normale?
Si, è normale, accadeva anche con le mie Giulietta. La percentuale d'intasamento è indicativa, ciò che richiede la rigenerazione è il valore differenziale di pressione rilevato da appositi sensori posizionati a monte e a valle del filtro DPF. Quando il salto di pressione è elevato, stante determinate condizioni che devono essere presenti, parte la post iniezione di gasolio durante la fase di scarico dei gas combusti ed il tutto brucerà all'interno del blocco catalizzatore e filtro. Anche la percentuale d'intasamento non arriverà mai allo zero, neppure su una vettura nuova.
Quando parte la rigenerazione all'85 % circa, è dovuto alla temperatura raggiunta dal filtro DPF: se ottimale, circa oltre i 450° C, la rigenerazione inizierà.
 
X