Dove e cosa guardare prima dell'acquisto di una alfa gt junior

Discussione in 'GT' iniziata da Ruggio, 4 Ottobre 2016.

  1. Ciao a tutti ,apro questa discussione perchè ho bisogno di alcuni consigli.Ho deciso di comprare,insieme a mio padre, una alfa romeo gt junior,possibilmente 1300(sono le più economiche e reperibili),io ho 22 anni ,possiedo già una giulietta del 2012 ma ovviamente,faccio parte della nuova generazione di alfisti ,per cui non sono esperto su quali siano i punti deboli della gt degli anni 60/70 e mio padre,seppur anche lui appassionato di alfa ,non la conosce nel dettaglio.Mi rivolgo quindi ai più esperti per avere consigli su cosa guardare in questo tipo di auto .Nel mio caso particolare,in questi giorni siamo in trattativa per una gt junior 1300 del 1971 ,che abbiamo visto Domenica scorsa ad una fiera a parma,la vettura era esposta,per cui non è stato possiblile provarla ma giovedì tornerò con mio padre a Reggio Emilia(io sono di Bologna,quindi non troppo distante),luogo dove si trova ora l'auto con il suo attuale proprietario(un signore anziano,collezionista di auto d'epoca) ,per provarla su strada.Allego anche qualche foto dell'auto per rendere l'idea e ringrazio anticipatamente chi mi aiuterà a ridurre un po' il rischio di prendere una fregatura.A presto
     

    Files Allegati:

    A kormrider piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Dove trovare un cambio per GT junior? GT 15 Agosto 2013
    Alfa GT - Problematiche dovute a Carburatore ? GT 7 Giugno 2009
    una gt per tutti i giorni, si puo'?? GT 16 Aprile 2009

  3. A vederla sembra completamente restaurata

    Quindi a livello di carrozzeria basta verificare che non ci siano punti o buchi intaccati dalla ruggine e punti di saldatura in zone critiche della Scocca.


    A quanto la state trattando?? 26.000!?
     
    A Ruggio piace questo elemento.
  4. 18.000, all'interno sono in ottime condizioni solo cruscotto,volante e pannelli porta,i sedili e il tetto non sono tremendamente brutti ma per fare un bel lavoro sarebbero da rifare