Durezza Frizione

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
163
57
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
Buongiorno Alfisti..
Sempre nella costante ricerca della perfezione della nostra Giulia manuale, oltre alla sostituzione dell'olio cambio vi chiedo se ad alcuni fosse mai venuto in mente di regolare la durezza della frizione.
Non so se sia possibile, parlo da incompetente, regolare in qualche modo la forza che serve per attuare il comando della frizione in modo da renderla meno stancante nel traffico. Mi sono infatti accorto che in città dopo un po' diventa bella pesante e non vorrei che in futuro mi ritrovi con un polpaccio più sviluppato dell'altro 😁
Allego le foto del cilindretto comando frizione (lasciata e premuta), non so se possa bastare sostituire la molla..
 

Allegati

  • IMG_20211005_124434.jpg
    IMG_20211005_124434.jpg
    1.2 MB · Visualizzazioni: 48
  • IMG_20211005_124452.jpg
    IMG_20211005_124452.jpg
    1.4 MB · Visualizzazioni: 31

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,927
3,399
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
oltre alla sostituzione dell'olio cambio vi chiedo se ad alcuni fosse mai venuto in mente di regolare la durezza della frizione.
La sostituizione dell'aolio del cambio poco ci azzecca con la frizione, casomai il liquido idraulico "potrebbe" migliorare le cose.
Non so se sia possibile, parlo da incompetente, regolare in qualche modo la forza che serve per attuare il comando della frizione
Allego le foto del cilindretto comando frizione (lasciata e premuta), non so se possa bastare sostituire la molla..

Più che le foto dovresti indicare quanti chilometri ha la tua auto.

Tieni presente che l'usura della frizione tende ad aumentare lo sforzo al pedale, pertanto probabilmente la tua frizione è alla frutta.
Potresti tentare di lubrificare qui e là ma temo che il risultato non sia soddisfacente.
Sul forum trovi alcuni che hanno lubrificato il manicotto scorrevole, operazione che consiste nella foratura della campana del cambio... magari funziona anche con Giulia.
 

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
163
57
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
La sostituizione dell'aolio del cambio poco ci azzecca con la frizione, casomai il liquido idraulico "potrebbe" migliorare le cose.


Più che le foto dovresti indicare quanti chilometri ha la tua auto.

Tieni presente che l'usura della frizione tende ad aumentare lo sforzo al pedale, pertanto probabilmente la tua frizione è alla frutta.
Potresti tentare di lubrificare qui e là ma temo che il risultato non sia soddisfacente.
Sul forum trovi alcuni che hanno lubrificato il manicotto scorrevole, operazione che consiste nella foratura della campana del cambio... magari funziona anche con Giulia.
No, intendevo dire che il cambio secondo me soffre di due problemi: durezza innesto e durezza frizione. L'olio del cambio intanto migliora l'innesto delle marce, mentre per la frizione? Era questa la domanda del post

Non credo che la mia frizione sia arrivata, non slitta e non fa versi strani, inoltre l'auto ha 55k...e provando un'altra Giulia meno chilometrata era dura ugualmente
 

M@urizio

Massimo esperto in meccanica.
1 Gennaio 2008
13,927
3,399
171
VR
Regione
Veneto
Alfa
Duetto
Motore
2,0
Altre Auto
Hyundai Tucson; Toyota Auris Hybride; Skoda Octavia SW
Non credo che la mia frizione sia arrivata, non slitta e non fa versi strani, inoltre l'auto ha 55k...e provando un'altra Giulia meno chilometrata era dura ugualmente


Cedo la mano a chi la possiede.

Io, non la possiedo ma talvolta mi capita di usarla comunque non mi pare sia particolarmente dura.
Forse perchè sono abituato alle frizioni delle vecchie Alfa. ;)
 

Brd

Alfista principiante
25 Aprile 2020
163
57
29
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 JTDm
Cedo la mano a chi la possiede.

Io, non la possiedo ma talvolta mi capita di usarla comunque non mi pare sia particolarmente dura.
Forse perchè sono abituato alle frizioni delle vecchie Alfa. ;)

Sia chiaro, non sto dicendo che è impossibile conviverci, dico solo che finchè sono dalle mie parti (prevalentemente extraurbano e strade a scorrimento veloce) nulla da segnalare. Quando invece sono in città e trovo code e intasamenti in cui si usa la frizione ogni 2 metri, anche per un'ora di seguito, il mio polpaccio inizia a sentirlo, complice la durezza e la corsa lunga..ma magari sono io che sono tenero
 
  • Like
Reactions: M@urizio

EDESMO

Alfista Intermedio
24 Febbraio 2016
245
149
44
rm
Regione
Lazio
Alfa
156
Motore
1.8TS
le frizioni si induriscono mano a mano che si consuma disco e spingidisco,
perché la molla a diaframma lavora in zona avanzata e richiede maggiore sforzo

altra possibile causa di incremento moderato dello sforzo è la mancata lubrificazione del cannotto dove scorre il cuscinetto spingidisco,
per lubrificarlo (come ti hanno già detto) altri utenti hanno forato la zona superiore della campana del cambio

la molla sul pedale ha pochissima influenza
 
  • Like
Reactions: RGS1000 e kormrider

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente