Indagini giudiziarie sul nostro Forum , cosa non fare

Discussione in 'Comunicazioni e Regolamenti' iniziata da J.Kay, 25 Settembre 2018.

  1. anche se credo vi sia una responsabilità oggettiva...
    credo sia equiparato alla responsabilità dell'editore rispetto a qnt scrivono i suoi redattori...
    del resto mi sembra che nel regolamento di adesione al forum sia specificato che tutto ciò venga pubblicato diventi di proprietà del forum stesso.
     
  2. Infatti ho scritto “responsabilità diretta”. Iscrivendoci qui accettiamo il regolamento che vieta le discussioni relative alle infrazioni al CDS. Quindi perseguibile é chi ha pubblicato. Al forum (e quindi alla proprietà) può essere richiesta la rimozione del contenuto (come riferimenti a materiale contraffatto ecc.). Punto.
     
    A Bacicciu89 piace questo elemento.
  3. Dovresti chiedere al tuo amico assicuratore come fa la centralina a memorizzare la potenza in kW o CV;
    La Potenza si deve misurare prima al banco prova...
    Diversa è la situazione per la quale la centralina memorizza un parametro che indica che c'è stata una modifica software...
     
    A mauretto 60 piace questo elemento.
  4. Non proprio, il redattore, essendo datore di lavoro è legalmente responsabile del prodotto generato dalla sua impresa (lo scritto appunto), tanto quanto lo è un amministratore di azienda con i suoi dipendenti. Noi che scriviamo nel forum non siamo legalmente legati allo stesso, pertanto ogni uno di noi è responsabile di ciò che pubblica.
     
    A J.Kay, Diego72 e ziopalm piace questo elemento.
  5. ah ok grazie della precisazione...
    e per qnt riguarda la proprietà di qnt pubblicato?
     
  6. Una volta pubblicato qualcosa in un forum qualsiasi, se si è iscritti, diventa di proprietà del forum stesso, significa che possono utilizzare uno scritto o gli allegati per generare altri post o discussioni in merito, come anche offrire lo scritto a riviste o altre vie di comunicazione, per non parlare delle agenzie di raccolta dati a scopo pubblicitario. Ciò comunque non implica che, a meno di una ripubblicazione decisa dal forum, il forum stesso sia responsabile legalmente di quanto pubblicato..
    in soldoni, se scrivi e lo usano, diventano responsabili tanto quanti te di ciò che è riportato, se invece non lo “riutilizzano” l’unico responsabile rimani tu..

    A grandi linee ..
     
    A Cristian. S, esodar1981, Camionaro e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. tutto chiaro
    grazie
     
    A Matteo81 piace questo elemento.
  8. Hai spiegato molto bene, quasi quasi ti assumo per le relazioni pubbliche.
    Scherzi a parte, grazie per il tuo messaggio.
    Sei forse avvocato?
     
    A Cristian. S e Matteo81 piace questo messaggio.
  9. Hahahaha!
    Ti ringrazio! No, non sono avvocato, ho lavorato per 12 anni nelle relazioni pubbliche e da 20 faccio il rappresentante, ho imparato ad essere molto attento a quello che dico e a come lo dico... ma soprattutto cerco sempre di capire e di informarmi su quello che non conosco, e al giorno d’oggi usiamo talmente tanto internet da dare tutto per scontato, cosa che non è affatto consigliabile.. diciamo che qualche ora l’ho persa a leggere le note legali e i termini delle sottoscrizioni, e dovrebbe farlo più di qualcuno prima di iniziare a scrivere. È assurdo che uno scritto, fatto proprio per tutelare l’utente, non venga minimamente preso in considerazione...

    Come per ogni cosa, credo che il buon senso sia un filtro più che sufficiente a ridurre drasticamente le discussioni.. purtroppo è più faticoso che dare semplicemente aria alla bocca...

    La comprensione del testo è più importante della conoscenza. Cit. Prof di italiano delle medie..
     
    A kormrider, esodar1981, ziopalm e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. Un piacere conoscerti, benvenuto sul forum.
    Avevo ragione allora per le relazioni pubbliche, sei assunto!

    Grazie comunque.
     
    A Matteo81 piace questo elemento.