La vostra RCA per Alfa Romeo Giulia

Muttley74

Super Alfista
19 Aprile 2019
1,054
999
159
Regione
Friuli-Venezia Giulia
Alfa
75
Motore
Turbo Quadrifoglio Verde
Altre Auto
Giulia Veloce Q4 2.2 JTDm, Fiat Doblò 1.6 MJT
48 anni, classe 1 da qualche anno, Giulia Veloce 210 CV, RCA, Kasko, furto e incendio, atti vandalici, eventi atmosferici, cristalli, e tutte le altre garanzie che non ricordo, 1400 euro all'anno.
 
  • Like
Reactions: ilCoca e Leonardo00

Andrew23

Alfista principiante
17 Agosto 2022
19
13
5
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 210CV Veloce
Anche per me 1400€/anno KASKO senza franchigia, Giulia Veloce 2017 con furto anche parziale e incendio, rinuncia rivalsa, danni ambientali, soccorso stradale con auto sostitutiva e tutela legale estesa.
1ª classe Allianz entrato con bersani nel 2019, anni 29.

Il mio superiore con stelvio Q4 210cv stesse opzioni della mia assicurazione 1300€/anno, anni 58, i prezzi della kasko purtroppo sono questi... Si risparmiano il centinaio di euro ma sotto i 1000€ è un prezzaccio al quale fare attenzione per capire cosa in realtà stanno omettendo...
 
  • Like
Reactions: Leonardo00

Leonardo00

Super Alfista
11 Aprile 2021
2,655
2,732
164
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia
Anche per me 1400€/anno KASKO senza franchigia, Giulia Veloce 2017 con furto anche parziale e incendio, rinuncia rivalsa, danni ambientali, soccorso stradale con auto sostitutiva e tutela legale estesa.
1ª classe Allianz entrato con bersani nel 2019, anni 29.

Il mio superiore con stelvio Q4 210cv stesse opzioni della mia assicurazione 1300€/anno, anni 58, i prezzi della kasko purtroppo sono questi... Si risparmiano il centinaio di euro ma sotto i 1000€ è un prezzaccio al quale fare attenzione per capire cosa in realtà stanno omettendo...
Posso chiederti in quali casi la tua assicurazione rinuncia alla rivalsa?
 

Andrew23

Alfista principiante
17 Agosto 2022
19
13
5
Regione
Umbria
Alfa
Giulia
Motore
2.2 210CV Veloce
Posso chiederti in quali casi la tua assicurazione rinuncia alla rivalsa?
Sicuramente i classici ebbrezza, guida senza patente ecc, di preciso non ricordo ma ho deciso tra ConTe e Allianz (ConTe 1200€) per qualche copertura in piu proprio sulla rivalsa... Mi pare sui dispositivi installati che alterano le prestazioni del motore, ma non vorrei dire fesserie
 
  • Wow
Reactions: Leonardo00

Gio arancio

Super Alfista
20 Giugno 2020
633
409
109
Regione
Sardegna
Alfa
Giulia
Motore
2.2 mjet
Altre Auto
Land cruiser 120
Mi permetto di dare qualche info, se avete il piacere, essendo del settore (sono consulente assicurativo).
Innanzitutto quando si sceglie una compagnia di assicurazioni fate estremamente attenzione alle differenze basilari:
-Compagnia che aderisce all'accordo card o meno. Questo aspetto è fondamentale per il risarcimento diretto. Tenete conto che la gran parte delle compagnie super economiche, spesso estere in regime di stabilimento o libera prestazione di servizi, è no card con problemi enormi visto che non c'è il risarcimento diretto in sede di sinistro stradale dove l'avente diritto al risarcimento non può farsi risarcire direttamente dalla propria compagnia di assicurazioni, allungando il brodo notevolmente.
Se volete avere una polizza "basilare" avete anche il diritto di creare una polizza che si chiama rc auto base. Potete anche direttamente fare il preventivo dal preventivass che è il sistema pubblico creato da IVASS (istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private). Ma il consiglio è di non aderire a Compagnie No card!
Sulle garanzie facenti parte del pacchetto rc auto base ci sono le clausole rinuncia alla rivalsa, che è di fondamentale importanza, e varia da compagnia a compagnia quindi leggete sempre bene il set informativo prima della sottoscrizione o fatevelo spiegare bene dal vostro consulente di fiducia. Altra possibilità di scelta nella 4c auto base è la guida libera o esperta che anche in questo caso varia da compagnia a compagnia. Non c'è un anno preciso di gap.
Una precisazione sulle compagnie no card: a gennaio 2023 saranno obbligate ad aderire, con efficacia retroattiva sui contratti stipulati al 2022, al card.
Per quanto riguarda le altre garanzie accessorie, sia cvt che ard, le stesse ricadono nelle esigenze private di ciascun utente. Possono essere stipulate anche con altra compagnia rispetto alla rc auto base.
Per quanto riguarda la tariffa: variano da cap a cap è difficile potersi confrontare nei forum perché anche dentro una stessa regione possono esservi differenze anche di un bel pò.
Giustamente come è stato scritto prima, un conto è vendere/demolire/espatriare, comunque alienare la precedente auto e sostituire in polizza il veicolo, altro conto è invece la bersani. Sono casistiche completamente differenti.
Per quanto riguarda le truffe: personalmente sto trovando una marea di clienti che vengono fregati da disgraziati e in linea di massima la fregatura passa sempre con lo stesso sistema:
Ricarica di carta ricaricabile. Sappiate che è tassativamente vietato dalle nostre regole sulla separazione patrimoniale. Il motivo sta nel fatto che noi intermediari di assicurazioni dobbiamo o avere un conto corrente che si chiama tecnicamente "separato" o "dedicato" e deve rispondere precisamente a determinate regole e norme atte a garantire il rispetto della separazione patrimoniale oppure avere una fidejussione bancària dedicata agli intermediari assicurativi che non hanno conto corrente dedicato.
Comunque sia dopo che avete pagato la polizza è sempre bene fare un salto nel portale dell'automobilista e fare una visura sulla targa. Si scopre subito la gabola e non si incorre in incubi perché un conto è la sanzione amministrativa... Fin troppo leggera, un conto è far fuori una persona con responsabilità e di conseguenza scoprire di essere cascati nella truffa!
Spero di essere stato utile.
 

Walterx09

Super Alfista
13 Dicembre 2021
1,034
1,281
164
47
Sepino (Campobasso)
Regione
Molise
Alfa
Giulia
Motore
2.0 Turbo 200cv
Mi permetto di dare qualche info, se avete il piacere, essendo del settore (sono consulente assicurativo).
Innanzitutto quando si sceglie una compagnia di assicurazioni fate estremamente attenzione alle differenze basilari:
-Compagnia che aderisce all'accordo card o meno. Questo aspetto è fondamentale per il risarcimento diretto. Tenete conto che la gran parte delle compagnie super economiche, spesso estere in regime di stabilimento o libera prestazione di servizi, è no card con problemi enormi visto che non c'è il risarcimento diretto in sede di sinistro stradale dove l'avente diritto al risarcimento non può farsi risarcire direttamente dalla propria compagnia di assicurazioni, allungando il brodo notevolmente.
Se volete avere una polizza "basilare" avete anche il diritto di creare una polizza che si chiama rc auto base. Potete anche direttamente fare il preventivo dal preventivass che è il sistema pubblico creato da IVASS (istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private). Ma il consiglio è di non aderire a Compagnie No card!
Sulle garanzie facenti parte del pacchetto rc auto base ci sono le clausole rinuncia alla rivalsa, che è di fondamentale importanza, e varia da compagnia a compagnia quindi leggete sempre bene il set informativo prima della sottoscrizione o fatevelo spiegare bene dal vostro consulente di fiducia. Altra possibilità di scelta nella 4c auto base è la guida libera o esperta che anche in questo caso varia da compagnia a compagnia. Non c'è un anno preciso di gap.
Una precisazione sulle compagnie no card: a gennaio 2023 saranno obbligate ad aderire, con efficacia retroattiva sui contratti stipulati al 2022, al card.
Per quanto riguarda le altre garanzie accessorie, sia cvt che ard, le stesse ricadono nelle esigenze private di ciascun utente. Possono essere stipulate anche con altra compagnia rispetto alla rc auto base.
Per quanto riguarda la tariffa: variano da cap a cap è difficile potersi confrontare nei forum perché anche dentro una stessa regione possono esservi differenze anche di un bel pò.
Giustamente come è stato scritto prima, un conto è vendere/demolire/espatriare, comunque alienare la precedente auto e sostituire in polizza il veicolo, altro conto è invece la bersani. Sono casistiche completamente differenti.
Per quanto riguarda le truffe: personalmente sto trovando una marea di clienti che vengono fregati da disgraziati e in linea di massima la fregatura passa sempre con lo stesso sistema:
Ricarica di carta ricaricabile. Sappiate che è tassativamente vietato dalle nostre regole sulla separazione patrimoniale. Il motivo sta nel fatto che noi intermediari di assicurazioni dobbiamo o avere un conto corrente che si chiama tecnicamente "separato" o "dedicato" e deve rispondere precisamente a determinate regole e norme atte a garantire il rispetto della separazione patrimoniale oppure avere una fidejussione bancària dedicata agli intermediari assicurativi che non hanno conto corrente dedicato.
Comunque sia dopo che avete pagato la polizza è sempre bene fare un salto nel portale dell'automobilista e fare una visura sulla targa. Si scopre subito la gabola e non si incorre in incubi perché un conto è la sanzione amministrativa... Fin troppo leggera, un conto è far fuori una persona con responsabilità e di conseguenza scoprire di essere cascati nella truffa!
Spero di essere stato utile.
Grazie per le dritte, alcune cose le sapevo, ma altre... c'è sempre da imparare! 👍
 
  • Like
Reactions: Gio arancio

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente