Mondiale F1 2007 [Postiamo tutto qui]

Discussione in 'Sport e Motorsport' iniziata da Tibe, 9 Gennaio 2007.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. La prima volta di Kimi ... in "rosso" : good . :

    Qui
     
  2. Sto caricando...


  3. E si....ora ci si deve abituare... :grinser021: ...sperando anche di vedere piu spesso un Kimi in "rosso" anche sul primo gradino dei futuri gran premi... :hail:


    :fragend013:

    Dato che si parla di piloti vorrei aggiungere che l'ex pilota della BMW-Sauber Jacques Villeneuve sarà al volante di una Peugeot 908 Hdi alle prossime "24 Heures du Mans".
    La scuderia francese conta su altri 5 altri piloti per formare 2 squadre il 16/17 giugnio...
     
  4. eh si strano effetto vedere in rosso qualke pilota di punta sapendo ke non è schumy...cmq gli dona o sbaglio ??? :p
     
  5. Speriamo che spadroneggi nel prox campionato perchè alonso va distrutto
     
  6. :aktion073: :aktion073: Kill alonso :aktion073: :aktion073:

    Forza ferrari non solo come italiani ma anke come alfisti in fondo siamo ciginetti più o meno....
    Cmq porto fisducia a kimi, anke se credo che questo anno sia un anno di semi-transizione, sapete schumi era una grande la car la faceva lui, quindi secondo me non aspettiamoci un granchè, la ferrari sarà al livello della renaul anzi più forte tra 2 stagioni :lachen001:
     
  7. secondo me questo può essere l anno di kimi xkè se riesce ad ambientarsi subito ed entrare in sintonia con la squadra credo ke possa diventare il degno erede di schumy a tutti gli effetti..gli mancano solo 7 titoli mondiali etc etc etc etc etc etc...skerzi a parte il degno erede di schumy xkè come preparazione tecnica mi sembra molto avanti rispetto a parekki altri e poi ricordate ke se non avesse avuto tutte quelle noie alla makkina avrebbe come minimo già 2 titoli in tasca...gli è mancatas l affidabilità della vettura cosa ke in ferrari non manca nel 99% dei casi
     
  8. chissà se parlerà in italiano...
     
  9. la prima parola ufficiale è stata BUONGIORNO fai tu :)
     
  10. speriamo bene, ci vorrebbe anche un po di :ass: che non guasta mai!
     
  11. Formula 1
    SVELATA LA TOYOTA "TF107"

    Sulle note del Taiko, musica propiziatoria della tradizione giapponese, è stata presentata a Colonia la "TF107", nuova monoposto con la quale la Casa giapponese affronta la stagione 2007 di Formula 1. Tra le novità di spicco, oltre a un'aerodinamica più curata, ci sono le sospensioni e il cambio che, insieme al V8, è ora montato in una posizione più avanzata per ottimizzare la distribuzione dei pesi.

    La "TF107" deriva da un progetto all'insegna della continuità: piloti (Trulli e Ralf Schumacher), gomme (Bridgestone) e motore sono gli stessi del 2006, anche se Jarno si augura che i risultati possano essere migliori. A proposito di pneumatici, è vero che la Bridgestone è lo stesso fornitore, ma bisogna sottolineare che carcassa e mescola sono nuovi e, soprattutto, uguali per tutti, visto che la Casa nipponica è rimasta l'unica presente in Formula 1. "Mi auguro che quest'anno si riesca a sfruttare meglio il potenziale delle gomme - ha commentato Jarno - solo così, infatti, si potranno risolvere i problemi di bilanciamento della vettura".

    Con la "TF107" Toyota festeggia i cinquant'anni di attività sportiva. Lo ricorda John Howett, presidente di Toyota Racing, che aggiunge: "Il nostro obiettivo per il 2007 è cogliere la prima vittoria". Scopo da raggiungere utilizzando lo stesso motore dello scorso anno: il 15 dicembre, infatti, per regolamento tutti i propulsori sono stati "congelati" nelle specifiche di quel momento. Cosa che non preoccupa Luca Marmorini, responsabile del progetto, convinto della bontà del V8 giapponese: "Nell'ultima gara dello scorso anno, disputata in Brasile, i nostri motori già adottavano gli upgrade tecnici previsti in vista del 2007. Le sole modifiche apportate riguardano gli ancoraggi alla scocca, che sono state cambiati per potersi adattare anche al telaio della Williams". Le monoposto di sir Frank, infatti, che saranno portate in gara da Nico Rosberg e Alexander Wurz, utilizzeranno quest'anno gli otto cilindri giapponesi al posto dei Cosworth impiegati nel 2006.

    Dopo cinque anni in Formula 1, la Toyota è ora consapevole di non poter fallire: la stagione scorsa, dopo i progressi fatti vedere nel 2005, è stata particolarmente deludente. Ora la sensazione è un po’ quella di "ultima spiaggia". Sulla carta, gli atout per riuscire ci sono tutti: tecnici di valore come Vasselon e Marmorini, buoni piloti, risorse economiche. Mancano solo le vittorie a questa scuderia
     

    Files Allegati:

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.