Montaggio gomme estive un incubo!

Discussione in 'Interni ed Esterni Vettura' iniziata da enzo44, 24 Aprile 2019.

  1. Buona sera a tutti Amici

    questa mattina ho sostituito le gomme invernali con quelle estive!

    Ma per la ruota anteriore sinistra e stato un incubo per smontarla!

    Tra il sale che viene buttato sulle strade Svizzere e la ruggine che hanno praticamente siggillato il cerchio alla base del disco dei freni!
    Ho tribolato per 1 ora per quella ruota le altre sono venute via prima!

    Ma ho dovuto usare mazzotto scalpello di acciaio svitol e alla fine col piede di porco!

    Risultato qualche ammaccatura ilterna al cerchio in lega al punto dove tocca il disco dei freni!

    Ho cercato di pulire alla meglio la ruggine che si e creata poi ho soruzzato dello svitol e con uno straccio imbevuto di olio del motore ed ho montato tutte e quattro le ruote!

    Del grasso non ne avevo ma lo mettero' in autunno quando rimontero' le gomme invernali,ma credo che prima usero' una smerigliatrice per rimuovere la ruggine!

    Avete avuto anche voi problemi del genere per smontare le gomme?

    Avete dei consigli da darmi?

    Ciao e buona serata

    Enzo.44
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Plastica nera tra carrozeria e gomme Interni ed Esterni Vettura 15 Marzo 2018
    Tappetini interni in gomma per l'inverno Interni ed Esterni Vettura 13 Novembre 2017
    Tappetini di gomma Interni ed Esterni Vettura 31 Agosto 2017

  3. Ciao, la cosa che ti consiglio è :durante il periodo invernale ed a fine inverno è portare la macchina ad un lavaggio per auto e richiedere un lavaggio di sotto piazzando la macchina sul ponte ed il lavaggista la lava per bene. Dopo, ingrassare tutti la parti filettate dei tubi di scarico, bracci, tiranti e tutto quello che riguarda la bullonatura ,io lo faccio ogni anno e mi trovo bene grazie anche al meccanico Alfa che me lo ha consigliato. smerigliare non è una buona idea
     
    A kormrider e enzo44 piace questo messaggio.
  4. per evitare che le parti metalliche si incollino, si puo mettere prima, del grasso antigrippaggio, ci sono vari tipi, alcuni con rame , altri di colore grigio
     
    A kormrider e enzo44 piace questo messaggio.
  5. Prevenire e meglio che curare... per la prossima stagione pulisci bene la flangia e metti un pò di sbloccante, senza esagerare. Io non metterei grasso.

    Per lo smontaggio eviterei l'uso di mazze e martelli che comunque difficilemente riescono a piegare il cerchio, più facile sia stata una buca.

    Se il cerchio è bloccato è necessario usare uno sbloccante tipo Svitol, per smuovere il cerchio potresti allentare leggermente tutti i bulloni (di poco) e avanzare per qualche metro e frenare a più riprese...
     
    A Balbo127 piace questo elemento.
  6. Quoto pienamente, sulla macchina di mia moglie che dorme fuori da 7 anni (la macchina, non la moglie!) Faccio come dici tu, sblocco le viti e faccio una piccola marcia indietro, frenata e normalmente il cerchio si stacca senza problemi malgrado sale e sporcizia. È senza ombra di dubbio la cosa migliore da fare. Olio e grasso da evitare assolutamente! Sei a qualche cm dai dischi dei freni, con la dilatazione del metallo potrevbe crearsi lo spazio sufficiente per permettere al grasso o olio di uscire ed imbrattare i freni!
     
    A M@urizio e enzo44 piace questo messaggio.
  7. Penso però più che altro per non avere problemi di coscienza.... non credo che un filo di grasso su un disco possa compromettere qualcosa! Considerando la pressione generata dalle pastiglie e la temperatura a cui lavorano i dischi al limite si sentira un po' di puzza di olio bruciato per mezzo secondo...
     
  8. Può essere ma meglio non provare, non ho mai letto che sia raccomandato di mettere olio sui freni che tanto con l'attrito si brucia:) . Scherzo ovviamente, so che non hai detto ciò, ma secondo me è meglio evitare, al massimo del grasso di rame che quello si usa anche sulle pastiglie dei freni (dietro alle pastiglie ovviamente)