2.2 Diesel Problemi alla centralina motore

Ruvido

Alfista principiante
25 Febbraio 2021
210
83
30
Regione
Toscana
Alfa
Giulia
Salve a tutti. Giulia 2.2 ex 150cv, mappata e defappata a 85000km. A 112000 km si ferma in marcia: tutte le spie ed errori possibili e non riparte in nessun modo.
Sostituiti i 6 relè al passaruota anteriore destro. Ricaricata batteria. L'auto non riparte. Da test OBD2 sembra ci sia un errore nel DTC e CAN BUS. Allego fotografia. Portata in officina e dicono che FORSE è un problema di centralina motore.
Qualcuno ha mai visto gli errori che riporto in foto, a parte il primo?
 

Allegati

  • Screenshot_20231228_160610_Torque.jpg
    Screenshot_20231228_160610_Torque.jpg
    141 KB · Visualizzazioni: 862
Il problema potrebbe essere proprio la rimappa. Consiglio sempre di tenere tutto originale,
per non compromettere l‘affidabilitá.
 
Il problema potrebbe essere proprio la rimappa. Consiglio sempre di tenere tutto originale,
per non compromettere l‘affidabilitá.
La MAPPA (e non rimappa) si è fatta 85000km senza un problema. Non c'entra niente la mappa. Ho chiesto se qualcuno conoscesse quei codici errore. Se uno non lo sa, non c'è problema. Ma iniziare con la storia della macchina originale, senza mappe eccetera... no, ti prego. Stiamo sul pezzo dai. Ah, senza offesa eh, è solo per stare attinenti al contenuto richiesto
 
  • Like
Reactions: jabibi e GenTLe
La MAPPA (e non rimappa) si è fatta 85000km senza un problema. Non c'entra niente la mappa. Ho chiesto se qualcuno conoscesse quei codici errore. Se uno non lo sa, non c'è problema. Ma iniziare con la storia della macchina originale, senza mappe eccetera... no, ti prego. Stiamo sul pezzo dai. Ah, senza offesa eh, è solo per stare attinenti al contenuto richiesto
Capisco che a te non interessa quello che ho scritto, altrimenti non avresti mappato. Ma quando rendi pubblico un tuo problema devi mettere in conto che ti arrivano anche risposte come la mia.
 
Capisco che a te non interessa quello che ho scritto, altrimenti non avresti mappato. Ma quando rendi pubblico un tuo problema devi mettere in conto che ti arrivano anche risposte come la mia.
Se sono in tema va benissimo. La tua risposta è completamente fuori tema dal momento che non rispondi alla domanda fatta sui codici errore. Se vuoi promuovere le tue teorie, puoi farlo rimanendo in tema post. Altrimenti è un commento initile.
 
Se sono in tema va benissimo. La tua risposta è completamente fuori tema dal momento che non rispondi alla domanda fatta sui codici errore. Se vuoi promuovere le tue teorie, puoi farlo rimanendo in tema post. Altrimenti è un commento initile.
hai semplicemente degli errori di trasmissione dati dalla centralina.... il primo errore è la tensione, il secondo che non vi è nessun dato sulla can il terzo il modulo pcm (la centralina) che non capisce più nulla.
Quindi nella realtà il tutto può dipendere dai lavori che hai fatto sulla centralina... succede!
 
hai semplicemente degli errori di trasmissione dati dalla centralina.... il primo errore è la tensione, il secondo che non vi è nessun dato sulla can il terzo il modulo pcm (la centralina) che non capisce più nulla.
Quindi nella realtà il tutto può dipendere dai lavori che hai fatto sulla centralina... succede!
Ora l'auto è in officina. Secondo te è necessario cambiare centralina o rimapparla per bene?
 
Ora l'auto è in officina. Secondo te è necessario cambiare centralina o rimapparla per bene?
dipenda da cosa è successo, partendo dal presupposto che sia solo una confusione del sistema direi che basta rimappare e tutto dovrebbe funzionare. Il vero problema è che troppe volte si gioca con le centraline dimenticandosi che chi le ha progettate mette elementi di "disturbo", quindi quando poi si va ad intervenire in maniera sbagliata quelli saltano fuori e ti bloccano.
La soluzione reale sarebbe di mettere una centralina totalmente costruita dal nuovo, ma come puoi ben immaginare è una strada decisamente costosa e che richiede una conoscenza approfondita di tutti gli elementi dell'auto, cosa che è ben difficile trovare dai vari mappatori... solitamente ti promettono grandi risultati intervenendo su una parte della centralina.
Le centraline moderne gestiscono tutta l'auto e non solo una parte, quindi se fai una mappa che (per fare un esempio) va in conflitto con una ruota alla fine ti sballa tutto.... è vero che la centralina è del motore, ma non prende solo quei dati.
E qui si torna all'inizio, conviene fare queste modifiche ad un auto stradale?... no, nella realtà sono solo soldi sprecati per ottenere un bel nulla.... meglio spendere un pò di soldi in un corso di guida e saper gestire l'auto nel limite delle sue possibilità, senza rischiare di crearsi problemi o riduzione della durata dell'auto.
Sai oggi ci si illude che andando da uno che mappa si ottiene miracoli, nella realtà per ottenere miracoli la mappa è solo l'ultimo elemento... bisogna puntare ad altro, ma questo poi espone a rischi enormi quando si circola su strada.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Grazie mille. La mia era una mappa conservativa, portata a 220cv e 490Nm senza esagerazioni, considerando che c'è su downpipe diretto. Ma visto che sei così gentile, come mai ci ho fatto 85000km senza problemi e poi di punto in bianco viene fuori il delirio? Sempre che sia colpa della centralina eh, che non è detto
 
X