Protezione interna tra portiera e pannello

Max.33

Alfista principiante
1 Dicembre 2013
43
2
9
RM
Regione
Lazio
Alfa
33
Motore
1351 Boxer
Salve a tutti, ho dovuto sostituire l'alzacristallo elettrico lato guida, dopo aver tolto il pannello ho dovuto togliere anche una protezione in plastica che credo sia contro le infiltrazioni in caso di pioggia. Però purtroppo si è strappata e vorrei sostituirla con qualche cosa di più resistente. Secondo voi con cosa la posso sostituire per scongiurare eventuali infiltrazioni di acqua all'interno? Ho un'Alfa 33 Imola. Grazie in anticipo a tutti.
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,746
237
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Mha..come "calzabilità" la soluzione di fabbrica
costituita da quel sottile telo di plastica penso sia già buona,
dopotutto non deve trattenere altro che qualche eventuale
goccia che trafilasse dal finestrino e la polvere..

..per fare in fretta potresti riparare il telo vecchio con lo scotch
su entrambi i lati (dopo aver sgrassato a sapone o alcol per farlo aderire)
o ritagliarne una sagoma nuova da un telo di plastica da imbianchino
o da imballaggio copiando la sagoma del vecchio foglio strappato..
..in questo caso occhio a non esagerare con lo spessore del telo
perrchè poi risulta meno facile da far aderire alle forme del lamierato..

..anche per la parte adesiva che lo fissava al contorno porta
puoi sopperire con lo schotch trasparente (quello lucido o se
vuoi usare qualcosa di più leggero, che impastrocchia meno,
anche lo scotch semiopaco da ufficio..) o tentare di rimettere
un po' di adesivo non forte simile all'originale con le colle a stick
da casa/ufficio..una volta richiuso il pannello poi il foglio resta ben fissato..
 

Max.33

Alfista principiante
1 Dicembre 2013
43
2
9
RM
Regione
Lazio
Alfa
33
Motore
1351 Boxer
Ciao, ti ringrazio per i consigli, farò come indicato nel sostituire il vecchio telo con uno nuovo perché quello esistente è conciato abbastanza male per poterlo riparare. Sinceramente pensavo che servisse a non fare entrare acqua piovana rovinando poi il pannello con l'altoparlante dell'autoradio anche se per quello c'era un'altra protezione tipo schiuma morbida. Ti ringrazio di nuovo.
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,746
237
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
come lavare i pannelli portiera interni auto alfa 33

Figurati di niente..l'idea che mi son fatto io è che il telo è
"quasi" un di più, dovrebbe parare le poche gocce che si infiltrino
nella portiera dalla guarnizione finestrino durante temporali forti
e magari per una buca o una curva invece che cadere in verticale
a scolare direttamente sul fondo della portiera (dove ci sono i fori appositi),
vadano di lato verso i pannelli e poi gocciolerebbero dentro all'abitacolo
dal bordo basso del pannello..o l'acqua che entrasse dal lato interno
del profilo finestrino se si dimentica il finestrino abbassato..insomma
poca cosa..i pannelli stessi sul retro sono in resina e non soffrono l'acqua..

..però se mi parli di altoparlanti nella portiera allora
non fidiamoci di supposizioni e conviene rimetterli..

sulla mia vl quando la presi era molto pasticciata e
dopo un paio di anni di uso quando ho aperto i pannelli trovai
i teli strappati e non avevo avuto nessun sentore d'acqua all'interno..
(poi rispristinati insieme ad altre parti delle portiere)..

Ps.: visto che hai già imparato a togliere i pannelli
senza romperli, se fossero sporchi e vuoi divertirti a lavarli
ora che sono smontati, questa è l'occasione:

un metodo casalingo (che a me fa sempre ridere ma funziona)
è metterli nella vasca di casa e passarli con la doccetta e
una spugna morbida con sapone/detersivo fronte (tessuto) e retro (resina),
poi risciaqui, li lasci in piedi, magari su un angolo, un'oretta a far scolare
l'acqua dalla gommapiuma dell'imbottitura, poi li fai finire di
asciugare davati ad un termosifone a 1 metro di distanza
(cautela per non dannegiare le plastiche) o ad una stufetta elettrica
anche qui a 1-2 metri di distanza (sennò rischi che il calore bruci/stinga
i pelucchi più fini del tessuto quando è quasi asciutto), o li lasci una notte in
una stanza calda (in estate basta un pomeriggio al sole), l'ideale è
che non rimangano umidi oltre 24-30 ore sennò prendono un po' di
odore di muffa; i tessuti tornano belli chiari e puliti più o meno come nuovi..
 
Ultima modifica:

Max.33

Alfista principiante
1 Dicembre 2013
43
2
9
RM
Regione
Lazio
Alfa
33
Motore
1351 Boxer
Re: come lavare i pannelli portiera interni auto alfa 33

Ciao bobkelso, hai perfettamente ragione sul rimetterli più che altro per proteggere gli altoparlanti che tra l'altro sono anche nuovi. Grazie per il consiglio di lavare i pannelli, però io ho un'Imola e non sono di tessuto, sembrano finta pelle, però penso che si possano lavare comunque.
 

bobkelso

Super Alfista
20 Marzo 2008
1,746
237
116
Mi
Regione
Lombardia
Alfa
33
Motore
1.3 v.l. GPL
Giusto mi ero scordato che hai interni Imola..
magari te la cavi con la spugna umida di acqua e sapone,
se poi ti riesce di non bagnare molto la gommapiuma interna
tanto meglio..asciugatura più rapida :)
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente