Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa

Discussione in 'AlfaSud' iniziata da il Manta, 12 Aprile 2015.

  1. Salve a tutti,

    come ho anticipato qualche giorno fa, ho appena acquistato una Alfa Sprint 1.7 QV. Una bella bestiolina ferma da qualeche anno che, prima di reiniziare a scorazzare in lungo e in largo, ha bisogno di una bella rimessa a nuovo.

    Tutte le attività voglio farle di mia mano, per non togliermi il minimo gusto del possedere una storica.

    Cinghie di distribuzione, carburatori sporchi, revisione impianto frenante, e chi più ne ha più ne metta...

    Si accettano consigli, link a tutorial e tutto quello che potrà essermi utile all'impresa, tenendo conto che la mia esperienza come meccannico è pari a zero...
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Una dritta per non fare danni... AlfaSud 12 Ottobre 2017

  3. Se la tua esperienza è pari a zero è meglio che almeno la distribuzione la fai fare in qualche officina ,
    per il resto , visto che dici che è stata ferma a lungo , suggerirei la sostituzione di tutti i liquidi ,
    idroguida , radiatore , circuito dei freni , cambio , olio motore e filtro naturalmente , poi non ricordo se avesse già
    il circuito idraulico della frizione od il cavo .
    Controlla bene il corretto funzionamento delle pinze dei freni , soprattutto quelle posteriori , lo scorrimento
    dei cavi del freno a mano , manicotti vari , cuffie e giunti dei semiassi , bracci oscillanti e silentblock ,
    anelli di sostegno della linea di scarico , spinterogeno e spazzola .... questo è quello che mi viene in mente ora ,
    quello che mi aveva dato problemi sulla 155 quando l'avevo portata a casa dopo che era stata ferma per
    circa 3 anni ....
    Se mi viene in mente qualcos'altro .............

    :smiley_029::smiley_029::smiley_029:

    Bell'acquisto comunque , è un'auto che adoro !!!!
    :hail:
     
  4. #3bobkelso,12 Aprile 2015
    Ultima modifica: 13 Aprile 2015
    Se sei proprio a zero non sarebbe male se trovassi
    un amico che ti aiuta nei lavori meno facili..
    ..perchè in pratica i meccanici diventano bravi anche
    per aver già sbagliato un certo numero di volte all'inizio :) :)
    ..e anche un minimo di attrezzatura fa molta differenza..

    Solo se il motore è realmente rimasto fermo molti anni:
    prima di avviarla non sarebbe male pulire bene
    da terra intorno ai pozzetti delle candele,
    toglierle, spruzzare un po' di svitol per pulire
    eventuali morchie di olio vecchio/ossidazioni sulle fascie
    o altri prodotti del tipo miscela lubrificante-sbloccante
    (non vanno bene sbloccanti puri tipo per contatti elettrici)
    nei cilindri e rimettere le candele;
    far fare al motore qualche giro di motorino di avviamento staccando
    la bobina (o la calotta spinterogeno) per far oliare un po' il motore
    e pulire le sedi valvole senza il carico delle detonazioni
    e poi ricollegare la bobina e provare l'avviamento vero..

    ..se fosse tutto in ordine (motore che non traballa
    e che non c'è bisogno di aprirlo) poi fai presto
    un primo cambio olio / filtro olio/ acqua..

    ..e appena sei sicuro che il motore è a posto anche
    il cambio cinghie + cuscinetti tenditori + pompa acqua
    + cinghia servizi che se salta e va di molta sfortuna
    può infilarsi nei carter e far danni anche quella..

    ..considera che le cinghie possono resistere molto
    di più dei 5 anni consigliati se usate regolarmente,
    mentre se rimangono ferme per anni nella stessa posizione
    potrebbero essersi indebolite (penso alla curvatura
    a raggio stretto intorno al cuscinetto tendicinghia),
    poi le cinghie che compri oggi sono migliori delle originali..


    Partendo dalla premessa che la meccanica
    è in comune con le 33 1.7 QV a carburatori del 1987
    (ma anche con i boxer a carburatori degli anni successivi
    a parte l'introduzione delle punterie idrauliche):

    Procedura a prova di errore (senza sbagliare la fase e
    senza far toccare la valvole sui pistoni, che a volte sbagliano anche
    i meccanici perché non conoscono più queste auto vecchiette)
    per il cambio cinghie distribuzione:
    https://forum.clubalfa.it/guide-fai...e-procedura-cambio-cinghie-distribuzione.html

    Carburazione, un po' di infarinatura nei post qui sul forum:
    Boxer Carburatori

    Revisione carburatori:
    https://sites.google.com/site/stpsgarage/TechnicalArticles/dellortodrlacarburetordisassembly

    Dellorto Rebuild Teardown


    Anche per il cambio dai un'occhiata nella sezione della 33,
    a parte il rinvio della leva i cambi sono quasi uguali.

    Sospensioni (e credo freni se hai una sprint con i dischi posti
    sui mozzi ruote) idem molto simili. buono il consiglio che ti han
    dato di sostituire il liquido freni, sarà datato e contenente umidità
    che alla lunga rovina i componenti dell'impianto..


    Ottimi manuali e guide fai da te illustrate con un po' di tutto:

    Welcome to alfa-restoration | Repair Manuals

    http://alfaimola.free.fr/

    Entretien et rparations sur une Alfa 33 Trofo

    Si trovano anche i pdf del manuale officina specifico della sprint:

    http://alfasprint.extra.hu/

    anche se per la parte meccanica vanno bene anche i manuali officina
    della 33 prima serie e serie il supplemento delle serie intermedia
    annata 88-89 che trovi in uno dei link sopra.

    Questi siti oggi ci sono domani non si sa, per prudenza
    scarica una copia almeno dei principali manuali che ti interessano..

    Per altre cose molto specifche delle sprint (es interni/cruscotto)
    ho visto che c'è qualche utente qui sul forum molto esperto di sprint
    che immagino potra aiutarti in caso di quesiti specifici..

    Buon divertimento!
    magari ogni tanto carica qualche foto in rete e linkala nel forum
    creando un post dedicato nella sezione garage o proseguendo qui,
    così seguiamo i lavori :)



    ----------------------------
    Lavori sul boxer 1.7 carburatori fatti da un utente meticoloso
    che ha dovuto imparare da zero (questi sono link inglesi
    ma forum magari il link non viene accettato dal regolamento):

    Alfa Pages :: View topic - Newbie challenge - removing heads to inspect tappets

    Dropping engine and box - first timer - Page 15 - Alfa Romeo Forum

    My Alfa Romeo 33 rebuild - FIRST TIMER - Guy Croft Lincoln UK 01522 705222
     
    A kormrider e bekkami piace questo messaggio.
  5. #4andrea-cesenat,13 Aprile 2015
    Ultima modifica: 16 Aprile 2015
    in questi casi Bob si può chiudere un'occhio se i link provengono da altri forum, anche perchè sono pochi che si avvicinano a un'acquisto del genere e chi lo fa deve avere le idee chiare :)

    Dunque ogni olio presente è bene sostituirlo, la frizione se non mi sbaglio è idraulica, i flessibili dei freni occhio, perchè senz'altro sono vetrificati e ti tocca sostituirli, perchè solo muovendoli si posso sbricciolare.
    Sui gommini deile varie pompe, è da valutare se sei in tempo per recuperabili, perchè alla fine sono sempre a mollo nell'olio, magari potresti metterci quei oli siliconici tipo un Dot5.1 che non crea impurità che si depositano cristalizzandosi e ti deterge tutto l'impianto con spurgate periodiche da consentire un lavaggio fatto bene.

    Nell'impianto elettrico senz'altro avrai falsi contatti, è sufficiente staccare i spinotti una strofinata con carta vetrata e ripristinarli.

    Posta i tuoi problemi, in un modo o in altro vediamo di risolverli.
     
  6. Una miniera di informazioni!!! Grazie!!!

    Giovedì vado a prendere la belva con il carrello, quindi inizierò a fare tutti i lavori possibili lasciando le cose complicate per ultimo. Sono certo che le vostre dritte mi aiuteranno a rimettere su strada la mia belvetta molto velocemente!!!
     
  7. Salve a tutti, ieri ho portato a casa la mia belva, tirata giù dal carrello l'ho subito messa nel box dotato di fossa di mia zia.

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 1

    Scarburata, con forte puzzo di benzina, purtroppo ha ripreso ad andare a tre.
    L'ho subito spenta e fino al cambio cinghia non la metterò di nuovo in moto: la cinghia attuale ha più di 9 anni...

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 2

    Oggi avevo intenzione di tirarla fuori, ma piove quindi mi sono limitato a qualche foto edonistica dentro il box:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 3

    quindi ho ispezionato la carrozzeria.

    Ecco la zona nei pressi della chiusura del cofano motore:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 4

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 5

    Questa è la vista generale del cofano motore:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 6

    Il filtro dell'aria era pieno di carburante, questo mi fa pensare che siano i galleggianti dei carburatori a dare problemi.
    In ogni caso la prima fase della manutenzione sarà lo smontaggio della scatola del filtro dell'aria e quindi dei due carburatori.

    Lì deciderò se procedere alla pulizia personalmente del carburatore, mediante smontaggio e lavaggio in miscela varecchina e acqua, oppure se mi avvarrò di un vecchio meccanico esperto in carburatori.
     
  8. Per la pulizia nessun problema anche se eviteri di usare candeggina in quanto potrebbe intaccare la lega del corpo carburatore...

    Inoltre attuerei la politica dei piccoli passi ossia eviterei di smontare completamente i carburatori ma farei una sommaria pulizia a filtri e vaschetta, verificando che il livello carburante sia corretto.
    Magari, dopo aver avviato il motore ed escluso altre anomalie, effettuerei una pulizia più approfondita....

    :ernaehrung004:
     
  9. Altre immagini dal vano motore:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 8


    Qui invece iniziano le note dolenti: ruggine zona parabrezza:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 9

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 10

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 11

    Ruggine passaruota posteriori:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 12

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 13

    Ammaccatura portiera sinistra:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 14

    imperfezioni bagagliaio:

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 15

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 16

    foto Rimettere in strada una vecchietta rabbiosa - 17





    Domenica farò qualche foto agli interni, mentre domani mattina mi dedicherò a scatola filtro e carburatori, iniziando lo smontaggio con ben vicino qualche tutorial scaricato grazie ai links qui sopra...

    - - - - - -Inserimento doppio messaggio - - - -- -

    Grazie, il discorso della candeggina l'ho letto su altri siti, ma devo dire sono incappato in soluzioni più o meno assurde, come p.e. la Coca Cola...

    Cosa mi consigli di usare al posto della candeggina per la pulizia? Magari un prodotto facilmente reperibile, gli acidi per la pulizia dei carburatori il mio ricambista me li propone in bidoni...
     

    Files Allegati:

  10. io credo che della comune benzina sia sufficiente per rimuovere lo sporco presente nel carburatore....

    :ernaehrung004:
     
  11. Per la pulizia dei carburatori va benissimo il diluente alla nitro.