RUMORE DI FERRAGLIA DAL COFANO MOTORE Giulietta 2011 2.0 mjet 140 cv

Luca Beltrami

Nuovo Alfista
15 Novembre 2013
14
0
1
Buon pomeriggio a tutti , scrivo raramente perché non ho particolari competenze tecniche e preferisco leggere i commenti di chi ne sa più di me. Dopo nove anni con zero problemi ( o quasi, scricchiolio infernale sportello coprifusibili poi da me risolto in modo artigianale, sostituzione/riparazione cablaggi che mandavano in tilt led faro dx posteriore e tergi lunotto posteriore) arriva il primo problema meccanico

Km percorsi 135.000 km, primi piccoli disturbi riscontrati sui 100.000 km. Rumore di ferraglia facilmente udibile quando l’auto è in folle o durante marcia in prima e seconda. Pigiando il pedale fella frizione il rumore sparisce immediatamente. Spesso viene prodotto anche un secondo brutto rumore meccanico ( ma non di ferraglia), rumore udibile durante l’utilizzo del pedale della frizione (solo nel passaggio da folle a prima marcia).

Il tutto sta degenerando in questi gg di colpo. Devo ammettere di aver atteso troppo , potevo insospettirmi decisamente prima, le avvisaglie c’erano effettivamente. Da quanto letto sul forum il problema potrebbe essere dato dal Volano con interessamento anche della frizione. Può essere ? Riusciró a passare in concessionaria solo mercoledì, rischio di rimanere a piedi a vostro parare, compromettendo magari anche altri componenti del motore? Percorro 40 km giornalieri di cui 30 a velocità costante in 5.marcia (tangenziale). Sto cercando di utilizzare l’auto in modo equilibrato senza brusche accelerazioni, ecc.

Nel caso fosse confermato Volano andato e frizione da sostituire , vi affidereste a rete FCA autorizzata o a buon meccanico di piena fiducia recuperando un kit volano/frizione. Da ricambista di zona che assicura medesima qualità’ ? Da conoscente attivo nel settore ricambi mi è stato proposto kit volano/frizione/cuscinetto ‘originale’ a 1000 euro o altra marca (non so quale) di pari qualità a 700 euro.

Mi scuso se mi sono dilungato troppo, spero qualcuno possa darmi qualche suggerimento/conferma .

Avrei anche dei file audio da postare ma non ho idea di come si faccia.

Grazie
 

ziopalm

Super Alfista
2 Dicembre 2011
21,604
22,156
164
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
135k non sono ne troppi ne pochi per una frizione.. dipende come uno guida.. oltre al rumore ci sono cali di prestazione? l'auto fatica a riprendersi, i giri motore salgono ma non la velocità?
 
  • Like
Reactions: Luca Beltrami

rossoalfa58

Alfista principiante
4 Aprile 2018
42
50
19
62
Regione
Lazio
Alfa
Duetto
Motore
2000 i.e.
Altre Auto
Audi A5
Un cambio di rumore contenuto tra la frizione pigiata o alzata, dice poco o niente. Piuttosto quando spegni il motore con il cambio in folle prova a sentire se allo spegnimento segue un rumore come uno scampanellìo.
 
  • Like
Reactions: Luca Beltrami

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,275
14,732
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Un cambio di rumore contenuto tra la frizione pigiata o alzata, dice poco o niente. Piuttosto quando spegni il motore con il cambio in folle prova a sentire se allo spegnimento segue un rumore come uno scampanellìo.

invece è importante sapere che pigiando la frizione il rumore sparisce. Questo significa che è localizzato al gruppo frizione.
 
  • Like
Reactions: Luca Beltrami

VURT

Massimo esperto in Rumori
21 Febbraio 2010
24,275
14,732
171
Salerno
Regione
Campania
Alfa
Giulia
Motore
2.2 150cv Super
Altre Auto
Opel Astra, Fiat Bravo GT, Alfa 156, Lancia Lybra, bmw serie3, Alfa 159 grigia, nera, Alfa Giulietta, Lancia Ypsilon,Fiat G.Punto
Buon pomeriggio a tutti , scrivo raramente perché non ho particolari competenze tecniche e preferisco leggere i commenti di chi ne sa più di me. Dopo nove anni con zero problemi ( o quasi, scricchiolio infernale sportello coprifusibili poi da me risolto in modo artigianale, sostituzione/riparazione cablaggi che mandavano in tilt led faro dx posteriore e tergi lunotto posteriore) arriva il primo problema meccanico

Km percorsi 135.000 km, primi piccoli disturbi riscontrati sui 100.000 km. Rumore di ferraglia facilmente udibile quando l’auto è in folle o durante marcia in prima e seconda. Pigiando il pedale fella frizione il rumore sparisce immediatamente. Spesso viene prodotto anche un secondo brutto rumore meccanico ( ma non di ferraglia), rumore udibile durante l’utilizzo del pedale della frizione (solo nel passaggio da folle a prima marcia).

Il tutto sta degenerando in questi gg di colpo. Devo ammettere di aver atteso troppo , potevo insospettirmi decisamente prima, le avvisaglie c’erano effettivamente. Da quanto letto sul forum il problema potrebbe essere dato dal Volano con interessamento anche della frizione. Può essere ? Riusciró a passare in concessionaria solo mercoledì, rischio di rimanere a piedi a vostro parare, compromettendo magari anche altri componenti del motore? Percorro 40 km giornalieri di cui 30 a velocità costante in 5.marcia (tangenziale). Sto cercando di utilizzare l’auto in modo equilibrato senza brusche accelerazioni, ecc.

Nel caso fosse confermato Volano andato e frizione da sostituire , vi affidereste a rete FCA autorizzata o a buon meccanico di piena fiducia recuperando un kit volano/frizione. Da ricambista di zona che assicura medesima qualità’ ? Da conoscente attivo nel settore ricambi mi è stato proposto kit volano/frizione/cuscinetto ‘originale’ a 1000 euro o altra marca (non so quale) di pari qualità a 700 euro.

Mi scuso se mi sono dilungato troppo, spero qualcuno possa darmi qualche suggerimento/conferma .

Avrei anche dei file audio da postare ma non ho idea di come si faccia.

Grazie

devi cambiare frizione e volano. È manutenzione ordinaria. In questo caso l’usura dipende molto anche dall’utilizzo
 
  • Like
Reactions: Luca Beltrami

Luca Beltrami

Nuovo Alfista
15 Novembre 2013
14
0
1
135k non sono ne troppi ne pochi per una frizione.. dipende come uno guida.. oltre al rumore ci sono cali di prestazione? l'auto fatica a riprendersi, i giri motore salgono ma non la velocità?

A livello di prestazioni non ho notato dei cali particolari , il tipo di guida credo sia equilibrata, per capirci quasi mai brusche accelerate o ripartenze, utilizzo delle cambiate sui 2000 giri ed utilizzo dell’auto per il 70%-80% su strade a scorrimento veloce (tangenziali) a velocità pressochè costante 80-90 km/h in 5.-6.marcia.

Grazie
 

Luca Beltrami

Nuovo Alfista
15 Novembre 2013
14
0
1
Un cambio di rumore contenuto tra la frizione pigiata o alzata, dice poco o niente. Piuttosto quando spegni il motore con il cambio in folle prova a sentire se allo spegnimento segue un rumore come uno scampanellìo.

Quando spengo l’auto non c’è un rumore come uno scampanellìo, nè rumori strani e diversi devo dire. Idem in fase di accensione, l’auto non fa rumori diversi dal solito nè da segno di movimenti /scosse particolari. Accesa ed in folle le vibrazioni però sono aumentate molto così come il rumore del motore a parità di giri ( di poco sotto i mille come sempre).

Altro dettaglio che non ho dato, ma che ho letto esser comune a molti, innesti marce prima, seconda o terza duri e difficili.
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente