Sognando la nuova Giulia senza l'inutile e problematica elettronica

Discussione in 'Motori' iniziata da Sandruzzu, 19 Settembre 2020.

  1. Oggi pomeriggio parlando con un nuovo amico,proprietario di Giulia fca,ed ex proprietario di vere Alfa Romeo incontrato perché io possessore di Giulia Alfa Romeo.. mi è balenato un pensiero...
    Che cosa fantastica sarebbe la meccanica evoluta di Giulia fca senza l'inutile elettronica applicata?
    E' cosa giusta castrare un mezzo meccanico?
     
    A mcrs969 e kormrider piace questo messaggio.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Nuovo possibile motore Giulia-Stelvio quadrifoglio Motori 1 Luglio 2020
    I nuovi euro 6d inquinano meno dell'elettrico Motori 21 Maggio 2020
    Nuovi motori ibridi Motori 16 Maggio 2019

  3. È cosa giustissima perché la sicurezza viene prima di tutto. Comunque la Giulia senza controlli elettronici c’è già, la Q
     
    A Morga190 e zagros piace questo messaggio.
  4. purtroppo e per fortuna il progresso spinge l'industria in una direzione, tale direzione è quella di rendere più sicuri e confortevoli i veicoli e sarebbe impensabile mettere sul mercato un veicolo in contraddizione con gli standard, le normative e lo stato dei "competitors".

    Inoltre, le persone deputate a scegliere per Giulia e Stelvio hanno preferito la facile e cautelativa scelta di non rendere disinseribili i controlli su Giulia, diversamente da altri competitors, pertanto non rimane che spendere quel che serve per una Quadrifoglio oppure installare la popolarissima modifica che consente di abilitare una sorta di race mode su vetture dove non è prevista.

    Personalmente, la ritengo una scelta sbagliata, paurosa e figlia della maledetta filosofia "non vogliamo averne la responsabilità o non vogliamo vedere clienti che sfasciano le loro Giulia ledendo l'immagine di veicolo e marchio"... tuttavia la gente che vuol farlo stacca e riattacca la batteria oppure installa la race mode... :D

    se invece ti riferisci a tutto ciò che compone l'auto (radio, clima, adas), sarebbe un'auto fantastica capace di pesare anche 200kg in meno...ma vale il discorso sopra, il mercato si muove in una direzione e o produci 100 macchine edizione limitata, oppure devi seguirlo... :(
     
    A Marcello77, Morga190, Sandruzzu e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. in DNA di Giulia ha più o meno la stessa funzione delle concorrenti che dicono di disattivare i controlli. In realtà non sono del tutto disattivati ma intervengono con limiti superiori. La stessa cosa con il DNA, in D i controlli intervengono in maniera meno invasiva
     
    A enzobig e zagros piace questo messaggio.
  6. io ho noleggiato per 700km una 4 gran coupe che era diciamo la mia alternativa di acquisto a Giulia... dotata di 4 modalità:
    eco
    normal
    sport
    sport pro (o sport +)

    una volta attivata sport pro o sport + mi sono reso conto che diversi sistemi di assistenza tipo "cruise control" non funzionavano, ma l'auto si intraversava eccome, in una rotonda larga e libera da traffico ho provocato un sovrasterzo per valutare l'intervento dei controlli e mi son trovato a guardare il centro col muso, l'auto non ha fatto proprio nulla se non forse suggerirmi una piccola coppia volante per recuperarla ma io ho tenuto lo sterzo al centro per vedere cosa accadesse....

    Giulia non mi lascia partire a quell'angolo, l'unico modo per farla andare via dietro è portarla al limite di aderenza e con piccoli gradienti pedale e sterzo portarla ad un naturale sovrasterzo che comunque non deve eccedere un angolo pena intervento brusco dei controlli a smorzare la libido, questo comportamento è difficile da riprodurre in strada poiché ci vogliono elevata percorrenza e velocità, pertanto se voglio far scappare Giulia dietro per chiudere la curva a sterzo dritto devo per forza mettermi in pericolo... con la competitor serie 3 di un amico mi basta impostare la modalità sport pro (o sport plus) e farmi grasse risate a velocità tali da non rappresentare un pericolo..

    i pregi di Giulia sono altri ma sui controlli la scelta iper cauta stona con tutta l'auto e i vari Eng.Custom o ragazzi che staccano la batteria ringraziano...
     
  7. non consideri che il telaio e la meccanica di Giulia lavorano molto meglio della gran coupé e questo innalza il limite del sovrasterzo. Poi mi chiedo: a cosa serve tutto ciò che hai descritto su strada? Che senso hanno tutte le diavolerie di assistenza alla guida se poi puoi andare in sovrasterzo con così facilità?
     
    A Devilhunter, Fede1275, enzobig e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. senza ombra di dubbio su Giulia:
    • sterzo
    • telaio
    • sospensioni
    sono meglio del progetto 3/4 di BMW, anche altre componenti ma queste 3 sono di gran lunga superiori a tutti i competitors e forse anche per altri segmenti c'è ancora GAP... sicuramente si innalza il limite di aderenza prima di avere un sovrasterzo ma Giulia per definizione è un'auto sovrasterzante (è la ricetta base del divertimento e a queste potenze anche della performance visto che lo sterzo taglia letteralmente l'asfalto) e quindi viene da se che con le giuste manovre il dietro possa essere fatto scappare... :D

    le assistenze alla guida sono un ausilio di sicurezza, ma se voglio divertirmi a far scappare il sedere dell'auto voglio avere il diritto di disattivarle, sulla serie 3/4 posso farlo e poi finita la situazione posso reinserire la modalità di guida consona, su Giulia ho solo D che però mi impedisce di far scappare il sedere ad un tale punto da rendere necessario il controllo in controsterzo, l'unico trucco senza agire sull'elettronica per poterlo fare è molto pericoloso perché richiede di raggiungere il limite di aderenza e di giocare con i trasferimenti di carico e di ingannare i controlli usando dei movimenti progressivi su pedali e sterzo... cosa molto rischiosa perché ti porta a far scappare il dietro a velocità molto alte, i controlli interverranno comunque ma un piccolo controsterzo lo si può fare e da molto gusto.. :D
     
    A Jsymp piace questo elemento.
  9. Ok, ma tutto questo su auto stradali a cosa serve? Il piacere di guida deve rimanere un piacere non un pericolo per se e per gli altri.
    La cronaca di qualche anno fa ci raccontò di una bmw serie 1 entrata in sovrasterzo in una rotatoria andando a sbattere contro l’ingresso di un bar uccidendo il fratello di chi guidava più altre persone. Tutto questo nella mia provincia, quindi lo ricordo molto bene.
    Tanto di cappello ai progettisti che pur sapendo che avrebbero avuto delle critiche hanno creato un binomio perfetto. Piacere di guida in sicurezza
     
    A Devilhunter, Anfortas, zagros e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. purtroppo le auto, sicure o meno, lente o veloci, non possono sostituirsi al cervello di chi le guida... il piacere di guida offerto da Giulia è ai vertici e secondo me senza spendere almeno 75000 € non si trova una proposta equivalente senza rinunce...

    però, conosco tantissime persone a Balocco e diverse a Modena che una race mode "lite" la volevano inserire anche su Giulia standard, ma "da Torino" era arrivato lo stop...

    ti cito una frase di uno storico "deliberatore" Alfa andato in pensione da poco, con cui ho trascorso un pomeriggio sui kart a Castelletto di Branduzzo (PV) assieme ad altri calibratori più giovani: <<i muli sono le Alfa migliori, peccato che le guidiamo solo noi e poi fuori le diamo tutte belle infiocchettate a chi non le capisce>>
    i muli sono i muletti su cui sviluppano il progetto, esenti da diversi filtri inseriti per la commercializzazione e con controlli ed assistenze disinseribili.
    Sono convinto che tutte le ore spese dal Team di Philippe Krief per il disegno del meraviglioso retrotreno di Giulia sarebbero state apprezzate molto di più da noi Clienti se avessimo potuto gustare quanto facile è Giulia quando scappa dietro.. rispetto invece a quella lama assassina che è la serie 3 che se scappa richiede la linguetta fuori e tanta tanta maestria :D
     
    A Sandruzzu piace questo elemento.
  11. Io penso che i controlli siano benedetti. La mia 150CV ha oltre 400Nm di coppia. La 75 2.4 TD ne aveva 235, immaginatevi cosa succederebbe nelle rotonde alla prima pioggia...
     
    A enzobig, zagros, Santuzzo e 1 altro utente piace questo messaggio.