Soluzione problema telecomando malfunzionante

giuseppe.ambrosio2

Alfista principiante
21 Febbraio 2018
69
26
20
34
Napoli
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JDTM2 105cv
Vorrei condividere la mia esperienza cercando di aiutare chi come me ha avuto problemi con l'apertura delle portiere usando il telecomando.

La situazione era questa: avevo un telecomando tenuto in ottime condizioni, quando provavo ad aprire le porte dell'auto dovevo provare più e più volte da molto vicino a volte senza mai riuscirci. Mentre la chiusura era quasi perfetta, il portellone posteriore assolutamente perfetto. La cosa curiosa è che se premevo apertura portellone posteriore e senza rilasciare premevo anche apertura porte la giulietta si apriva senza problemi.

Cosa ho fatto: la prima cosa ho cercato sui vari forum quante più info possibili.
Quindi ho proceduto sostituendo la batteria ma la cosa non ha sortito effetti, i tasti funzionavano esattamente come prima.
Quindi step successivo è stato lo smontaggio della chiave.
Link smontaggio:
Una volta raggiunta la scheda elettronica ho provveduto a verificare che le piste fossero intatte e che non ci fossero segni di bruciature o interruzioni. Mi sono aiutato con un tester. Non avendo riscontrato nulla avrei dovuto pulire la scheda con un pulitore per contatti, in assenza del pulitore ho usato il wd40 anticorrosivo per serrature.

Pulito e rimontato tutto ho constatato che la chiave ora funziona come non aveva mai fatto fin'ora, apertura porte avviene al primo tentativo anche da distanza di 25-30 metri.

Considerazioni finali: è molto probabile che a causa di umidità o di qualche residuo di acqua alcune piste si fossero leggermente ossidate.

Spero di essere utile a qualcuno.
 

Allegati

  • IMG_20220813_091327.jpg
    IMG_20220813_091327.jpg
    1 MB · Visualizzazioni: 3,028
  • IMG_20220813_091343.jpg
    IMG_20220813_091343.jpg
    993.5 KB · Visualizzazioni: 52
  • IMG_20220813_091421.jpg
    IMG_20220813_091421.jpg
    1.1 MB · Visualizzazioni: 49
  • Like
Reactions: ziopalm

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
7,003
7,872
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
Il WD40 ha sicuramente ripristinato qualche contatto "debole" perché ossidato (quasi sicuramente i microswitch) ma io sull'elettronica non lo metteterei. Un qualche rischio (magari minimo) di fare danni potrebbe esserci.
 
  • Like
Reactions: ziopalm e EDESMO

giuseppe.ambrosio2

Alfista principiante
21 Febbraio 2018
69
26
20
34
Napoli
Regione
Campania
Alfa
Giulietta
Motore
1.6 JDTM2 105cv
Non sono un elettrotecnico, ho seguito i consigli trovati in rete e devo dire che mi sto trovando bene. la chiave sembra nuova, non ha mai funzionato così bene nemmeno quando era nuova di concessionaria.
 

ziopalm

Alfista Megalomane
2 Dicembre 2011
25,180
25,081
171
Praia a Mare (CS)
Regione
Calabria
Alfa
159
Motore
1.9 JTDm 150 cv Sportwagon
Altre Auto
156 1.9 JTD 105cv Rover 214 gsi 16v - UNO fire 1000
Il WD40 ha sicuramente ripristinato qualche contatto "debole" perché ossidato (quasi sicuramente i microswitch) ma io sull'elettronica non lo metteterei. Un qualche rischio (magari minimo) di fare danni potrebbe esserci.
non è specifico ma danni non ne fa
 
  • Like
Reactions: giuseppe.ambrosio2

ciomauro

Super Alfista
8 Aprile 2018
7,003
7,872
164
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Giulia
Motore
2.0 turbo 200 CV Q2
non è specifico ma danni non ne fa
Mah... Non ci giurerei. Per esempio su un condensatore non lo metterei. Se per un qualche motivo riesce ad andare sul dielettrico magari un qualche effetto negativo ce l'ha. Poi nell'elettronica spesso ci sono in gioco voltaggi molto bassi e visto che rispetto ad un contatto secco perfetto peggiora un minimo la conduttività potrebbe creare un'eccessiva resistenza. Se parliamo di 220 volt o anche i 12 delle autovetture direi che la cosa nella pratica sia ininfluente, ma con (ad es. ) 1,5 volt della maggior parte delle batterie io non la rischierei su componenti "delicati". Nel casi più delicati meglio un puliscicontatti secco o uno oleoso (ottimo per microswitch e simili). Poi sinceramente non saprei dire l'effetto del WD40 sui chip, quindi io non rischio. Poi sono convinto anche io che nel 99% dei casi non succede niente.
 
  • Like
Reactions: ziopalm

Walter Paniccia

Nuovo Alfista
26 Agosto 2022
1
2
4
Regione
Sardegna
Alfa
Giulietta
A me invece è successo che ho cambiato il guscio della chiave perché usurato,premetto che già il vecchio telecomando mi dava problemi con il nuovo guscio non funzionava più niente,ieri sono andato in autofficina alfa hanno provato come dicono a ricodificare le chiavi e mi hanno dato la notizia che era partita la parte elettrica quindi devo cambiare tutto,prezzo 233 euro la chiave +35 euro la manodopera...roba da matti,vado da un serr
16615090350535935036551241706486.jpg
amentista e mi chiede 180 euro per rifare la chiave con codifica.decido invece di prendere svitol professional electronic e una nuova batteria,costo 10.95 svitol 1.50 batteria,ho risolto alla grande adesso funzione tutto benissimo
 

Giovanni83

Nuovo Alfista
29 Agosto 2022
4
2
4
Regione
Marche
Alfa
Stelvio
Anche io ho avuto un problema di malfunzionamento del telecomando della mia Stelvio il quale non apriva e chiudeva la macchina premendo i tastini ma il keyless mi funzionava. Inizialmente ho sostituito la batteria ma il problema persisteva, allora ho smontato la chiave a aggiunto wd40. L’ho lasciato agire per un ora e rimontato la chiave. Ora funziona perfettamente anche da ottima distanza! Probabilmente essendo stato 10 giorni al mare la salsedine aveva arrugginito o usurato la chiave. Ora è perfetta!
 
  • Like
Reactions: giuseppe.ambrosio2

Nociati

Alfista principiante
3 Giugno 2022
156
25
29
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
Come hai fatto a smontare la chiave e arrivare all elettronica per Stelvio? Anche il mio sembra aprire con difficoltà.
Grazie.
 

Giovanni83

Nuovo Alfista
29 Agosto 2022
4
2
4
Regione
Marche
Alfa
Stelvio
La chiave si apre facilmente basta sfilare da dietro dove sono le sciancrature e ruotare la rotella a mano o con un cacciavite e li puoi togliere la batteria/piletta tonda (ci sono dei video su YouTube ed è semplice). Metti un po’ di wd40 e lo lasci una mezz’ora. Pulisci bene con lo scottex e lo asciughi e vedrai che la chiave aprirà anche a 20 metri di distanza
 

Nociati

Alfista principiante
3 Giugno 2022
156
25
29
Regione
Veneto
Alfa
Stelvio
La chiave si apre facilmente basta sfilare da dietro dove sono le sciancrature e ruotare la rotella a mano o con un cacciavite e li puoi togliere la batteria/piletta tonda (ci sono dei video su YouTube ed è semplice). Metti un po’ di wd40 e lo lasci una mezz’ora. Pulisci bene con lo scottex e lo asciughi e vedrai che la chiave aprirà anche a 20 metri di distanza
Ok la batteria L ho già cambiata, ma altro non va smontato giusto? Il ed lo spruzzo dove va la batteria ? Basta? Grazie
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente