Sostituzione sospensioni

Discussione in 'Sospensioni - Assetto - Sterzo' iniziata da Decibel, 12 Novembre 2020.

  1. Ho lasciato un po' andare la mia vecchietta ma ultimamente c'è stato un ritorno di fiamma e le ho dato una bella risistemata.
    Cambiato paraurti anteriore, montato autoradio a 2 din, montati catadiottri posteriori persi (o rubati) da anni.
    Presto farò qualche aggiustamento alla carrozzeria.
    Tutti interventi estetici come potete immaginare.
    Meccanica e motore non sono stati toccati a parte interventi di routine come cambio olio, filtri etc.
    Ieri ho infilato il dito fra i cerchi in lega e mi sono accorto di un bello scalino che mi induce ad intervenire urgentemente con la sostituzione dei quattro dischi.
    A proposito: la mia è una 1.6 Twin Spark 2^ serie Distinctive del 2008 ho trovato differenze nei cataloghi della misura del disco posteriore, quale è quella giusta?


    Ma la domanda principale che voglio fare è la seguente:
    Premesso che la vettura ha circa 90mila km e che, come ho detto in un altro post qui nel forum, ho una guida tranquilla senza velleità "sportive", mi sono accorto che in certe condizioni della strada (p.es. dossi in curva) la vettura perda leggermente aderenza nel momento in cui colpisce il dosso.
    Il gommista l'ultima volta mi ha detto che ha riscontrato un appoggio non corretto della vettura.
    Non so cosa intendesse dire, perdonatemi ma non sono affatto un esperto.
    Insomma per farla breve: quali interventi all'avantreno/retrotreno in generale ritenete "obbligatorii" raggiunti i 90/100mila km di percorrenza?
    Eventualmente quali di questi interventi è possibile fare da soli senza necessariamente portare la vettura da un meccanico?
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Info su Sostituzione bracci inferiori Sospensioni - Assetto - Sterzo 17 Novembre 2019
    Problema dopo sostituzione sospensioni e assetto alfa 147 1.9 jtdm Sospensioni - Assetto - Sterzo 17 Dicembre 2018
    Costo sostituzione ammortizzatori anteriori Sospensioni - Assetto - Sterzo 24 Luglio 2018


  3. Solamente cambiare dischi e pastiglie. E neanche tanto perché per i dischi posteriori ci vuole il girevole per far arretrare il pistoncino delle pinze.

    Per fare braccetti e ammortizzatori ci vuole il ponte e attrezzatura adeguata.
     
  4. Ok quindi in definitiva cosa faresti tu nei miei panni?

    Il cambio dischi e pastiglie me lo faccio da solo, puoi dirmi al volo che misure hanno i dischi della mia vettura?
    Come dicevo ho riscontrato misure diverse online e non vorrei ritrovarmi con dischi sbagliati.

    Ammortizzatori?
    Altri pezzi che andrebbero cambiati a 90 mila km?
    Come mi hai detto farò montare il tutto da un meccanico (o dal gommista?) ma vorrei comprarli io per evitare che mi monti materiale scadente.
     
  5. #4kormrider,13 Novembre 2020
    Ultima modifica: 13 Novembre 2020
    Tutto qui, a partire da pagina 43 manoscritto numero #430 a seguire:

    Alfa Romeo 156 - 2.0TS 16v 155cv - Blu Vela - 2001- VA

    Hai tutta l'attrezzatura? Sai come fare? Hai lo strumento apposito per far spurgare l'olio dalle pinze? Hai già il pistoncino girevole per far arretrare il pistoncino delle pinze posteriori?

    Le misure le devi vedere te. Posso anche dirti che il 147 seconda serie monta dischi freno da 276mm al posteriore.. ma se poi quando vai a smontare ti ritrovi un'altra misura???

    Le cose vanno provate direttamente.

    Tutto. Perché su ste strade non c'è braccetto o ammortizzatore che ci arriva sano... figurarsi dopo 90 000km... è già buona che ancora tiene la strada... nella discussione relativa al mio garage c'è tutto quello che va sostituito.

    Come minimo.
     
    A Decibel piace questo elemento.
  6. Dico la mia. Sul Gt di mio figlio con 300 k km sono stati cambiati solo gli ammortizzatori posteriori. Un paio di anni fa era inguidabile. Seguiva ogni avvallamento della strada con il rischio di perdere il controllo. Con le strade che ci sono era scontato un problema a braccetti vari. Cambiate le gomme perché consumate è tornata nuova. Non sembra più stessa auto data a quasi fine vita..
     
    A Decibel piace questo elemento.