147 jtd idea per la famigerata egr per Jtd euro 4

Discussione in 'Jtd - Jtdm' iniziata da Riki104, 9 Febbraio 2008.

  1. Ciao Ragazzi,è la prima volta che vi scrivo,e lo faccio in merito a un argomento che ho visto trattato più e più volte ma sempre finito male per colpa di questa elettronica che ci sta dannando la vita.
    premesso che per le vetture euro 4 la valvola egr è tenuta sotto osservazione da diverse sonde e da diversi controlli di azionamento,ho pensato a una idea strettamente meccanica che inganni l'elettronica.
    io vivo di queste sfide...:D
    Partiamo da qui:
    -chiudere e tappare i condotti,non si può.la centralina si arrabbia ecc ecc..
    -scollegare sensori o elettrovalvole,non si può.la centralina si arrabbia ancora di più.
    -disattivandola tramite centralina potrebbe essere problematico per qualcuno o comunque potrebbe essere non possibile(ho letto che alcuni dicevano che non fosse possibile o comunque poco fattibile)

    a questo punto,la centralina non si può toccare,l'egr non si può fermare...lasciamola lavorare..MA SENZA GAS DI SCARICO!!!
    qui viene il bello!!
    ragazzi,che ne pensate di fare così: scolleghiamo il manicotto tra,collettore di scarico,e scambiatore di calore.lo tappiamo dal lato scarico e abbiamo messo in tranquillita l'intero scarico.
    poi la presa dello scambiatore di calore,lasciarla aperta non si può in quanto essendo collegata alla tubazione di alta pressione(cioè dopo il turbo)quando gli viene dato il consenso di apertura rischiamo che la turbina sfiati da li perdendo tutto.
    quindi,invece di lasciarla libera,la colleghiamo in qualunque tubo di alta pressione tra compressore e gruppo farfalla.
    così facendo quando la centralina da comando all'evr per agire sulla egr,non entreranno più gas di scarico ma entrerà aria avente la stessa pressione del condotto aspirazione,quindi risulterà funzionante ma con risultato nullo!
    che ne dite?
    c'è un particolare però:eek:vvero che sul condotto che va dal collettore di scarico alla valvola egr,c'è un sensore che legge se in quel condotto c'è temperatura(per verificare se sta entrando scarico.
    questa sonda stupida basta semplicemente,toglierla da li e posizionarla sul tappo che verrà applicato sul collettore di scarico,così rileverà sempre temperatura ottimale e abbiamo incu..to la centralina.
    ragazzi chiedo a voi che ne pensate e faccio un grande complimento a quello che ha pensato di tappare la presa sullo scarico e applicare un piccolo filtro sullo scambiatore.l'idea è ottima ma non ha pensato alle pressioni del turbo.ora non ricordo chi fosse stato ma è grazie a lui che ora forse abbiamo trovato il modo per far girare bene il JTD!!

    Grazie a tutti
    Riki104
     
  2. Sto caricando...


  3. Ciao Riki...ma per dire che nn la puoi escludere da centralina hai sentito il parere di qualcuno? Nn so magari un mappatore.
    Premetto che la mia è euro3...l'egr è esclusa dal software e nn ho avuto problemi. Nn penso che x l'euro4 sia diverso.
     
  4. Ciao Reds,grazie della risposta.
    ti dirò,per le euro 2 o 3 il problema non si pone,in quanto una volta tappata con una semplice flangia la centralina non ha problemi.
    i casini vengono con le euro4 che a dire di molti mappatori,forse non molto esperti,non è facile da escludere o meglio ancora fermare il suo funzionamento.
    in ogni caso devi contare che comunque l'intervento del mappatore lo devi pagare..
    credo che quella sia la soluzione più semplice e meno costosa.
    certo un'ora di lavoro ci andrà ma se siete interessati vi posso prepare le flange e i raccordi io,così vi posso semplificare il lavoro.
     
  5. Riki ho imparato che nn è questione di euro2/3/4 perchè c'è gente in forum che con una euro3 con egr tappata fisicamente con la flangia nn ha avuto problemi...la mia che è cmq euro3 ho provato a tapparla ma ha dato allarme e quindi ho dovuto stapparla e farla escludere dal software...E' chiaro che qualcosa devi darglielo al mappatore...del resto è il suo mestiere e cmq tranquillo nn è obbligatorio che rimappi completamente,lui può intervenire anche solo sulla mappa dell'egr.
    L'unica palla è aspettare che la centralina scarichi la mappa sul terminale, la mia ci ha messo tre ore ma penso che la tua impieghi meno, il processore è sicuramente più veloce oppure si può scaricare anche solo la parte della gestione motore.
    Io nn starei a complicarmi la vita e cercherei un mappatore tosto poi dal momento che ha la mappa "in mano" decidi tu cos'altro fare!! :D
     
  6. il software che gestisce l'igniezione non misura realmente la quantità di gas di scarico immassa ma ne tienne conto comunque nei tempi di iniezione e nella portata gasolio,se la stacchi devi emularla e devi modificare il programma (non è alla portata di tutti),se fai nella flangia una strozzatura diametro 8/10mm nella maggior parte dei casi risolvi il problema recovery,comunque in ogni caso dal software puoi limitarne il funzionamento ma sappi che serve ad abbassare le temperature in camera di scoppio dato l'elevato rapporto di compressione.
    se il motore è molto spinto potrebbe rompere la testa a forma di margherita!
     
  7. io sulla mia euro 4 ho tappato l'egr con una flangia.

    da quello che so io nessun problema per le euro 4 per escluderla via mappa!!
     
  8. scusa ma l'hai tappata con la flangia e basta e non da errore?o hai toccato anche la mappatura?
     
  9. Ciao. Non ho capito cosa serve ad abbassare le temperature in camera di scoppio. Intendi l'egr???
    Ciao
     
  10. L'egr si esclude tranquillamente da mappa.
     
  11. La mia 120cv euro4 e stata esclusa da mappa tranquillamente:decoccio: