Acquisto auto storica a costo quasi zero

Discussione in 'Assicurazioni' iniziata da meglioqui, 18 Dicembre 2018.

  1. Ciao a tutti ragazzi, vorrei chiedervi un consiglio.

    un "amico" è disposto a cedermi un'anziana fiat 126 a circa 400 euro.

    L'auto mi è sempre piaciuta, e dato che mantiene un prezzo notevolmente ridotto rispetto all'intramontabile 500, mi sono deciso a prenderla ma solo a condizione che i costi per mantenerla siano bassi.

    ho subito pensato che sia auto storica, e quindi se iscritta ad un circolo non dovrebbe pagare bollo e assicurazione.

    mi sapete dare una mano, un consiglio? grazie

    PS: so che non è un'alfa, ma sono sicuro che non mi butterete fuori, almeno spero :)
     
    A CONDORALFA75 piace questo elemento.
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Auto ventennale scritta ASI. Esistono assicurazioni per poter pagare meno? Assicurazioni 11 Aprile 2020
    Assicurazione auto ASI d'epoca Assicurazioni 21 Febbraio 2019
    Vorrei acquistare la Giulia 2.2 da 150 cv . Quanto pagate di assicurazione ? Assicurazioni 15 Febbraio 2017

  3. Ciao, bella la 126 anche se non è alfa,ma Fiat chiudiamo un occhio.

    Il prezzo è buono ma sarà da sistemare penso ?

    Puoi iscriverla nel registro Asi , puoi avere agevolazioni sulla polizza assicurativa , anche se alcune compagnie tipo Axa se non sbaglio richiedono solo l’iscrizione al Club.

    Per il bollo non penso ci siano agevolazioni poi dipende dalle regioni ma comunque è basso.
     
    A CONDORALFA75 piace questo elemento.
  4. superati i 30 anni (compiuti all'atto del pagamento del nuovo bollo) l'auto è automaticamente d'epoca, ovvero paga tassa di CIRCOLAZIONE e non più di PROPRIETA'.
    Non occorre iscrizione a nessun club di auto d'epoca, anche se ovviamente per le assicurazioni è estremamente probabile venga chiesto, specie per cilindrate di auto sotto i 1000cc (di solito considerate utilitarie e quindi utilizzate più frequentemente che una 2000cc).
    E' anche vero che il bollo auto, qualora sia sotto i 30 anni è comunque irrisorio, considerata la potenza espressa dal motore....
    iscrizione a club affiliato ASI: 200 euro primo anno e rinnovi annuali a 100 euro (con rivista mensile "La Manovella" spedita a casa - comunque non facoltativa, ma inclusa nel costo iscrizione)
     
    A CONDORALFA75 e alfiere 94-10 piace questo messaggio.