Problemi con Unipol per il rinnovo polizza auto storica del 1985

Discussione in 'Assicurazioni' iniziata da AlfaGood, 7 Gennaio 2014.

  1. Ciao.
    Possiedo una GTV 2.0 del 1985 e fino allo scorso anno ero assicurato con Unipol come auto storica. La Unipol quest'anno mi ha comunicato che non propone polizze storiche! Mi sono mosso con altre assicurazioni e le cose non sono andate meglio. Quelli di Reale Mutua ad esempio mi hanno detto che da quest'anno le polizze di auto storiche si fanno per auto che hanno almeno 30 anni. Qualcuno si è già trovato ad affrontare questa situazione? Come vi comportereste/vi siete comportati? Considerate che io riesido nella provincia di Rieti anche se sono originario di Roma e tutt'ora per motivi di lavoro ci vengo tutti i giorni.
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Nullita' tacito rinnovo e disdetta Assicurazioni 9 Aprile 2013

  3. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Confermo che da Agosto 2013 la Reale Mutua ha innalzato a 30 anni , c'è però l' ITALIANA ASSICURAZIONI che pur essendo sempre del Gruppo Reale Mutua non ha ancora innalzato il limite a 30 anni , probabilmente lo farà ad Aprile 2014 con il rinnovo delle nuove codizioni di polizza e sicuramente come avviene oggi per Reale Mutua chi ha già la polizza potrà continuare ad averla .
    E' insispensabile però , come per Reale Mutua , avere il CRS dell'auto .

    Posso anche darti altri suggerimenti ma dovresti dirmi che documentazione hai per la GTV , attestati e/o Certificati ASI o RIAR , se sei socio ASI e/o RIAR , ecc....
     
  4. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Ciao e grazie per l'aiuto. La mia GTV è registrata continuativamente all'ASI da aprile 2006 tramite l'affiliazione di un club di auto d'epoca di Roma. Quindi sono in possesso dell'attestato ASI, del rinnovo annuale della tessera del club e di un documento sempre del club di Iscrizione Veicolo Storico. Che cosa è il CRS dell'auto?
    Ho provato ad assicurarla anche direttamente tramite l'ASI ma alla fine mi hanno detto che non me la potevano assicurare in quanto nel mio nucleo familiare non ho un'auto nuova, ossia con meno di una decina di anni! Considera che nel mio nucleo familiare abbiamo 3 auto, il GTV appunto, un'Alfa 75 del 91 non iscritta storica che uso quotidianamente, la Punto del 2001 di mia moglie ed una moto.... una macchina nuova non ce l'ho e non me la posso/voglio comprare. Ci sono rimasto un pò male per questa storia che ho avuto con l'ASI....
     
  5. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Se può interessare, ho la mia Alfa 33 certificata ASI, assicurata con la SAI, e non ho avuto mai problemi o limitazioni, anche sé realmente la utilizzo molto raramente del tipo 2000km annui. Se ci sono agenzie SAI nella tua zona, ti consiglierei d'informarti.
     
  6. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Ciao e grazie per l'informazione. Anche il mio GTV cammina pochissimo, avrà fatto 2000 km in 4 anni. Provo a sentire la SAI.
     
  7. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    va bene , questo vul dire che TU sei socio ASI dal 2006 , ma ciò non implica che si abbia un documento di registrazione all'ASI dell'auto che nel tuo caso però dovresti avere come scrivi poi di seguito .

    Attestato di Storicità e datazione ??? è quel tesserino plastificato con scritti i dati dell'auto (modello- targa -telaio-) ??? e con il tuo nome ed il nome del tuo club ASI nella parte in fondo a sinistra ??
    Se è quello > OK si chiama Attestato di Storicità e datazione

    il documento del Club NON conta una " mazza " e non ha nessun valore ! perchè in Italia gli unici Enti riconosciuti dallo Stato che possono certificare la storicità dei veicoli sono ASI- Registro Fiat - Registro Lancia - Registro Alfa Romeo e FMI solo per le moto

    E' il CERTIFICATO DI RILEVANZA STORICA che è entrato in vigore dal 2010 in base ad un Decreto del Ministero dei Trasporti , molte assicurazioni come la Reale Mutua , è già da qualche anno che richiedono il CRS ed anche chi era già assicurato con loro ed aveva ad esempio come te l'attestato di storicità , ha dovuto farselo fare per continuare ad essere assicurato con loro .
    Gli enti che possono rilasciarlo sono sempre quelli che ho citato sopra e che sono esplicitamente menzionati anche sul Decreto .
    Vai al Tuo Club ASI di Roma e chiedi di farlo : costa 20,00 EUR che vanno pagati tramite il tuo Club all'ASI e poi ci sono da fare 6 foto e compliare una scheda con i dati tecnici , copie dei documenti tuoi e dell'auto .....
    I club ASI da Settembre 2013 possono inserire le domande di CRS direttamente online senza spedire il cartaceo della domanda e , in questo modo in circa 30 giorni si riceve il CRS dall'ASI .
    Con il CRS puoi fare l'Assicurazione con la Italiana Assicurazioni a circa 170/180,00 EUR , ma Attenzione che devi farla entro Aprile 2014 perchè sicuramente anche loro essendo del Gruppo Reale Mutua aumenteranno con l'emissione annuale delle nuove condizioni di polizza ( le fanno ogni anno ad Aprile ) aumenteranno a 30 anni il limite minimo di anzianità del veicolo e quindi saresti poi tagliato fuori lo stesso .
    Se riesci a farla in tempo ( con il CRS ) e fanno come la Reale Mutua , poi potrai comunque rimanere con loro anche in futuro.

    Sicuramente non vi sarete capiti bene , a loro NON interessa che Tu abbia un'auto nuova , devi avere altri veicoli con delle polizze tradizionali a dimostrazione che non usi la GTV tutti i giorni !! non è che per caso hai anche avuto un incidente negli ultimi 5 anni con la GTV ?? o con una delle altre auto ??
    Che polizza hai sull' Alfa 75 del 1991 ?? una polizza " normale " o storica ??
    Se sulla 75 e sulla Punto di tua moglie avete delle polizze normali e senza incidenti , prova a ricontattarli e spiegare per bene che usi queste auto per tutti i giorni e la GTV solo per raduni come auto storica .

    Ti assicuro che loro non vogliono un'auto nuova : io ho messo come auto principale una Alfa Spider 916 del 1998 sulla quale ho una polizza che addirittura sospendo in inverno , e la Lancia Musa di mio padre del 2006 e sono assicurato con loro dal 2012 .
    Anche molti soci del mio Club non hanno avuto problemi ed alcuni che hanno l'auto aziendale hanno messo addirittura quella a dimostrazione che non usano la storica tutti i giorni .

    Il prezzo con loro non è molto vantaggioso per chi assicura un solo mezzo , nel tuo caso sarà di circa 220/ 240 EUR , però ci sono comprese anche molte garanzie che con le altre Compagnie pagheresti in più :
    - Assistenza stradale
    - Tutela legale
    - Incendio primo fuoco fino 7.000,00 €
    - Infortuni del conducente ( Morte e Invalidità permanente 60.000,00 €
    - Esclusione della rivalsa per stato di ebbrezza e per patente scaduta
    - Esclusione della rivalsa con la revisione dell'auto scaduta
    - Guida libera per conducenti con oltre 25 anni di età
    - Possibilità di inserire fino a 5 conducenti con meno di 25 anni di età

    La polizza convenzionata con l'ASI della società Per Te è invece molto vantaggiosa per chi ha almeno 2 o 3 veicoli perchè costa esattamente quello che si paga per UN solo veicolo.

    La SAI , la MILANO Assicurazioni ( Nuova Maa- La Previdente ) e la Fondiaria fanno parte dello stesso gruppo ed hanno più o meno le stesse condizioni , io te le avrei lasciate per ultimo perchè sono abbastanza care >>>> si paga 300/310 EUR all'anno e non hai nessuna limitazione per quanto riguarda il conducente e non ci sono franchigie in caso di incidente .

    Prova anche a sentire la GROUPAMA della quale però non posso dirti con certezza il prezzo perchè loro lo calcolano in base alla Classe di merito di appartenenza ed alla cilindrata dell'auto , comunque dovrebbe essere sui 200 EUR
     
  8. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Con la SAI, per la mia 33 pago 240 euro l'anno, senza aumenti in futuro, e ce l'ho da 3 anni.
     
  9. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Si ho controllato ho quello.



    Ho contattato il club chiedendo del CRS. Attendo la loro risposta perchè in questo momento l'ufficio è chiuso. Comunque sia se non andrà in porto per quest'anno, mi anticipo per il prossimo.



    Purtroppo ci siamo capiti benissimo. Infatti mi hanno messo la cosa per iscritto ed ho ancora la email che testualmente dice:

    "Buongiorno
    viene richiesto il possesso di autovetture che abbiano meno di una decina di anni, comunque non iscrivibili asi, da poter utilizzare tutti i giorni."


    Ho un preventivo di 224 euro per auto storiche ottenuto da questi assicuratori:
    Bartolini & Mauri assicuratori
    Ufficio di Orbassano
    10043 Orbassano (TO)
    Non li ho mai sentiti e li ho trovati con internet però ho verificato sul sito dell’IVASS se risultano e ci sono.

    Provo anche con GROUPAMA.
     
  10. #9Miclanci,12 Gennaio 2014
    Ultima modifica: 12 Gennaio 2014
    Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    Si è vero sono 225,00 €
    + le tasse ( 15,5% per la prov. di AN ) = 34,88 €
    + S.S.N. ( 10,5% ) = 23,62 €

    e sommando il tutto fa 283,50 € e quindi ben oltre i 240,00 EUR !

    quando hai la scadenza ? la tariffa predetta è in vigore da Ottobre 2013 , probabilmente Tu hai rinnovato prima di ottobre ed al prossimo rinnovo probabilmente l'aumento tocca anche a Te , purtroppo ! e comunque per una nuova polizza la tariffa è quella .

    La " beffa " è che ora anche il Gruppo Fondiaria-Sai è a tutti gli effetti di proprietà al 100% di Unipol : proprio la Compagnia che non ha voluto rinnovare la polizza ad AlfaGood.

    In allegato pdf la pagina delle tariffe in vigore da Ottobre 2013.

    La tariffa da me precedentemente menzionata nel mio precedente post si riferisce al rinnovo per le polizze già in corso inerenti veicoli con meno di 20 anni iscritte nei Registri Storici che è più elevata e precisamente di 307,88 € comprese tutte le tasse : di questa ne sono più che certo perchè l'ho pagata a Maggio 2013 per la mia Spider916 del 1998 omologata RIAR .

    Questa cosa è molto strana perchè essendo Consigliere e Tecnico Auto per il club ASI al quale appartengo , ho avuto modo diverse volte di parlare personalmente con la responsabile della " Per Te " e NON mi ha mai detto una sciocchezza del genere : perchè di sciocchezza si tratta ! come si fa a dare una risposta del genere indicando " una decina di anni " ? e se sono 11 va bene ??
    Probabilmente è stata una risposta un po' troppo sbrigativa di un impiegato che non ha voluto approfondire......

    IO li ho contattati per conto di ns. soci e ti assicuro che le cose cambiano , se ti interessa assicurati con loro può essere utile farli contattre direttamente dal tuo club ASI che Ti conosce e che in certo modo può garantire che sei un vero appassionato e che non usi la GTV come tale e non tutti i giorni .


    Sono presenti da moltissimi anni e sono stati loro assieme ad ASSILOGOS di Torino e Centro Assicurativo Pavese a creare la " polizza Oldimer " ormai diversi anni fa , facendo una convenzione con l'assicurazione RSA ( Royal Sun Alliance ) .

    Anche in questo caso è molto più conveniente per parecchi veicoli , però nel tuo caso prova a sentire perchè è probabile che possano inserirti anche la 75 !
     

    Files Allegati:

  11. Re: Problemi rinnovo auto storica GTV

    La prossima scadenza è il 20 marzo, quindi mi dovrò aspettare questo leggero aumento, che da come hai scritto, sarebbe dovuto ad un incremento delle tasse.