Alfa 147 non parte alla prima accensione

Discussione in 'Twin spark' iniziata da ValerioAlfa, 13 Novembre 2020.

  1. Buongiorno La mia Alfa 147 TS da 105 cavalli con impianto GPL Landi da qualche tempo alla prima accensione non parte ma se spengo il quadro e lo riaccendo alla seconda accensione parte a volte un po' borbottando ma quasi sempre parte senza borbottare. Ho provato a cambiare pompetta benzina presa usata Ma il problema persiste allo stesso modo ho provato a cambiare il sensore giri ma il problema persiste. Il meccanico ha guardato anche l'impianto GPL e sembra che non ci siano perdite o trafilamenti Ma ripeto sembra ma non era sicuro al 100% Tuttavia mi ha fatto notare che se prima di mettere in moto alla prima accensione aspetto quei pochi secondi che le spie si spengono e poi giro la chiave la macchina parte al primo colpo viceversa se giro la chiave senza attendere quei fatidici due secondi affinché le spie abbiano fatto tutto il check la macchina generalmente non parte mai e bisogna sempre spegnere il quadro e poi riprovare. Lui dice che questo può essere imputabile ha qualche iniettore un po' sporco della benzina. Vorrei che qualcuno di voi mi consigliasse se ha avuto mai qualche esperienza simile
     
  2. Sto caricando...

    Potrebbe interessarti anche: Forum Data
    Alfa 147 105 cv anno 2009- problena termostato Twin spark 19 Novembre 2020
    Livello refrigerante Alfa 147 1.6 Ts ECO GPL Twin spark 22 Maggio 2020
    GUIDA alla manutenzione Distribuzione Alfa 147 1.6 105cv Twin spark 27 Gennaio 2016

  3. Fare il check è condizione necessaria per far riconoscere la chiave alla centralina, magari un tempo inferiore ai due secondi, ma ci vuole.

    Altra ipotesi è che tu abbia un problema al circuito di alimentazione e che la pompa non riesca a mettere in pressione velocemente il circuito di alimentazione.

    Non posso escludere categoricamente che sia un iniettore ma mi pare improbabile, il difetto persisterebbe ancche a motore avviato.
    Magari prova ad usare l'auto per un pò esclusivamente a benzina.

    Comunque fai una ricerca sul forum, ci sono risposte a volontà....
     
  4. #3ValerioAlfa,14 Novembre 2020
    Ultima modifica: 14 Novembre 2020
    Ciao Cosa intendi per problema all'alimentazione Considerando che io la pompa l'ho cambiata usata ma non ho risolto il problema? Cioè cos'è che potrebbe far sì che la
    pompa non riesca a mettere in pressione velocemente il circuito di alimentazione?
    Potresti linkare Qualche discussione del genere nel forum?
    Un problema del genere potrebbe anche riguardare un leggero trafilamento di GPL da parte del riduttore?
    Io la macchina l'ho sempre accesa senza badare al la attesa del riconoscimento della chiave e non ho mai avuto problemi di questo tipo.
    So soltanto che la macchina al primo avvio non parte quasi mai Se chiudo la chiave e riaccendo il quadro e riprovo la macchina parte. Ovviamente come ha già detto se al primo tentativo aspetto un po' può partire quasi sicuramente al primo colpo ma per me non è normale una cosa del genere!
     
  5. Non hai la certezza che la pompa sostituita sia efficiente, per esserne certo devi provarla idraulicamente con un manometro. Ma non solo la pompa ma anche il regolatore di pressione e la valvola unidirezionale.

    Se vuoi uscirne ti conviene affrontare il problema per gradi, escludendo l'impianto a gas completamente.
    Per escluderlo intendo chiudere completamente il rubinetto presente sulla bombola e verificare se le cose cambiano.

    Comunque decisivo è il test dell'alimentazione effettuata con il manometro, vedi subito se la pressione nel circuito allo spegnimento del motore precipita e se al successivo riavviamento ritorna rapidamente a regime.

    Per il link di discussioni simili cedo la mano... cercare non è il mio forte ma ce nesono parecchie. ;)
     
  6. Te lo scrivo anche qua oltre che nell'altra discussione:
    Per me hai qualcosa che non va nell'impianto a GPL in fase di commutazione Benzina GPL e Viceversa...
    In ogni caso, poiché quando metti in moto parte sempre a benzina, prova a partire con un po' di acceleratore premuto...Se parte subito hai qualche iniettore benzina mezzo fottuto, se persiste la mancata accensione fai controllare il commutatore del GPL/Benzina e tutto l'impianto mentre ci sei...
     
    A ValerioAlfa piace questo elemento.
  7. Il fatto è che la macchina a benzina una volta partita non mi sembra che dia problemi di nessun tipo. Al momento l'unica cosa che la fa partire alla prima accensione e attendere quei 3-4 secondi del check per riempire il circuito di alimentazione a benzina. Ovviamente questo non è normale perché a me la macchina è sempre partita senza nessuna attesa giravo la chiave e via.
    Volevo sapere ma il mio modello di macchina dove porta il regolatore di pressione? All'interno della pompa Oppure dove sono gli iniettori?
     
  8. Aggiorno un po' questo post ; al momento è stata Controllata la pompetta con il manometro ma non si è riscontrato nulla!
    È stata esclusa l'impianto GPL ma il giorno successivo ha fatto lo stesso problema!
    Sono stati puliti gli iniettori ma non è cambiato nulla!
    Il sensore giri è stato cambiato ma niente..
    Regolatore di pressione e la valvola unidirezionale credo che siano inclusi nella pompetta elettronica Almeno sul mio modello non ne sono certo ma credo di sì..

    Sto pensando di cambiare il sensore albero a camme poi eventualmente far controllare candele e bobine...
    Altro non mi viene da pensare se avete qualche consiglio Fatemi sapere
     
  9. Per il sensore di fase devi smontare la distribuzione, e per esperienza ti dico che se è in errore si accende la spia, non influisce minimamente sulla marcia dell'auto, ma solo in fase di accensione: ma ripeto se è in anomalia ti accende la spia...
     
  10. La spia non mi si accende ma dopo tutte le prove che abbiamo fatto Ti ho scritto già sopra non mi veniva in mente nient'altro. Comunque il mio problema è la partenza parte sempre alla seconda accensione oppure bisogna insistere di più sulla prima accensione o se va bene attendere il check completo
     
  11. Dopo aver cambiato pompetta benzina presa dallo sfasciacarrozze ( E meno male )non è cambiato assolutamente nulla, ho fatto pulire iniettori corpo farfallato controllato bobine e candele, ho escluso l'impianto GPL per almeno 2 giorni con tubi staccati per inderci, cambiato sensore giri , cambiato sensore fase sull'albero a camme con fasatura rifatta non è cambiato assolutamente nulla!! Allora io mi chiedo potrebbe essere in questo caso la batteria che allo stato attuale in effetti misura 1,4 volt a motore spento.. potrebbe questo spiegare il fatto che se attendo 4-5 secondi il check si completi la macchina parta sebbene non proprio al primo giro di motore ma almeno parte alla prima accensione? Nel senso che il check tende da assorbire quel tantino di corrente in più da non permettere alla batteria di erogare corrente a sufficienza per la messa in moto? Potrebbe quindi essere un problema di batteria? Non so più cosa pensare o anche cosa spendere soprattutto