Alfa 156 jtd Problemini e problemoni

Discussione in 'JTD e JTDm' iniziata da dejavu, 5 Novembre 2006.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Ciao a tutti, guido una 156 jtd 16V con alle spalle 70000 km.
    Da un po' ho notato (udito) sul sottofondo del regolare rumore del motore, quel bel rombo pieno e rotondo, una specie di "scrocciolamento" (non saprei come meglio definirlo) piuttosto irregolare, insomma un rumore secondo me anomalo. Tale rumore (una specie di vibrazione mista ad un gorgolio) si evidenzia:
    -In marcia al rilascio dell'acceleratore (quando i giri scendono verso il "minimo" e schiaccio la frizione, ad esempio quando cambio marcia)
    -Da fermo, sia a frizione premuta che no, dopo una sgassata, sempre quando i giri scendono vicino al valore di minimo
    Insomma non saprei come definirlo. La frizione, che è sempre stata un po' dura, mi sembra leggermente meno fluida che nel passato.....
    Forse il rumore è paragonabile "alla lontana" a quello delle DUCATI (avete presente quello strano rumore irreglare che fanno di sottofondo al rombo del motore?)....ma molto meno evidente.
    Ho chiesto ad un paio di officine e.....
    Pare che la turbina sia bloccata aperta, cioè funziona (la macchina tira) ma la geometria variabile non va più. Mi hanno detto che posso andare fino a quando (non si sa) la turbina non muore del tutto.
    Dei rumori che sento io non mi hanno detto nulla.....comunque se do una bella sgassata, anche a frizione premuta, il rumore di cui sopra c'è (non sono pazzo) e senza premere il pedale della frizione è ancora più evidente, specialmente se la macchina è bella calda e sono stato un bel po' nel traffico. La sgassata di cui sopra a volte crea anche delle specie di "sobbalzi/scossoni" del motore...
    Insomma....i problemi non mancano e qualunque tipo di aiuto, suggerimento, idea o commento è più che benvenuto.
    Grazie a tutti in anticipo.
    Massimo
     
  2. Sto caricando...


  3. Esprimo un mio parere su ciò che scrivi.
    Problemi li hanno tutti e non solo le Alfa Romeo, detto questo mi sembra che il tuo problema non sia molto chiaro a quei meccanici che hai interpellato. In particolare la risposta 'Mi hanno detto che posso andare fino a quando (non si sa) la turbina non muore del tutto' è assolutamente non professionale e probabilmente non veritiera. Se la turbina ha un problema è inutile continuare a camminare rischiando di fare altri danni, che sia la turbina la frizione o altro. E' il concetto che conta così come la serietà.
    Ti consiglio di portarla da un buon meccanico autorizzato Alfa o concessionario e fargliela provare, raccontando le tue impressioni.
    Diversamente rischi si spendere soldi a vanvera, arrabbiarti e non risolvere il problema. :allesmoegliche009:
     
  4. Oppure rischi di rimanere a piedi magari in autostrada o con la famiglia, e non sono situazioni piacevoli. Comunque se hanno già individuato approssimativamente il problema apprestati a risolverlo. Comunque scossoni e scarrocciamenti vari che dici di sentire sono giustificabili con il presunto problema della turbina secondo me , quindi presentati di gran carriera da un meccanico e risolvi il problema prima che accadano noie ben più pesanti
     
  5. Però è strano ... :eek:

    Se davvero si tratta di problema alla turbina, dovresti comunque percepire un cambiamento delle prestazioni ... senza contare che il body computer (teoricamente) dovrebbe segnalare una tale anomalia.

    In linea di massima comunque, le possibili cause del rumore acustico generato dal turbocompressore possono derivare da danni al cuscinetto del compressore stesso o dalla presenza di corpi estranei su compressore e turbina.

    Di più non saprei ... mi associo ai consigli fin qui dati: Portala quanto prima in una officina seria (possibilmente Alfa Romeo).
     
  6. verosimilmente accuso lo stesso difetto per ben cinque volte ho portato l'auto in off. di conce alfa ripeto cinque volte senza venire a capo di niente anzi mi dicono che un normale rumore di aria in fase di rilascio ma io credo che non è cosi credo che il turbocompressore comincia a fare qualche piccolo scherzo massimo se tu hai risolto fammi saprere grazie in anticipo ciao girolamo
     
  7. Sarebbe buona cosa presentarsi nella sezione apposita.grazie.
     
  8. ciao deja!!

    vorrei farti una domanda: a minimo la macchina vibra?oveero quando dopo una bella tirata a motore caldo la macchina mettendola inn folle ti accorgi come se dondolasse un po??oppure prova a inserire la retro un po velocemente dopo la prima come si comporta??sgrana un po?secondo me dipende dalla frizione(ed io ne so qualcosa)pedale duro ecc... :Indiavolato:
     
  9. caro luigi ti assicuro che non si tratta di frizione perche pedale leggerissimo stacco pedale normale assenza di vibrazioni ne condizioni che tu hai soprecitato, e un rumore cupo rotativo classico da ventola in fase di rilascio del gas in accellerazione a minimo si sente un gorgoglio che verosimilmente sembra aria superati i 2500 giri non si avverte più nulla in rilascio quasi sui 1000 giri si avverte questa specie di frullino ciao grazie girolamo cataldo
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.