Alfa Romeo Giulia - 2.2 mjet 150cv - AT8 - Blu Montecarlo

NOOOO
esco dall'autostrada perforando la rete, in linea retta. tanto il museo è li' attaccato, almeno spero.
comunque ti prego di non fare il catastrofista! anche la nebbia a giugno? ennoo.
forse è meglio traslocare nella sezione raduni, altrimenti ci cacciano.
 
Ciao , ho ritirato l'auto venerdì sera.
Inizio con il termine FANTASTICA.
Cercherò di sintetizzare le prime impressioni.
Esternamente fa davvero impazzire , riesce la mia blu Montecarlo ad avere un aspetto sportivo e nello stesso tempo elegante , il muso aggressivo la linea filante e la coda non eccessiva fanno sì che la gente in strada la noti.
Gli interni pelle tessuto il cruscotto e la sua luminosità particolare le danno un aspetto che non appesantisce gli occhi e che ti fa sentire dentro un mondo a parte e la leva del cambio automatico in mezzo alla consolle centrale e come la farfallina di Belen tatuata nella zona più libidinosa al mondo.
Il display grande fra i due strumenti rotondi e lo schermo da 8,8 pollici cambiamo la visuale rispetto a quelli piccoli in maniera radicale (non si arrabbi chi non li ha).
Una delle cose che non mi aspettavo alla guida e la compattezza delle plastiche interne prive di rumori , e linsonorizzazione con il mondo esterno.
Il dubbio che non ho mai avuto e quello sulla tenuta di strada....linee geometriche seguite alla perfezione dettate da uno sterzo bello anche da tenere in mano.
Io ho il 150 cv , meraviglioso da guidare a basse velocità perché non si fa sentire all'orecchio e che allo schiacciare dell'acceleratore spinge poderoso e pronto, mai guidata una macchina che a 160 kmh sia a 1800 giri circa di motore !
Impiano hifi sulla mia di secondo livello con sub posteriore che suona pulito e che pompa bene con le "canzoni" delle figlie.
Infotaiment ancora in studio , ma da prima occhiata nella norma .
Illuminazione esterna spettacolare con xeno adattivi che ruotano seguendo la strada e striscia led ben visibile anche nelle giornate di sole .
Nota di primo ordine , viaggio verso il lavoro con velocità a norma di legge km 180 di cui 20 misto e 160 km autostrada consumo registrato da computer di bordo 22,3km/lt.......funziona vero ??ahahahaha
Insomma felicissimo per il momento .....sgrat sgrat
Saluti a tutti alla prossima
Ps non badate allora che scrivo , non sono sonnambulo sono un turnista
 
consumo registrato da computer di bordo 22,3km/lt
Ho una 180CV blu Montecarlo molto simile alla tua. Display grande, impianto audio intermedio, xeno adattivi e qualche altro accessorio utile, in particolare pack climi freddi e sedili a regolazione elettrica.
Secondo me 22.3 è un po' ottimistico oppure è una strada veramente "facile" dal punto di vista dei consumi (ad esempio tra partenza e arrivo c'è una variazione di quota in discesa: in tal caso al ritorno avrai un consumo superiore). Io faccio 22+ in autostrada pianeggiante se sono solo a bordo, velocità non superiore ai 110 e con il cruise inserito. Già a 130 di media il consumo sta tra i 18 e i 19.
Comunque in autostrada consuma davvero poco per essere il "bestione" che è: 4 persone + bagagli, velocità di crociera sui 110-120 max, strada con notevoli dislivelli sia in salita che in discesa (FI-BO via variante di valico, Tarvisio, autostrade austriache fino a Salisburgo e Vienna e ritorno), oltre 2000Km con media totale di 20,1.
In città le cose cambiano parecchio, difficilmente riesco a stare oltre i 14.
 
Si confermo 110 km/h , alle 6 del mattino quindi senza traffico autostrada Catania Siracusa .
 
certo che andate piano in autostrada eh! complimenti.
 
La mia su 200 km di autostrada ai 135 da cruise, clima acceso e un passeggero segna 17-18 con un litro (160 cv); con 15-20 km/h in meno stare sui 20 o più penso sia fattibile. Il problema è solo riuscire a stare a quella velocità :p
 
Si confermo 110 km/h , alle 6 del mattino quindi senza traffico autostrada Catania Siracusa .
E allora vai tranquillo che il computer di bordo ha ragione.
Ai rifornimenti in genere non rilevo scarti superiori al 4-5% da quanto indicato.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
X