Alfa Romeo Giulietta - 1.4 TB 170cv - Distinctive - Nero - 2013

Io ho una 2010 con sport pack e mi pare più bassa di quella nella foto a occhio e croce :), Si devi togliere la scritta Giulietta e rimetti al centro quella originale il corsivo.
 
Gran bella figliola, complimenti
 
Grazie a tutti.
L'ho collaudata un po'.

Le ruote Pirelli P7 cinturato blue da 18 sono eccellenti. Tenuta e stabilità in tutti i tipi di curve e velocità.
Per le pinze rosse aspetto a colorarle: prenderò le Brembo originali e le monterò appena farò il tagliando.
Intanto me la godo, il Multiair è un motore eccezionale, i 170cv spingono benissimo.

Si capisce perché in 10 anni di Giulietta non abbian cambiato praticamente niente, quest'auto è un successo!!
 
Okay sig.re & sig.ri: buon anno!!

Dopo oltre un anno e mezzo in compagnia della mia 170cv Multiair tb 1.4, immatricolata nell'ormai lontano 2013, devo sfatare tutti i cliché e stereotipi negativi in circolazione: è uno spettacolo.
È un motore ancora discretamente piccolo ma in grado, specialmente fra 3500 e 5900 giri, di esibire una grinta, una spinta e pure accenni di pattinamento in curva con ruota interna accelerando in Dynamic.
In Normal il modulo permette nei viaggi di tenere a bada i consumi, anche dopo 10 anni!
In All-Weather l'elettronica è quasi meglio distribuita rispetto a Normal, dove si ha la percezione a giri bassi d'aver effettivamente 1400kg. di peso da muovere. Unica nota: 170cv tb Distinctive my 2010-2013 non potevano venir fatte senza impianto frenante maggiorato Brembo. È secondo me sottodimensionato l'impianto Alfa originale rispetto a peso e kW/h.

La mia bestiola è d'un ex alfista che in 6 anni la usò poco, neanche 70k km, la tenne a lungo ferma.
Modulo intatto, non ha quel paio d'errori che le prime due serie di produzioni, 2010 ed 11, avevano.
Cinghia di trasmissione fatta fare in anticipo, assetto originale, monoscarico originale ma la tentazione c'è.
Dam posteriore restyling 2016 Veloce.
Minigonne aggiunte poi, con bandella rossa sopra
Pinze rosse
Spoiler rossi
Scritta "sportiva" aggiunta poi, per ricordarmi che non è la 120cv 😂

E niente, l'ho acquistata ad un prezzaccio, se la rivendessi oggi farei un affarone.
Ma mi ha conquistato, distanzia i Tiguan 200cv in curva in salita. Oliate regolarmente il modulo Multiair e non avrete timori, poi scaldate un po' il motore e godetevi una gitarella in Dynamic, raccomandati cerchi da 18 pollici, che trasmettono tutta la compostezza e la tenuta enorme della Giulietta, e raccomandate entrambe le mani sul volante, anche se vale più per le QV questo poi.


Eccola qua, rifinita rispetto ad un anno fa:
xenon.jpg
170cv.jpg
etna.jpg
sx.jpg


Si nota l'assetto originale ancora, molle integre, sotto è ottima ancora, grazie a molti mesi in garage, trattata coi guanti, basta accennare il giro di chiave e s'accende subito. Il suono è piuttosto profondo e regolare, le dovrei mettere il doppio-scarico M.Marelli?
Giulietta.jpg
 

Allegati

  • etta.jpg
    etta.jpg
    58.4 KB · Visualizzazioni: 91
  • 170.jpg
    170.jpg
    62.5 KB · Visualizzazioni: 110
Complimenti e buon 2022!
 
Complimenti, bellissima nel suo insieme e mi ritrovo con la descrizione delle tue emozioni alla guida, anche se la mia ha "solo" il 120cv tjet. Ma in dynamic è incredibile. Comunque bellissima la cromatura sugli specchietti, magari l'avessi anche io :)
 
  • Like
Reactions: Heini24
non capisco la strategia di alfa di tigliere dalla produzione un capolavoro, di auto, sia come estetica che come meccanica, per condividere i prossimi telai "stellantis"con il gruppo peogeout, che delusione
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
a-xvNVWy9LBmd05idD-p5iHckQ=w469-h625-no?authuser=0.jpg


Oggi pomeriggio ho dato paga ad una S. Ibiza di 2 anni fa (mappata a 145cv).
E senza correre: semplicemente in salita io andavo via.. e la mia ha quasi 10 anni.

Ha retto il mercato per 10 anni, mentre Vw Golf ed altre rinnovavano sempre un poco l'aspetto..
 
X