alfa spyder 2.0 jts e 2.2 jts

wilmer bragante

Nuovo Alfista
4 Novembre 2019
10
1
4
Regione
Piemonte
Alfa
Spider (916)
Motore
2000
Altre Auto
honda jazz
voglio comperare un alfa spyder e non so se scegliere il 2.0oppure il 2.2 .personalmente sceglierei il 2.2 perchè è piu recente e ha diverse opzioni in più .però ho letto che il 2.2 di derivazione opel ha dato molti problemi e di meccanica e di consumi e quindi chiedo se potete darmi un consiglio .grazie
 

the46doctor

Super Alfista
15 Luglio 2012
424
276
109
27
vt
Regione
Lazio
Alfa
159
Motore
1.9 jtdm 150 cv
voglio comperare un alfa spyder e non so se scegliere il 2.0oppure il 2.2 .personalmente sceglierei il 2.2 perchè è piu recente e ha diverse opzioni in più .però ho letto che il 2.2 di derivazione opel ha dato molti problemi e di meccanica e di consumi e quindi chiedo se potete darmi un consiglio .grazie
Il 2.0 intendi forse jtdm, ovvero turbo diesel? Perché le Brera-spider sono uscite essenzialmente con 5 motori, 3 benzina ( 2.2 e 3.2 jts e 1750 tbi) e 2 Diesel (2.0 e 2.4 jtdm). Tra questi motori i più recenti sono il 2.0 jtdm ed il 1750 tbi, usciti nel 2009 e omologati euro 5. Dopo questo piccolo appunto se specifichi le motorizzazioni tra cui sei indeciso i più esperti ti potrebbero dare un consiglio
 
  • Like
Reactions: kormrider

wilmer bragante

Nuovo Alfista
4 Novembre 2019
10
1
4
Regione
Piemonte
Alfa
Spider (916)
Motore
2000
Altre Auto
honda jazz
intendo il 2.0 jts a benzina che ha sostituito il twin spak nel 2004 fino al 2006 e sostituito a sua volta nel 2006 dal 2.2 jts.in quanto al diesel l'ho scartato perchè faccio se va bene 2000 km in un anno.grazie della risposta
 
  • Like
Reactions: the46doctor

the46doctor

Super Alfista
15 Luglio 2012
424
276
109
27
vt
Regione
Lazio
Alfa
159
Motore
1.9 jtdm 150 cv
intendo il 2.0 jts a benzina che ha sostituito il twin spak nel 2004 fino al 2006 e sostituito a sua volta nel 2006 dal 2.2 jts.in quanto al diesel l'ho scartato perchè faccio se va bene 2000 km in un anno.grazie della risposta
Per spider intendi la prima o la seconda serie ( Derivazione brera)? perchè appunto la prima serie monta il 2.0 jts mentre la seconda serie il 2.2 jts, che dovrebbe essere un evoluzione del primo
 
  • Like
Reactions: kormrider

the46doctor

Super Alfista
15 Luglio 2012
424
276
109
27
vt
Regione
Lazio
Alfa
159
Motore
1.9 jtdm 150 cv
Per spider intendi la prima o la seconda serie ( Derivazione brera)? perchè appunto la prima serie monta il 2.0 jts mentre la seconda serie il 2.2 jts, che dovrebbe essere un evoluzione del primo
Anzi mi correggo: il 2.0 jts è completamente sviluppato da alfa romeo, mentre il 2.2 jts è di derivazione Holden
 
  • Like
Reactions: kormrider

ALFA perSempre

Super Alfista
26 Aprile 2019
1,506
1,153
164
Mantova
Regione
Lombardia
Alfa
Giulia 2016
Motore
200 At8 Q2
Io conosco il 2.0 jts perché ce l ho posso dire che e piacevole da usare e non consuma molto però non e robusto come 2.0 Ts quindi bisogna un po usaelo con i guanti .Attualmente ha circa 85 k km e va molto bene però so per certo che sulle 156 in dotazione alla polizia sui 100k km erano distrutti . Il 2.2 non lo conosco
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,565
13,161
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Il 2.2 jts è opel. Presenta difetti ai due variatori di fase a causa di due reticelle cilindriche a funzione di filtro che trattengono dello sporco

Il 2.0 jts bruciava le bobine un giorno si e l'altro pure. Le prime versioni prodotte dal 2003 al 2004 uscivano difettate con consumi d'olio allucinanti e 140cv al banco al posto dei 165 dichiarati. Fu necessario l'intervento di Balduzzi Senior per poter far sviluppare degnamente quel motore.

E' famosa la sua rivalità "bonaria" con Carlo Chiti, spesso veniva chiamato in Autodelta perche non era raro che Santino con le sue GTA "preparate" oscurava quelle di Settimo Milanese.

In anni più recenti, i tecnici Alfa Romeo, inviano Balduzzi ed un telaista a seguire le 155 Ufficiali da pista nei giorni di gara, anche nel DTM.

Alcuni anni fa il "Reparto Esperienze" dell'Alfa Romeo gli portò una 147 equipaggiata con motore 2000 JTS. volevano arrivare a 170 cavalli ma non riuscivano a superare i 150. Oltre i 5500 giri il motore cominciava a detonare e non c'era verso di salire con i cavalli.
I tecnici Alfa non erano stati in grado di superare questo gap.
L'idea di Balduzzi fu di lavorare sul cielo del pistone che aveva una forma singolare e non del tutto convincente. Ricavò un pistone "a cucchiaio" in rilievo che poteva concentrare maggiormente la miscela nelle vicinanze della candela. La soluzione funzionò perfettamente facendo raggiungere all'auto la potenza desiderata.
La modifica di Balduzzi porto il motore deliberato dall'Alfa da 165 a ben 177 cv con un incremento di oltre il 20% di coppia, ma non vennero adottate queste modifiche per via dei tagli di budget (Marchionne era appena arrivato, quindi si utilizzo quello gia deliberato)
Numerosi anche i suoi studi eseguiti sui motori 6 cilindri della Casa del Biscione.
Nel 1999 insieme a Paolo Lanati, direttore della Meccanica di Arese inizia a sviluppare il 3.2 V6 24v sa base 3 litri, insieme ai tecnici di Arese porta questo motore alla ragguardevole potenza di 279 cv.
Questa delibera di 30 cv in piu era dedicata aii primi 100 clienti della 156 GTA, ma non fu adottata.
Dopo il 3.2 di Arese è la volta del 3.2 V6 HF di origine Australiana montato sulle 939, insieme al team di Lanati, svilupparono un sistema di iniezione diretta con 4 variatori di fase (2 per ogni bancata) che insieme alla lavorazione dei pistoni, delle sedi delle valvole e di tutta la gestione elettronica inalzarono la potenza da 186 cv a 265.
Ma il suo contributo non si fermò al 3.2 ma anche il 4 cilindri dove i progettisti Alfa sul 2.2 tedesco incrementarono la potenza dai 143 cv a ben 185 cv (su un aspirato) ridisegnando teste, pistoni, e soprattutto l'iniezione diretta made in Arese.


Nel 2011 di nuovo viene chiamato da Fiat per contribuire allo sviluppo del nuovo motore in alluminio di 1750 cc
che equipaggia la 4C (e dal 2014 anche la Giulietta QV).
Questo motore grippava gli alberi a camme quando il variatore di fase modificava l'alzata.
"Il problema fu risolto aumentando il passaggio dell'olio agli alberi altrimenti "risucchiato" dal variatore".
Sono tante le cose che Santino ha fatto per l'Alfa Romeo, ed è ora di farle conoscere.

Un doppio lampeggio a tutti.
 

wilmer bragante

Nuovo Alfista
4 Novembre 2019
10
1
4
Regione
Piemonte
Alfa
Spider (916)
Motore
2000
Altre Auto
honda jazz
in pratica mi sembra di capire che anche se non perfetto è meglio il 2.0 jts che non il 2.2 jts di derivazione opel con tanti problemi e maggior consumi anche se questo non è il mio problema per i pochi km. percorsi in un anno ..infatti più che la ripresa dell'auto mi preoccupa di piu i vari problemi che mi può dare il 2.2jts.grazie per le risposte
 

wilmer bragante

Nuovo Alfista
4 Novembre 2019
10
1
4
Regione
Piemonte
Alfa
Spider (916)
Motore
2000
Altre Auto
honda jazz
non mi avete scritto nulla sul mio pensiero precedente.cioè è meglio ,il 2.0 jts ?grazie per le risposte che mi manderete
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente