Bardahl injector cleaner ??

Butta giù anche un flacone di Tunap 134 con poco gasolio, tirata e vedrai i risultati.
La settimana scorsa l'ho fatto sulla mia, su consiglio del mio meccanico Bosch, e si vede che il suo sporco lavoro l'ha fatto egregiamente! ;)
In precedenza avevo usato il Bardahl e l'STP, ma il Tunap per me ha funzionato molto meglio! ;)
 
  • Like
Reactions: kormrider
grazie, sulla tua a quanto vedo è possibile vedere i parametri di correzione degli iniettori.. non so se sulla mia si può
 
Chiedo parere: ho comprato la 159 1.9 jtdm usata con 20.000 km 4 anni fa. E' l'auto destinata al weekend e ai viaggi, quindi max 10.000 km l'anno. I primi due anni ho rifornito quasi sempre con il BlueDiesel in quanto il sovraprezzo in relazione con i pochi km incideva poco sulle spese, poi il prezzo dei carburanti hanno iniziato a galoppare e contemporaneamente il mio lavoro ha risentito della crisi e di conseguenza gli ultimi 20/25.000 km li ho fatto con Diesel normale. Sono ancora in tempo usando un prodotto per iniettori a salvare l'impianto o già l'ho compromesso?
 
se non ti da sintomi di cedimento direi di si.. io fossi al tuo posto userei in 40 litri di gasolio 2 flaconi di bardahl injector cleaner, da consumare in breve tempo però, cosi fai una pulizia incisiva fin dall'inizio, e successivamente puoi usare ad ogni pieno un flaconcino di bardahl top diesel, che fa da prevenzione contro i cristalli di paraffina, l accumulo di sporcizia sugli iniettori e sulla pompa rail, e cosi via, oppure puoi alternare, 1 pieno usi il top diesel, un pieno usi il sintoflon dieselube che ha la stessa azione preventiva.

- - - - - -Inserimento doppio messaggio - - - -- -

tu sei ancora in tempo.. fai conto che la mia 166 dopo 230.000 km sta dando i primi "leggeri" sintomi di cedimento, quindi vai tranquillo
 
Guarda, ho portato la macchina in officina stamattina perchè ultimamente percepivo dei vuoti con filo di gas, il motore meno reattivo, minor potenza specialmente avvertibile in 4° 5° e 6°, ha perso progressività, tutto ciò avvertibile soprattutto con salita o falsopiano in salita, altrimenti in pianura "sembra" andare bene. Il minimo tra i 50 e 90 gradi non è regolarissimo, ma nemmeno eccessivamente oscillante. Come esempio posso dirti che sabato scorso in autostrada andavo a 100 con la 6°, poi è partita una rigenerazione del dpf e ho scalato in 5° per tenere i giri un minimo più allegri e ho subito percepito come durante la rigenerazione il motore andava bene, reattivo, un filo di gas e via in accelerazione, per poi ritornare fiacco al termine della rigenerazione.
Il meccanico mi ha chiamato dicendo che non trova difetti, manicotti funzionanti, il motore spinge (ma ovviamente mi ha premesso che non può avere le stesse sensazioni mie che la guido sempre), niente errori in centralina, ora prova a pulire la egr e mi mette un additivo per gli iniettori e provare.....
 
  • Like
Reactions: alfever
Fazio hai provato a far aprire l'aspirazione e vedere cosa c'è dentro?

e poi la tua che versione è di JTdm? 150 Cv?
 
Fazio hai provato a far aprire l'aspirazione e vedere cosa c'è dentro?

e poi la tua che versione è di JTdm? 150 Cv?

Dopo pulizia egr non è cambiato nulla, ieri sera ulteriore prova e conferma di "auto frenata"

No, non ho suggerito di aprire l'aspirazione, dici che in 70.000 km è già il caso?

A me sembra che l'egr sia proprio andata e sopra i 2.200 giri non chiude del tutto, potrebbe essere?

Poi ho fatto caso che affondando in 6° la pressione del turbo sale normale fino ad una tacchetta dal max, poi riscende di una tacca e poi risale: questa è una novità, giusto?
 
Simfazio, se fai viaggi lunghi ad andatura costante è possibile!
A me il problema è iniziato dopo 700km fatti a 120 fissi (quasi sempre)..
È consigliabile far variare spesso il range di utilizzo del motore! ;)
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Simfazio, se fai viaggi lunghi ad andatura costante è possibile!
A me il problema è iniziato dopo 700km fatti a 120 fissi (quasi sempre)..
È consigliabile far variare spesso il range di utilizzo del motore! ;)

La 159 la uso solo per weekend o viaggi, quindi fa esclusivamente extraurbano e quindi andature abbastanza costanti e siccome gli autovelox stanno dovunque la maggiorparte del tempo mi trovo ad utilizzare il motore nel range di azione della egr. Certo, poi belle stiratine appena capita l'occasione non me le faccio mancare, ma lunghissime percorrenze come dici tu ad egr aperta non mi sono mai capitate, piuttosto statali max a 90 km/h (dove comunque la velocità varia spesso) o 200 km di A1 a 130 km/h (un paio di volte l'anno).
 
X