Borbottio per i primi 20 secondi di marcia

In origine monta le NGK che le danno per un autonomia (assurda a mio parere) di 100.000 km.
Puoi comunque optare per le equivalenti BOSCH.
 
Bosch io manco morto unica volta che le ho messe sulla uno le ho dovuto togliere subito la macchina zoppicava da 50 gradi fino a 90!! Solo ngk o densò come candele!!!
 
  • Like
Reactions: kormrider
Bosch io manco morto unica volta che le ho messe sulla uno le ho dovuto togliere subito la macchina zoppicava da 50 gradi fino a 90!! Solo ngk o densò come candele!!!
Nulla togliere alle DENSO ed NGK ma come candele la BOSCH è ancora validissima. Su altri prodotti BOSCH ti do pienamente ragione come qualità che negli ultimi 20 anni è andata a perdere parecchio.
Personalmente per le alfa, cerco sempre di usare le BOSCH a 4 punte (corrispondenza permettendo).
 
Sul twin spark ci vogliono le candele originali. Non improvvisate. Le originali con elettrodo rivestito al platino e motore in ordine la durata della sostituzione è assolutamente veritiera a quanto dichiarato da fiat ai tempi della produzione. Ci ho sempre tirato i canonici 100 000km prima di cambiarle.
Buona sera a tutti .
Quando accendo la macchina a freddo borbotta . Come se andasse a 3. Dopo poche decine di metri però si riprende e va a meraviglia .
Cosa potrebbe essere ?
Scusate l'ignoranza . Potrebbe essere colpa del silenziatore centrale mancante?
Il silenziatore non ha colpe. Devi sostituire la pompa della benzina, le candele, i cavi assieme alle bobibe e pulire perfettamente a specchio il corpo farfallato più gli iniettori. Per gli iniettori fai rifornimento costante con benzina 100 ottani più tre boccetti di additivo bardahl per iniettori benzina. In caso di sporco lieve è la soluzione vincente.
 
Sul twin spark ci vogliono le candele originali. Non improvvisate. Le originali con elettrodo rivestito al platino e motore in ordine la durata della sostituzione è assolutamente veritiera a quanto dichiarato da fiat ai tempi della produzione. Ci ho sempre tirato i canonici 100 000km prima di cambiarle.

Il silenziatore non ha colpe. Devi sostituire la pompa della benzina, le candele, i cavi assieme alle bobibe e pulire perfettamente a specchio il corpo farfallato più gli iniettori. Per gli iniettori fai rifornimento costante con benzina 100 ottani più tre boccetti di additivo bardahl per iniettori benzina. In caso di sporco lieve è la soluzione vincente.
Aspettavo una tua risposta 😎
Mi metto all opera
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Posto la mia esperienza : 156 1600 SW nuova aziendale e personale ( poi da me riscattata ) con , ovviamente, le NGK di fabbrica. Sostituite , ancora efficientissime , a 85000 km con altre identiche. Ora ne hanno 40000 e la macchina è un orologio con distribuzione rifatta a 102k. A suo tempo ho usato anche la Shell 100 ottani con vantaggi marginali ( poco per il portafoglio...) sulla maggiore elasticità in 5a. Mai usato additivi di qualsiasi genere solo benzina di provata qualità Esso , Agip , Q8 e ora da tempo IP Optimo. Il vantaggio maggiore ? Averla usata solo io e la mia officina autorizzata Alfa di fiducia trentennale.La macchina è in condizioni eccellenti , peccato che sia una Euro 3 e a novembre 2024 dovrebbe essere sfrattata da Roma fascia verde. Vedrò il da farsi allora , certo che metterla a GPL poco mi garba.....
 
  • Like
Reactions: Davide156twinspark
X