candele NGK BKR6EIX

Discussione in 'Busso 2.5 V6' iniziata da g.lupatoto, 28 Dicembre 2016.

  1. Buongiorno Alfisti.
    Mi accingo a cambiare le candele: qualcuno conosce quelle nel titolo e sa come vanno?
    Come sempre, grazie a tutti e buone feste
     
  2. Buongiorno Alfisti.
    Allora, c'è nessuno che abbia montato le candele NGK IRIDIUM al posto delle PLATINUM?
    Un saluto a tutti.
     
  3. A quanto pare in questa sezione non risponde nessuno. Io ho creato una discussione tempo fa per un consiglio su problemi di erogazione del mio V6 e non ho avuto risposte. Saranno tutti in vacanza. Mi spiace ma non posso esserti utile per quanto riguarda le candele perché non le conosco. Buona giornata.
     
  4. Evidentemente chi non risponde è nella tua stessa situazione.

    Inviato usando l\' App di ClubAlfa.it
     
  5. Già! Evidentemente sono tutti in vacanza.
     
  6. Grazie a chi mi ha risposto, anche solo per empatia.
    Comunque ho montato le suddette candele, ma al momento non rilevo differenze in positivo, anche perchè prima avevo le platinum.
    Se mai dovessi accorgermi di qualche differenza, le riporterò qui.
    Grazie ancora.
     
    A kormrider piace questo elemento.
  7. Banalmente la candela è un componente che consente di far scoccare la scintilla per accendere la miscela...

    Difficilmente si riesce ad apprezzare la differenza tra un tipo e l'altro. Magari si può discriminare se è nuova o se ha pareccchi chilometri.

    Tuttocio, a differenza delle candele di un tempo, perchè sono alimentate da sofisticate accensioni elettroniche che con la loro "energia" riescono a nascondere eventuali piccoli problemi.

    Allora perchè spendere di più?
    Il motivo principale è l'effetto placebo/pubblicitario. Il secondo perchè alcune candele "devono" durare anche fino a 100.000 chilometri perciò devono essere costruite con leghe sofisticate.

    Per le mie esperienze in tema di prestazioni direi che una candela vale un'altra, chiaramente sono da rispettare le caratteristiche dimensionali e il grado termico.

    In altre parole... un catorcio con candele sofisticate non diventa un missile....
     
    A kormrider piace questo elemento.
  8. Ciao
    io sulla 147 1.6 t.s. monto BKR6EIX e CR7EIX al posto di quelle consigliate dalla casa e mi trovo bene.
    andando a metato quelle della casa non sono poi cosi ottimali perche a 3 o 4 punte mentre quelle che utilizzo sono a una sola punta che è una caratteristica fondamentale per le auto a gpl/metano (non per niente le serie di candele dedicate espressamente ai combustibili gassosi sono sempre a una sola punta)
     
    A kormrider piace questo elemento.
  9. sulle gpl fatte dalla casa tendono a usare quelle al platino perché durano di più e sono più restienti di quelle normali per esperienza personale secondo me le ngk sono le migliori non per niente sul gruppo Fiat ultimamente le montano di serie o anche le denso sempre giapponesi mi sono trovato make con bosch e Champion la macchina fin da nuove da fredda non girava regolare (uno turbo 88) con ngk mai avuto problemi e i primi 1000/2000 km la macchina va come un razzo almeno quella le cambio ogni 10/20 mila km essendo storica però faccio poca strada su Giulietta non so perché ho diesel
     
    A kormrider piace questo elemento.