Comportamento Q2 e Q4 sulla neve

Discussione in 'Cambio - Frizione - Differenziale' iniziata da MikyBrera, 28 Novembre 2008.

  1. #31Pira,4 Gennaio 2009
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Gennaio 2009
    Sulla Gt è un differenziale meccanico Torsen.
    Cioè un autobloccante serio.
    Sulla Brera è solo elettronica che interagisce con abs esp.
     
  2. sono davero daccordissimo con te Pira !
    non si può sostituire con l'ausilio dell'elettronica un autobloccante di qualità come il Torsen.
     
  3. Ah si??ma va? grande Piras!No sapevo fosse così!Pensavo che fosse meccanico come sul GT anche sulla Brera!Grazie,m'hai illuminato..! ;)
     
  4. Magari...
    L'avrei già montato da un pezzo...
     
  5. Se possibile, vorrei dire la mia a proposito della diatriba TA vs Q4.
    Come si può evincere dal mio profilo, possiedo (si, questo è proprio il termine esatto... :D) una 156 Q4 crosswagon e una 156 2.0 twin spark, stesso pianale, potenze equiparabili (150 cv e 155 cv rispettivamente) due auto assolutamente diverse per quanto riguarda la dinamica di guida.
    Il Q4 meccanico, e in particolare il trosen, credo che sia una delle poche cose per cui vale la pena vivere: in curva con qualsiasi tipo di fondale, schiacciando l' acceleratore si ottiene una spinta in avanti fino a quando la fisica (leggi tenuta laterale degli pneumatici) non dice basta, è semplicemente impossibile eguagliare la trazione di questo sistema. Sulla neve il discorso non cambia: fino a quando c'è almeno una ruota in grado di garantire trazione, (quasi) tutta la coppia motrice viene trasferita su di essa e la macchina avanza. Il discorso non può far altro che migliorare se gli pneumatici sono adatti alla situazione, quindi estivi con l' asciutto, termici con la neve, chiodati con il ghiaccio.
    La crosswagon monta di serie i pirelli scorpion che sono degli ottimi M+S all-season, ma non sono termici, quindi garantiscono un comportamento mediobuono in quasi tutte le condizioni tranne il ghiaccio e il fango, casi questi ultimi in cui è meglio non trovarsi nemmeno con un fuoristrada. Come ho già detto sulla neve è sempre meglio avere delle gomme termiche tipo i goodyear ultragrip 7+ (potevano anche chiamarli colla per neve...), michelin alpin (ottimi per quanto riguarda i consumi e la durata), o pirelli winter snowsport (un buon compromesso) , almeno per quanto riguarda la categoria della 156, per auto più mansuete o più cattive il discorso cambia.
    La Twin spark invece, è una saetta finchè entrambe le ruote motrici hanno trazione, l' assetto più sportivo e l' erogazione più cattiva permettono percorrenze di curva a velocità più elevate, ma appena una delle due inizia a pattinare la spinta in avanti cala paurosamente. Questo avviene ad esempio nelle curve strette da seconda (e talvolta anche terza... :D) quando il carico si trasferisce sulla ruota esterna, mentre quella interna allegerita inizia a sgommare, ed è molto più evidente con i fondi viscidi. In questi frangenti, il Q2 meccanico (sempre con il torsen) aiuta molto, perchè anche qui trasferisce la coppia sull' asse che gira più lentamente (quello della ruota in trazione) e la sottrae a quello che gira più velocemente (la ruota che sgomma). Infatti la prossima modifica della mia TS sara' un bel trosen per renderla Q2!!!!
    Comunque, anche col Q2, se entrambe le ruote iniziano a sgommare, non c'è niente da fare, la trazione và a donnine di facili costumi e l' accelerazione cala di bbbbrutto (da qui il vantaggio del Q4 che ha altre 2 ruote da poter utilizzare). Pure per la Twin spark valgono le considerazioni sugli pneumatici invernali in caso di neve.
    Detto ciò (per quei pochi che on ho ammazzato di noia e che sono arrivati a leggere fin qui) la sfida Q4 standard vs twn spark standard sulla neve è decisamente a favore della prima, sia in curva, che in accelerazione, che in frenata.
    Pensate che addirittura mia moglie che è una guidatrice molto prudente e che rispetta sempre i limiti, con la crosswagon si lancia in sorpassi su strade tutt'altro che dritte (per chi è della zona di rovigo, la strada dell' argine dell' adige da boara ad anguillara) anche con 10 cm di neve fresca durante una tormenta, cosa che io con la twin spark non mi sogno nemmeno di provare a fare!
    Con le termiche sulla twin spark si guadagna molto rispetto alla Q4, ma questa ha ancora un grosso vantaggio in curva per il motivo sopra elencato, e cioè che si può pigiare l' acceleratore con molta più disinvoltura, la macchina accelera e guadagna metri, mentre il twin spark resta indietro appena una delle ruote anteriori perde trazione. Cme già detto, il Q2 metterebbe una pezza fino a quando entrambe le ruote motrici non iniziano a sgommare, di qui in poi il Q4 sta ancora davanti.
    In frenata la twin spark ha un leggero vantaggio dovuto al minor peso, ma i dischi da 330 della crosswagon pareggiano i conti, anche se la vera differenza la fa la tenuta dello pneumatico e l' abs della crosswagon che ha 10 anni di meno di quello della ts. In accelerazione vince ancora il Q4.
    Se mettiamo le termiche anche sulla crosswagon, torna tutto a vantaggio della trazione integrale, ma non ce n'è proprio per nessuno.
    Questo per quanto riguarda in particolare le me due automobili.
    In generale, sulla neve la grossa differenza lo fa il peso dell' auto (più è leggera e meglio è, altrimenti non si spiegherebbe quel pandino sempre negli specchietti andando su ma soprattutto venendo gù dai tornanti) e la qualità degli pneumatici (gomme termiche è diverso da gomme da neve, a vantaggio delle prime), poi ovviamente la trazione integrale è un ulteriore vantaggo, a patto che ci sia l' autobloccante centrale e l' ASR (guardacaso proprio come la crosswagon :grinser002:, ma per onore di cornaca anche come il sistema "quattro" di audi), questo ovviamente per quanto riguarda la guida stradale con auto stradali.
    Per concudere e per estremizzare il concetto, credo pure io che una 147 Q2 ben gommata sia lo spuracchio di qualsiasi X5 o Q7 su strada innevata, ma non per la crosswagon altrettanto ben gommata.

    Buonanotte! :grinser005:
     
  6. Preciso!!
     
  7. Eccolo qua, purtroppo riporto l'esperienza sulla neve con le RE050 235x18 ( puramente estive e quindi uno schifo sul nevischio )

    Premessa, il q2 elettronico mi sembra un sistema di sicurezza (come l'asr per esempio) invece di un differenziale vero come il q2 di 147 e GT.

    Col q2 si ha sempre tutta la potenza e il differenziale lavora appieno mentre con la versione elettronica viene tolta la potenza al motore, la macchina perde aderenza "di muso molto piu tardi" e solo con sterzate brusche e strette, con guida normale si ottiene una traiettoria pulita, nessuna perdita di aderenza e appena il differenziale smette di lavorare si sente l'erogazione completa del motore ( questa è una mia impressione di guida, ignoro il funzionamento reale del q2 elettronico ).

    Detto questo, per fare curve sulla neve il q2 elettronico mi ha dato una buona impressione, se si entra in curva troppo forte, l'auto va via di muso, si innesta il differenziale e il motore perde potenza riuscendo a riprendere la macchina in poco spazio di sbandata.

    Vista dalla parte sportiva però risulta essere un pugno allo stomaco, non ho mai provato un Q2 vero ma penso sia molto piu divertente da guidare, per fortuna sembra che il tastino ASR disattivi anche la gestione elettronica del Q2 e quindi si puo giocare col gas serenamente, contro sterzare ecc ecc e divertirsi.
     

  8. Ti quoto in pieno su tutto :)
    Ho cancellato per brevità ma quoto appieno tutto.
     
  9. ragazzi vista l'avvicinarsi della nuova stagione freddddda colgo l'occasione per rianimare questa discussione rimsta a lungo"ibernizzata"...:D

    questa sera ho finalmente provato come si deve il Q4 sulla neve!!!
    ...già..da me è già arrivata..beh..non proprio da me ..ma sui monti a 10 minuti di strada da dove abito(alpe Paglio)..e allora con un gruppo d'amici siam andati a fare un po' i "matti" in un grande piazzale innevato(ovviamente deserto..e dove tra un mesetto arriverranno le piste da sci)dove c'eran 30cm di neve fresca e devo dire di non essermi mai divertito tanto con la brera come stasera..;)
    da prima con gomme "estive" ho affrontato la strada abbastanza ripida e piena di tornanti(per la serie...certe strade meritano una subaru....più che un'alfa ma va beh..;) ) con i controlli inseriti e a velocità normale/sostenuta..senza nessunissima difficoltà...arrivati al piazzale abbiam affrontato una discesa ripida( dalla quale pensavo di non riuscir più a risalire se non a spinta e invece...UN TRATTORE!!) per andare in un piazzale più piccolo ma dove la neve era troppo alta e molle..ci siamo quindi spostati sul piazzale delle piste che è veramente grande e c'era spazio per tutti..
    tolto VDC,tolto ASR,acceleratore a manetta ed è iniziato lo spettacolo!!francamente non mi aspettavo andasse così bene con le gomme estive..una potenza..non la si perde mai... sterzo e controsterzo ed è meglio che a eurodisneyland..c'era pure una sorta di sopraelevata(in realtà era l'ultimo muro della pista da sci..) che affrontavo a tutto gas senza problemi..peccato non c'era nessuno che riprendeva altrimenti vi avrei postato qualche video..spettacolo...non vi dico poi il rombo del v6 con l'eco che c'era...

    unica pecca la macchina è sporca da fare schifo e mi vergogno quasi domattina ad usarla senza lavarla..doma posto qualche foto..
    comunque tutto ciò per dire che il q4 sulla neve è FANTASTICO!!in salita trazione quasi solo avanti e in curva e discesa tutta dietro perfette per il drift..
     
  10. Bravo Miky, quoto tutto e aggiungo che se queste prove le fai con gomme termiche, la goduria raddoppia ... io non pensavo, invece provare per credere!