Con quale compagnia sei assicurato ?

Che tipo di compagnia è la mia ??


  • Votatori totali
    134
È normale che più garanzie si hanno e più si paga, e giustamente si sta anche più tranquilli.
Io ho scelto l’essenziale in quanto, come dicevo, prediligo il risparmio. Quindi rca in quanto obbligatoria ed in più furto/incendio in quanto faccio il ragionamento seguente: se malauguratamente dovessi sbattere la macchina, pazienza me la ripago (sperando che non succede mai, o quelle poche volte, ho risparmiato un bel po sul premio senza kasko); se mi si rompe un vetro, pazienza me lo ripago (sperando sempre che succede raramente se non mai, stesso ragionamento sul risparmio premio dei cristalli); ma se mi rubano la macchina? In quel caso non ho nulla da aggiustare ma una macchina da ricomprare che è ben differente! Quindi ho aggiunto questa garanzia per la “nuova” Giulietta.
Insomma cerco di mediare fra coperture “essenziali” e risparmio economico. Infatti alcune garanzie per le quali pagherei il premio aggiuntivo hanno una probabilità inferiore di essere utilizzate, o comunque penso che, nel momento che mi dovessi trovare a dover pagare una riparazione per un inconveniente che avrei potuto coprire con le garanzie accessorie, potenzialmente potrei pagarla anche meno di quanto avrei versato di premi aggiuntivi fino a quel giorno.
Poi per carità, facciamo le corna, può succedere l’inconveniente anche oggi stesso o due consecutivi, ma ovviamente al momento posso solo ragionare per probabilità.
 
È normale che più garanzie si hanno e più si paga, e giustamente si sta anche più tranquilli.
Io ho scelto l’essenziale in quanto, come dicevo, prediligo il risparmio. Quindi rca in quanto obbligatoria ed in più furto/incendio in quanto faccio il ragionamento seguente: se malauguratamente dovessi sbattere la macchina, pazienza me la ripago (sperando che non succede mai, o quelle poche volte, ho risparmiato un bel po sul premio senza kasko); se mi si rompe un vetro, pazienza me lo ripago (sperando sempre che succede raramente se non mai, stesso ragionamento sul risparmio premio dei cristalli); ma se mi rubano la macchina? In quel caso non ho nulla da aggiustare ma una macchina da ricomprare che è ben differente! Quindi ho aggiunto questa garanzia per la “nuova” Giulietta.
Insomma cerco di mediare fra coperture “essenziali” e risparmio economico. Infatti alcune garanzie per le quali pagherei il premio aggiuntivo hanno una probabilità inferiore di essere utilizzate, o comunque penso che, nel momento che mi dovessi trovare a dover pagare una riparazione per un inconveniente che avrei potuto coprire con le garanzie accessorie, potenzialmente potrei pagarla anche meno di quanto avrei versato di premi aggiuntivi fino a quel giorno.
Poi per carità, facciamo le corna, può succedere l’inconveniente anche oggi stesso o due consecutivi, ma ovviamente al momento posso solo ragionare per probabilità.
D'accordo su tutto, pensa che io ho sempre avuto la sola collisione, ma visto l'esponenziale numero di vetture in giro senza assicurazione, ho aggiunto qualcosa e fatto la Kasko integrale. Oggi ci metti un attimo ad avere 5.000 euro di danni e per raggiungere questa cifra pagandola ci vogliono 10 anni di Kasko, nel mio caso.
 
  • Like
Reactions: Bacicciu89
So registrato con UNIPOL
Sono assicurato con la Quixa dal 18 giugno per la mia ex Gpunto 1.4 a Gpl, premio annuo di 300 euro incrementate di 29 per il passaggio alla Giulietta 1.6 Jtdm 120 cv dal 4 settembre. Niente antifurto, confido nel fatto che la Giulietta non sia un modello troppo cercato da malintenzionati e non vivo né mi reco nelle città più grandi, più soggette a episodi di questo genere.
 
Io sono assicurato da sempre con unipolSai ex fondiaria.
Dovrei guardare le varie polizze perché a memoria non ricordo, so di non pagare pochissimo perché ho anche Kasko completa sulle auto nuove (scontata in convenzione) mai sento sicuro su tutto, anche gli incidenti con colpa, senza franchigia ne deprezzamento auto e non è poco!

IDEM come compagnia e assicurazione. Io ho tutto, mi manca però la Kasko, ma ho la collisione. Sempre avuto così anche sulla macchina precedente. E con le garanzie accessorie ho cambiato senza spendere un euro in più due parabrezza rotti da sassi in strada ed un finestrino posteriore rotto per tentato furto... + o - mille euro di danni... certo, si paga (anche caro alle volte) ma almeno facendo tanti km sei sicuro su tutto o quasi.
 
  • Like
Reactions: None
Pubblicità - Continua a leggere sotto
Io ho tutte e due le auto di casa assicurate con Reale Mutua. Ho i massimali più alti rispetti ai minimi di legge, il furto e le garanzia per atti vandalici con franchigia di euro 500,00.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
A me va di lusso perchè ho un ottimo sconto e zero franchigie.