Costo distribuzione brera 3.2 V6 jts

Simone80

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
13 Luglio 2012
451
207
44
RA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Spider (939)
Motore
3.2 JTS Q4 2010
Non hai acquistato "un'Alfa" ma un'Opel Insignia insidiosa con un motore che è un abominio

Korm, potremmo menarcela per post su post su questa frase ma non ne ho la forza...
 

kormrider

ALFISTA BALILLA.
18 Gennaio 2012
19,536
13,130
164
Land of Cugghiuna Vairus
Mappa
A mappa do pilu
Regione
No Italy
Alfa
156
Motore
2.0 TwinSpark 16V
Altre Auto
Alfa 75 1.6 IE (1992-Battesimo con Alfa); 145 1.6 Boxer; Ford Ranger LIMITED 3.2 TDCi
Ma ci mancherebbe Simone, son sempre stato Realista. I casi in cui un motore del genere ha vita lunga senza particolari interventi onerosi sono ben pochi (vedi il tuo in particolare ma a seguito di quali fattori? Cura maniacale, uso stagionale, ecc... ecc..) alla fine son macchine, e delle gran macchinone tra l'altro, belle grosse anche, con la stazza che hanno son fatte per andare senza troppe cure, troppi esborsi o troppe paranoie. Le 159 non son macchine fatte per stare lì ferme in garage, ad avere il patema di usarle perché ne hanno sempre una. (Spider o Brera a parte, lì l'uso è diverso)

Il caso in questione, rientra purtroppo nelle statistiche negative, dobbiamo essere Realisti.
Che il motore sia un abominio era riferito in correlazione al Busso. Sul Busso fare la distribuzione anche dalla più cara delle officine non vai oltre i 1600 euro con tutta la manodopera + la rimozione del motore e relativa pulizia nei minimi dettagli. Qui addirittura si parla di 3000 euri per rifare una catena ad un 6 cilindri a V.. penso che neanche in Ferrari ci vogliano 3000 euri per rifare una distribuzione.. qui stiamo parlando di un 159 non di un 430 Scuderia..
Non sto certo a discutere le grandi doti di potenza e rombo del V6 GM. ho avuto modo di averne uno, lo conosco e nonostante le cure a dir poco maniacali ha subito anch'esso la stessa fine. A quota 140 000km catena allungata e l'olio veniva sostituito rigorosamente ogni 10 000km.

Ah, a dirla tutta, bobine bruciate a 88 000km, principio di incendio in pieno centro a Milano piazza San Babila (estate 2015) a quota
92 000km, centralina bruciata (non a causa del principio di incendio ma a causa di una rottura di un componente interno).. tutta questa qualità robustezza (se non nel telaio) nel motore non l'ho vista.
 
  • Like
Reactions: Simone80

Simone80

Utente Premium: Quadrifoglio Verde
13 Luglio 2012
451
207
44
RA
Regione
Emilia-Romagna
Alfa
Spider (939)
Motore
3.2 JTS Q4 2010
A mio avviso il più grosso difetto di questo motore non è tanto che sia nato su blocco Holden/GM (discorsi romantici a parte, la testa e tutta la parte nobile è stata poi sviluppata in Alfa dagli stessi tecnici che avevano già curato le ultime evoluzioni dello storico Busso) ma è che subito dopo la nascita, una volta rotta la joint venture tra Fiat e GM, non ci siano stati ulteriori sviluppi ed affinamenti. Ma del resto a meta degli anni 2000 i plurifrazionati aspirati erano già sulla via dell'estinzione.

Sul discorso costo esorbitante hai perfettamente ragione, ma nei 3000 euro c'è qualcosa di più della catena di distribuzione e sarebbe da capire cosa sia successo nel caso specifico.

Bhe, la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo.... Sul discorso componentistica elettrica/elettronica non mi sbilancio, leggo di chi ha problemi uno di seguito all'altro e di altri che sono decisamente più fortunati: Io? Speriamo che me la cavo... (per ora bene, ma facciamo i debiti scongiuri).
 
  • Like
Reactions: kormrider

fedex.alfa

Nuovo Alfista
28 Novembre 2020
18
6
4
Regione
Piemonte
Alfa
Brera
Motore
3.2 v6 q4
Il precoce allungamento della catena è il più delle volte legato alla scarsa o non corretta manutenzione negli anni.
Per non incorrere in problemi l'olio sarebbe da cambiare ad intervalli molto ravvicinati: non seguire il libretto dei tagliandi, se comincia a diventare scuro cambialo e comunque sarebbe buona norma non superare mai i 10.000km o l'anno (poi molto dipende dal come lo si usa, in particolare nei cicli di riscaldamento).
Curiosità, l'auto l'hai comprata nuova qualche anno fa (ormai 10 o più...) o l'hai presa di seconda mano di recente?
3000 euro sono un sacco di soldi ma sarebbe da capire bene che è successo, il V6 JTS ha una valanga di sensori e centraline che dovrebbero mandare il sistema in allarme non appena la catena comincia a non lavorare più correttamente e ben prima di fari altri danni.
Presa da rivenditore, all inizio provandola prima dell acquisto non dava problemi, il giorno dopo che l'ho presa provando a tirarla un pó (previo "riscaldamento" adeguato) ha iniziato a darmi la valanga di problemi segnalando il tutto con spia motore ovviamente, probabilmente i vecchi proprietari l'hanno trattata male ed ecco i danni che vengono fuori
Ti hanno dato un preventivo dettagliato ? perchè il kit completo originale costa tra le 650 e 1000€.
Sulla manodopera ci si può fare poco a meno di andare da un meccanico generico che però deve sapere bene dove mettere mano.
Dalle mie parti per 30 ore di manodopera in officina Alfa parliamo di circa 1800€...quindi non ti stanno trattando male da quel punto di vista. Sarebbe da valutare se veramente ci vanno 30 ore per fare la distribuzione ma in genere loro riportano i dati del tempario ufficiale della casa
In pratica mi ha fatto vedere la lista dettagliata di pezzi (da prendere originali in fiat) é il preventivo era di 1960 per la precisione + appunto 1000 di manodopera dicendomi che sono circa 30 ore di lavoro, ho cercato e trovato il kit distribuz. E in effetti come dici tu ho trovato prezzi dai 650 ai 1000 € (ebay) vai a capire che (forse) in fiat te li fan stra pagare! Peró hai 2 anni di garanzia sui pezzi di ricambio
 

fedex.alfa

Nuovo Alfista
28 Novembre 2020
18
6
4
Regione
Piemonte
Alfa
Brera
Motore
3.2 v6 q4
A mio avviso il più grosso difetto di questo motore non è tanto che sia nato su blocco Holden/GM (discorsi romantici a parte, la testa e tutta la parte nobile è stata poi sviluppata in Alfa dagli stessi tecnici che avevano già curato le ultime evoluzioni dello storico Busso) ma è che subito dopo la nascita, una volta rotta la joint venture tra Fiat e GM, non ci siano stati ulteriori sviluppi ed affinamenti. Ma del resto a meta degli anni 2000 i plurifrazionati aspirati erano già sulla via dell'estinzione.

Sul discorso costo esorbitante hai perfettamente ragione, ma nei 3000 euro c'è qualcosa di più della catena di distribuzione e sarebbe da capire cosa sia successo nel caso specifico.

Bhe, la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo.... Sul discorso componentistica elettrica/elettronica non mi sbilancio, leggo di chi ha problemi uno di seguito all'altro e di altri che sono decisamente più fortunati: Io? Speriamo che me la cavo... (per ora bene, ma facciamo i debiti scongiuri).
Semplicemente ha riferito che é fuori fase, le catene son ben 3 in realtà solo nel V sono 2 piu quella sotto che essendo un traz. Integrale va anche alle ruote post. Le cause di sta problematica é un incognita comunque, io da ignorante nel settore mai avrei pensato che il motore GM facesse cosi pena a saperlo prima mi facevo i cazzi miei
 

Chi Siamo

  • L’obiettivo primario di Club Alfa è quello di riunire, in spirito di amicizia tutti i possessori di autovetture “Alfa Romeo”, ed i simpatizzanti, dotati di autovetture anche di altra casa automobilistica.
    Nata come community ispirata ai grandi forum d’oltreoceano, Club Alfa diventa rapidamente il luogo principale di aggregazione ed informazione del mondo Alfa Romeo e FCA.
    Maggiori Informazioni.

Funzioni Utente