Coupon Tagliandissimo Diesel

Ragazzi il titolo della discussione é un altro…. Il nostro collega chiede info sulla promozione tramite coupon Alfa Romeo, non se é meglio portare l’auto dal meccanico di fiducia o in rete ufficiale… tale tematica é affrontata in un milione di discussioni in questo forum….
Il riassunto é semplicemente che la cosa é SOGGETTIVA…. C’è chi si affida a officine specializzate esclusivamente per i nostri veicoli e chi invece si affida al meccanico di fiducia che tratta più tipologie di auto… non c’è meglio o peggio sono solo preferenze, ognuno con i suoi pro e i contro.. inoltre molti colleghi non hanno competenze motoristiche sufficienti per mettersi dietro a 1000 ragionamenti per un semplice tagliando o manutenzione e quindi preferiscono pagare qualcosa in più ma farlo fare da chi fa solo quello per lavoro, con tanto di garanzia e fattura…
 
Premetto che non faccio l'autoriparatore, scusandomi con i Signori autoriparatori nobili artigiani degni di ogni rispetto.
La scelta di rivolgersi ad un autoriparatore multimarca od all'officina di una concessionaria è soggettiva e deve essere inspirata ad un rapporto di fiducia oltre a quello contrattuale che si instaura entrando nell'autofficina.
Trovo che la scelta della rete di assistenza di un marchio automobilistico di proporre degli interventi a prezzo ridotto per vetture che sono ormai uscite dalla garanzia di legge, sia semplicemente una scelta di concorrenza volta a fidelizzare chi, con molta probabilità, altrimenti non si sarebbe più avvicinato all'officina della concessionaria considerandone il costo ordinario troppo elevato.
Nasce spontanea la domanda perchè non offrire la stessa scontistica a chi è ancora vincolato dal vincolo della garanzia di legge?
Si tratta di un gabella occulta che viene imposta a tutti per compensare gli eventuali costi di sporadiche riparazioni a titolo gratuito in osservanza del codice civile?
Certo la Legge Monti consente di rivolgersi ad un qualsiasi autoriparatore anche durante la garanzia, ma come la mettiamo con dispositivi quali lo sgw del gruppo fca? Malgrado una condanna europea fca continua ad installare un dispositivo che di fatto esclude tutti gli autoriparatori non afferenti alla rete di assistenza del suo gruppo dalla possibilità di eseguire ordinari tagliandi di manutenzione durante il periodo di garanzia.

Riguardo poi quanto da paciocco24, tralasciando il fatto che considero mio collega chi è iscritto al mio albo professionale; per mia diretta conoscenza difficilmente scienziati e grandi artisti sono disposti a cedere a titolo gratuito la loro conoscenza ed anzi spesso non lo fanno neppure dietro lauto compenso.
Per fortuna la mia conoscenza riguarda un'arte molto più complessa di quanto si dibatte in questo forum, quindi non ritengo di dover essere ringraziato per quanto Vi narro spontaneamente aprendo le vostre menti a piccole nuove conoscenze.
Io, invece, ringrazio sentitamente e porgo un rispettoso inchino a quanti su questo forum aggiungono anche solo una piccola mollichina alla mia modestissima conoscenza in campo automobilistico.
Fatti non foste per viver come bruti... ed ad entrare in officina evitando di interfacciarvi troppo con il mondo di quei Signori che non hanno paura se qualche volta si trovano le mani sporche di grasso.
 
Ultima modifica:
Premetto che non faccio l'autoriparatore, scusandomi con i Signori autoriparatori nobili artigiani degni di ogni rispetto.
La scelta di rivolgersi ad un autoriparatore multimarca od all'officina di una concessionaria è soggettiva e deve essere inspirata ad un rapporto di fiducia oltre a quello contrattuale che si instaura entrando nell'autofficina.
Trovo che la scelta della rete di assistenza di un marchio automobilistico di proporre degli interventi a prezzo ridotto per vetture che sono ormai uscite dalla garanzia di legge, sia semplicemente una scelta di concorrenza volta a fidelizzare chi, con molta probabilità, altrimenti non si sarebbe più avvicinato all'officina della concessionaria considerandone il costo ordinario troppo elevato.
Nasce spontanea la domanda perchè non offrire la stessa scontistica a chi è ancora vincolato dal vincolo della garanzia di legge?
Si tratta di un gabella occulta che viene imposta a tutti per compensare gli eventuali costi di sporadiche riparazioni a titolo gratuito in osservanza del codice civile?
Certo la Legge Monti consente di rivolgersi ad un qualsiasi autoriparatore anche durante la garanzia, ma come la mettiamo con dispositivi quali lo sgw del gruppo fca? Malgrado una condanna europea fca continua ad installare un dispositivo che di fatto esclude tutti gli autoriparatori non afferenti alla rete di assistenza del suo gruppo dalla possibilità di eseguire ordinari tagliandi di manutenzione durante il periodo di garanzia.

Riguardo poi quanto da paciocco24, tralasciando il fatto che considero mio collega chi è iscritto al mio albo professionale; per mia diretta conoscenza difficilmente scienziati e grandi artisti sono disposti a cedere a titolo gratuito la loro conoscenza ed anzi spesso non lo fanno neppure dietro lauto compenso.
Per fortuna la mia conoscenza riguarda un'arte molto più complessa di quanto si dibatte in questo forum, quindi non ritengo di dover essere ringraziato per quanto Vi narro spontaneamente aprendo le vostre menti a piccole nuove conoscenze.
Io, invece, ringrazio sentitamente e porgo un rispettoso inchino a quanti su questo forum aggiungono anche solo una piccola mollichina alla mia modestissima conoscenza in campo automobilistico.
Fatti non foste per viver come bruti... ed ad entrare in officina evitando di interfacciarvi troppo con il mondo di quei Signori che non hanno paura se qualche volta si trovano le mani sporche di grasso.
Intanto sei assolutamente ridicolo parlando di “albo professionale” in quanto la definizione “colleghi” é usata da molti utenti sul forum proprio per indicare chi coltiva una passione verso il marchio automobilistico in questione… é semplicemente un alias di Alfisti… detto questo, che cazzate avresti detto per “aprire” le nostre menti? Non hai apportato alcun contributo alla discussione se non con frasi da pseudo intellettuale il quale evidentemente non sei, visto che non riesci a leggere nemmeno il semplice titolo della discussione aperta dal COLLEGA.. se vuoi ti ripeto il Titolo ma credo che impegnandoti dovresti riuscire a leggerlo pure da solo..
Sei semplicemente un ***** non ne vale la pena dilungarsi… e nemmeno risponderti, caro “alfista PRINCIPIANTE”
P I R L A
 
Non è mica necessario che si diventi sgarbati, alla fine è solo un forum.
 
  • Like
Reactions: RGS1000
Io ho appena eseguito il tagliando dal meccanico di fiducia.
Olio 0w20 . 75€
Filtro olio. 20€
Filtro gasolio. 60€
Filtro aria. 20€
Filtro a.c. 25€
Manodopera 40€.

Totale 240€

Scontato 220€ totali.
Neanche con la 159 spendevo così poco.
 
  • Like
Reactions: pierino1951
Considerando che il tempo di esecuzione di tutti gli interventi è di almeno due ore direi che ci siamo.
Riguardo i prezzi del materiale alcune voci sono a prezzo di listino, ma altre sembrano anche molto scontate.
A rischio di apparire irrispettoso mi addentro: la sostituzione del filtro dell'aria condizionata prevede una fase di smontaggio davanti ai piedi del passeggero e lo smontaggio del cassetto per arrivare al filtro posizionato in un posto veramente infelice. Anche se uno lo ha già fatto penso sia impossibile arrivare in fondo al lavoro in meno di un'ora.
Altro problema: il filtro dell'olio è posizionato sotto l'alternatore e per smontarlo è quasi impossibile senza sporcarsi e sporcare di olio. Nella giulia molti consigliano di accedere al filtro dall'alto, ma comunque non è una passeggiata.
Forse si risparmia qualcosa in manodopera con il filtro gasolio.
 
Ultima modifica:
Ciao a tutti,
A Novembre la mia Stelvio compirà 36 mesi e quindi dovrò fare il tagliando. Ho visto sul sito Mopar/Alfa la presenza di questi Coupon Tagliandissimo ma non me lo fa scaricare in quanto l'offerta è riservata a veicoli a partire da 36 mesi di anzianità. Gentilmente c'è qualcuno del forum che mi saprebbe dire quanto viene il Tagliandissimo Diesel, quindi completo di filtro gasolio ? Grazie mille.
Ma queste offerte, oltre all'età del veicolo, sono per tutti o sono riservate solo ad alcuni eletti?
Credo siano per tutti. La mia Giulia compie 5 anni a Novembre, e mi trovo in effetti il tagliandissimo diesel a 324EUR, il kit distribuzone (il lum dice da fare entro 5 anni indipendentemente dai Km) a 384 (comprende la pompa acqua) e cose che ancora non mi servono visti i pochi km, come pastiglie e dischi freno anteriori, ammortizzatori e qualcosa d'altro che non ricordo. Tutti validi fino al il 31/12/22.
Tutti comprendono la manodopera, ma 230 per le sole pastiglie anteriori mi sembra comuque eccessivo, come 500 per pastiglie + dischi anteriori, anche includendo la manodopera. Guardacaso il mio meccanico di fiducia è un alfa romeo. Non so se scaricare questi coupon o meno. Cosigli?
 
  • Like
Reactions: Cross e Atropos
Molto semplice chiedere un preventivo al proprio meccanico.
Non ti fermare al prezzo dei ricambi cerca anche di capire cosa monta. I filtri di FCA sono tutti ufi o sofima, comunque spesso si riescono a trovare pezzi originali FCA al prezzo dei ricambi ufi e mann.
Il kit distribuzione lo vendono su internet in tre versioni solo cinghia (100000 km per FCA), cinghia più tendicinghia e rollini, e versione con anche la pompa dell'acqua. Per il più completo con pompa dell'acqua vedo prezzi sotto i 200 euro, ma la manodopera fà la differenza quindi chiedi un preventivo dettagliato. Quando fai questo lavoro aggiungi la puleggia parastrappi dell'albero motore della cinghia servizi e la cinghia servizi.
In questa occasione devi assolutamente sostituire il filtro dei vapori di olio perchè si trova sotto la cinghia servizi e quindi con un quarto d'ora di manodopera è sostituito.
Per le pasticche anteriori le trovi su internet a 120 euro ed a me hanno chiesto 30 euro per sostituire anche i dischi brembo trovati a 120 euro (fornitore di FCA).
Gli ammortizzatori, se non sono quelli attivi, costano poco perchè sono prodotti dalla ZF sachs, anche qui la manodopera incide molto.
 
Molto semplice chiedere un preventivo al proprio meccanico.
Non ti fermare al prezzo dei ricambi cerca anche di capire cosa monta. I filtri di FCA sono tutti ufi o sofima, comunque spesso si riescono a trovare pezzi originali FCA al prezzo dei ricambi ufi e mann.
Il kit distribuzione lo vendono su internet in tre versioni solo cinghia (100000 km per FCA), cinghia più tendicinghia e rollini, e versione con anche la pompa dell'acqua. Per il più completo con pompa dell'acqua vedo prezzi sotto i 200 euro, ma la manodopera fà la differenza quindi chiedi un preventivo dettagliato. Quando fai questo lavoro aggiungi la puleggia parastrappi dell'albero motore della cinghia servizi e la cinghia servizi.
In questa occasione devi assolutamente sostituire il filtro dei vapori di olio perchè si trova sotto la cinghia servizi e quindi con un quarto d'ora di manodopera è sostituito.
Per le pasticche anteriori le trovi su internet a 120 euro ed a me hanno chiesto 30 euro per sostituire anche i dischi brembo trovati a 120 euro (fornitore di FCA).
Gli ammortizzatori, se non sono quelli attivi, costano poco perchè sono prodotti dalla ZF sachs, anche qui la manodopera incide molto.
ciao, grazie. Guarda, l'auto ha si 5 anni ma ha solo 36.000km e ti assicuro che le pastiglie anteriori hanno ancora materiale da consumare e lo scalino sui dischi anteriori è a fatica percettibile con il dito, solo un leggerissimo dislivello. Gli ammortizzatori ho quelli normali ma decisamente non c'è necessità di cambiarli per chissà quanti anni ancora. Diciamo che le offerte su pastiglie e dischi non le considero, come non considero i 52 eur per le spazzole tergi.
Intendo solo valutare il tagliando, che è da fare comunque e lo scorso anno mi è costato 350 o 330, ora non ricordo, e distribuzione, che a 5 anni va comunque fatta e purtroppo non ricordo cosa me la vaceva pagare sulla 147. Ci saranno anche altri interventi credo, come la cinghia servizi, devo anche vedere se ha mai cambiato l'olio dei freni o il liquido refrierante. Il kit distribuzione proposto dal sito comprende anche la pompa dell'acqua, è completo (descritto come: Cinghia Distribuzione, Tendicinghie, Pompa Acqua + minuteria), ma non si menziona il filtro blow by che sicuramente nella mia 2017 è ancora quello prima versione e certamente avendolo lì a portata va cambiato già che si fa il lavoro.
Il meccanico di fiducia è un ufficiale alfa romeo, monta pezzi mopar originali.
 
Pubblicità - Continua a leggere sotto
La distribuzione prevista per i 100000 km da FCA (cambiata dalla my19 a 120000 Km utilizzando cinghie con un miglior trattamento protettivo della gomma del cinghie nuove che restano sui motori in attesa di installazione) prevede la sola sostituzione della cinghia dentata sic et sempliciter; effettivamente è l'unico pezzo che deve assolutamente essere sostituito subito perchè ormai la gomma sarà indurita e screpolata.
Il prezzo della sola cinghia dentata dovrebbe essere di circa 60 euro. Il kit completo ha un senso perchè il costo maggiore dell'intervento sulla distribuzione è la manodopera per smontare e rimontare e quindi se il proprietario è daccordo si approfitta per fare una vera distribuzione con pompa dell'acqua.
Il filtro blow deve essere comunque sostituito con la versione aggiornata che riduce i vapori di olio in aspirazione e per accedervi devi smontare la cinghia servizi, intervento sicuramente preliminare all'accesso alla distribuzione.

E' di gomma anche il parastrappi della cinghia servizi ed ovviamente la cinghia servizi, anche se per questi due potresti aspettare ad esempio altri 20000 km prima di sostituirli diluendo così le spese di materiali. La cinghia servizi è più facilmente accessibile e comincia a slittare quando l'allungamento diventa eccessivo e si rischia la rottura.
Facendo una distribuzione completa saresti a posto per altri cinque anni.
Se fai solo la cinghia dentata della distribuzione senza accessori risparmi sicuramente di materiali, ma in assoluto questa soluzione avrebbe un senso solo per divoratori di km che dopo due anni tornano a mettere mano alla distribuzione ed in quell'occasione faranno il kit completo.
Oppure per chi ritiene di vendere la vettura prima del prossimo tagliandone.....
Per cambio ordinario dei vari filtri e dell'olio, il prezzo devi stabilirlo con l'officina, come si vede il prezzo lo fa essenzialmente la manodopera e la scelta di materiali originali od equivalenti. Per chiarirci il filtro olio ed il filtro gasolio devono assolutamente essere FCA od ufi, gli altri ci si può permettere anche di risparmiare qualcosa con un equivalente o commerciale che dir si voglia.
 
Ultima modifica:
X